07/07/12

AVETE ROTTO I C......



AVETE ROTTO I C......
ALTRA REALTÀ | 03 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b2qES


"A nome dei giovani italiani, avete rotto i c...", tuona in aula Barbato. Parole subito stigmatizzate dal presidente ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPhone

Dimensioni del pene



Dimensioni del pene
INFORMARMY.COM | 07 LUGLIO 2012
http://feedproxy.google.com/~r/Informarmy/~3/1W0Skbr3b9s/dimensioni-del-pene.html


Nella maggioranza dei casi, gli uomini hanno un'idea sbagliata e confusa su quanto debba o non debba essere lungo il pene. ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPhone

MEDIO ORIENTE. CONTINUA LA CAMPAGNA DI MINACCE E PROPAGANDA, MA NESSUNO OSA ATTACCARE. IL TEST CON L’AEREO TURCO HA MOSTRATO CHE L’ANTIAEREA SIRIANA E ‘ EFFICACE. di Antonio de Martini



MEDIO ORIENTE. CONTINUA LA CAMPAGNA DI MINACCE E PROPAGANDA, MA NESSUNO OSA ATTACCARE. IL TEST CON L'AEREO TURCO HA MOSTRATO CHE L'ANTIAEREA SIRIANA E ' EFFICACE. di Antonio de Martini
IL CORRIERE DELLA COLLERA | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b2qxN
Alla vigilia della conferenza dei donatori per l'Afganistan che si terra a Tokio, la segretaria di Stato USA Hilary ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

PRESTO IL MONDO NON SARA' PIU' LO STESSO!


Ti è stato inviato tramite Google Reader

PRESTO IL MONDO NON SARA' PIU' LO STESSO!


Art.4812
Un imperdibile documentario di Aaron Russo, che fu un regista hollywoodiano amico dei Rockefeller ...
LINK: http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=4812















Inviato da iPhone

Organizzare la speranza, oltre il massacro che sta arrivando


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Organizzare la speranza, oltre il massacro che sta arrivando

grillo monti 20120707


di Giorgio Cattaneo - Megachip


La prima notizia è che le cose vanno di male in peggio: si profila il taglio epocale del sistema di welfare sul quale si sono basati decenni di progresso e pace sociale. Decenni turbati da crisi profonde, ma con sempre una luce in fondo al tunnel: un sistema di diritti e di solidarietà garantite, nonché la fiducia in un avvenire migliore, per sé e per i propri figli. La seconda notizia forse è ancora più preoccupante: la società civile non reagisce e, per ora, si limita a subire in silenzio le spietate punizioni di massa che gli scienziati europei del "rigore" hanno commissionato a Mario Monti.


Dietro la maschera del saggio guaritore incaricato di organizzare la "ripresa" mediante le più drastiche "riforme strutturali", medicina amara ma necessaria, il tecnocrate del Bilderberg e della Goldman Sachs, esponente dell'élite finanziaria mondiale, sta inoculando nel sangue italiano tossine mortali, in grado di stroncare per decenni qualsiasi economia.



Inviato da iPhone

La Norvegia non ha debito pubblico. Come mai?


Ti è stato inviato tramite Google Reader

La Norvegia non ha debito pubblico. Come mai?

NorvegiaLa Norvegia non ha debito pubblico, per svariate ragioni che ora vi esporrò. Il motivo principale però resta principalmente uno ed uno solo: non ha aderito al sistema schiavista della moneta debito e, udite udite, la sua banca centrale è una delle ultime in Europa in mano ad uno stato. Insomma la sintetizzo così: una sola moneta, la Corona, una sola banca. E tutto quanto statale.


La Banca Centrale Norvegese non solo è rimasta una delle ultime banche europee controllate dallo Stato,e non dai banchieri Privati, ma gestisce perfino il Fondo Pensioni norvegese in attivo,un altro miracolo specie in tempi di crisi! Ed è per questi fatti che la Norges Bank non vuole far parte del sistema Euro. Ovviamente non sono scemi i Norvegesi. Beati loro... Ma vediamo gli altri punti di forza che fanno della Norvegia un paese simbolo da emulare:


leggi tutto



Inviato da iPhone

Draghi ha esaurito anche la carta jolly


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Draghi ha esaurito anche la carta jolly

- Salvatore Tamburro - Dopo che ieri Mario Draghi ha deciso di tagliare i tassi al minimo storico dello 0,75% e portato a zero il tasso sui depositi, ormai il presidente della BCE ha esaurito le sue munizioni. Nemmeno quei cocainomani degli investitori finanziari gli danno più fiducia. I risultati sono: - l'euro è in [...]


Inviato da iPhone

Ahia... che caldo!


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Ahia... che caldo!

I record di temperatura battuti negli Stati Uniti nell'ondata di calore di questa estate. (da "Tamino")


Inviato da iPhone

P.I.I.G.S., cattiva notizia: consumi petroliferi e PIL sono correlati



P.I.I.G.S., cattiva notizia: consumi petroliferi e PIL sono correlati
VITA NEL PETROLITICO | 06 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b2arW


"Sarebbe una consolazione, per la nostra debolezza e per i nostri beni, se tutto andasse in rovina con la stessa lentezza ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

L'alba del dominio elettromagnetico; un film/documentario su scie chimiche e HAARP, gratuitamente accessibile sul web



L'alba del dominio elettromagnetico; un film/documentario su scie chimiche e HAARP, gratuitamente accessibile sul web
LA SCIENZA MARCIA E LA MENZOGNA GLOBALE | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1meS


Il film è visibile/scaricabile dal seguente link ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Aldrovandi e Diaz: ritrovare fiducia nella Polizia, e di corsa



Aldrovandi e Diaz: ritrovare fiducia nella Polizia, e di corsa
CRISIS | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b20rJ


In Inghilterra si tagliano 32 mila poliziotti. E in Italia? Qui c'è bisogno di riconquistare in fretta la fiducia dei ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Brown's Bottom



Brown's Bottom
ARGENTO FISICO | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1gmI


Quindi la settimana è finita siamo al punto di partenza. Dopo i toni trionfalistici da cinegiornale dei media sulla "vittoria" ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Taranto, tre morti sospette in 7 giorni: 28 indagati per presunta malasanità



Taranto, tre morti sospette in 7 giorni: 28 indagati per presunta malasanità
IL FATTO QUOTIDIANO | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1RpR
Ventotto, tra medici e infermieri, indagati a Taranto per omicidio colposo. Sono tre le inchieste aperte dal 27 giugno al 4 ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Tagliaspese: l’aritmetica dice no



Tagliaspese: l'aritmetica dice no
CHICAGO BLOG | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1HQx
Ci sono tante cose buone e guste nel taglia spese? L'ho già scritto subito e anche qui ieri sera, certo che sì, a ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

MPL (34): L'INCONTRO DI ROMA CON MUSU E UNDIEMI



MPL (34): L'INCONTRO DI ROMA CON MUSU E UNDIEMI
SOLLEVAZIONE | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b16oW


Lidia Undiemi, Massimo De Santi, Paola MusuRagionando di crisi e alternativaSabato 30 giugno si è svolta la prima iniziativa ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

I mercati hanno paura dell’Europa, come difendersi dal contagio



I mercati hanno paura dell'Europa, come difendersi dal contagio
LINKIESTA.IT | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b257E
Paolo Manasse e Luca Zavalloni ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Spirano (Bg): ecco un altro “barbaro sognante” che aumenta l’Imu



Spirano (Bg): ecco un altro "barbaro sognante" che aumenta l'Imu
L'INDIPENDENZA | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b22i1


di TONTOLO Il padanissimo romanzo dei "Promessi Sposi", scritto dal fervente nazionalista Alessandro Manzoni, è probabilmente ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Economia: FMI, peggioramento evidente e non solo in Europa



Economia: FMI, peggioramento evidente e non solo in Europa
INTERMARKETANDMORE | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1Q9n


Best of the week and financial links. FMI: il mondo rallenta, ed i mercati reagiscono di conseguenza. Ormai parlare di Crisi ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Anche a Cipro file alla mensa dei poveri, si espande il contagio nell' area Euro


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Anche a Cipro file alla mensa dei poveri, si espande il contagio nell' area Euro

Cipro se la passa davvero male, è in difficoltà, infatti ha richiesto gli aiuti per le sue banche esposte verso la Grecia, con la quale ha qualche similitudine, ovvero la disoccupazione in aumento e la povertà che avanza. La fila alla mensa dei poveri della Chiesa Ortodossa di Limassol, aumenta a vista d' occhio, e pensare che nel 2004 quando fu avviata la mensa gratuita, si contavano soltanto poche decine di anziani, oggi invece  famiglie, giovani disoccupati e bambini vengono qui per ricevere pasti gratis. Non hanno cibo e  si tratta di famiglie intere, la causa? Non c'è lavoro a Cipro…...........

Secondo la Chiesa il segnale è chiaro, qualcosa nel Paese sta cambiando. Il tasso di disoccupazione a Cipro è salito oltre il 10%, non sembra alto in confronto a Grecia e Spagna, ma è altissimo per la media isolana. Per le strade cipriote si vedono molti cartelli vendesi e affittasi di case, ma anche di negozi, segno tangibile di una crisi che avanza. Un' economista che conosce bene sia il settore pubblico che quello privato di Cipro, Symeon Matsis, ha dichiarato:
" Il Governo deve ridurre il numero dei dipendenti pubblici e deve diminuire i loro stipendi. Inoltre dovrebbe occuparsi di più del sistema sanitario, controllarne i costi, ma anche trovare un accordo per le pensioni, perché si tratta di un settore importantissimo per il quale l'esecutivo non ha ancora trovato delle misure adeguate".

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IQuHR2xuR8E[/youtube]


Inviato da iPhone

Dazi o schiavitu'


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Dazi o schiavitu'

catene_schiavi.jpg



Il capitale è amorale, si sposta dove il profitto è maggiore. Non è interessato ai diritti dei lavoratori o all'ambiente. Non li contempla neppure. La globalizzazione ha liberato gli sciacalli e gli avvoltoi delle multinazionali e della finanza tenuti prima alla catena. In alcune aree del pianeta come parte dell'Europa, grazie a durissime lotte sociali durate un paio di secoli, la tutela dei diritti dei lavoratori e del territorio sono diventate un fatto acquisito. Il WTO con con la globalizzazione dell'economia ed il commercio libero sta creando un mercato di schiavi di massa. Una serie di vasi comunicanti in cui i capitali migrano verso i Paesi con meno garanzie e diritti e, quindi, con un'alta remunerazione. Non c'è gioco. Il costo del lavoro di un rumeno o un indiano è imbattibile. Nessuna azienda italiana può competere se non riazzerando diritti e regole, come in effetti sta succedendo. Mi sembra una follia. Il mondo si sta allineando verso il basso, sempre più. Verso nuovi faraoni. Non c'è limite alla bulimia del capitale. Mentre si esportano capitali, si importano beni di qualunque tipo, trascurando del tutto l'impatto ambientale del trasporto. L'inquinamento non è conteggiato nel prezzo del prodotto.
Col tempo gli Stati importatori, con la perdita della produzione, si impoveriscono e gli Stati esportatori perdono quote dei mercati mondiali. E tutto torna al punto di partenza con, nel frattempo, un accumulo di grandi capitali, lo spostamento del potere politico verso le multinazionali e la perdita di diritti nei Paesi importatori senza alcun miglioramento sociale nei Paesi esportatori, che si ritroveranno il loro territorio devastato. Un disegno degno di menti criminali, di alieni che si sono impossessati dei corpi dei manager delle multinazionali e del WTO per distruggere il pianeta Terra. La libera circolazione delle merci può avvenire solo a parità di diritti sociali e sindacali. Altrimenti si applichino i dazi.


senzapensioni_3DA.pngNo Logo di Naomi Klein

Il mondo è nelle mani delle multinazionali, che hanno creato bisogni e miti di cui, per decenni, siamo stati schiavi.





Inviato da iPhone

Disinformatsia



Disinformatsia
RINASCITA - TUTTI | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1txK


Dal referendum californiano sui preservativi nei film porno, ad Assange e al Rubygate di Arcore, il grosso delle notizie ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Voliamo verso la bancarotta



Voliamo verso la bancarotta
RISCHIO CALCOLATO | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1vCm


Ci stiamo preparando per una delle piú sanguinose guerre della storia e non lo sappiamo. Leggendo le notizie relative alla ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

Il viaggio è un’avventura bianca e blu

comidaStasera mia figlia torna dalla scuola materna con il solito libro del venerdì, quello che per il progetto lettura dobbiamo leggere insieme a voce alta, o meglio, visto che lei non sa leggere e che in casa mia il solo che ama la lettura sono io, tocca leggere a me.

GLI ARTICOLI DA NON PERDERE



GLI ARTICOLI DA NON PERDERE
MERCATO LIBERO - CHIAMA: 335.6651045 | 07 LUGLIO 2012
http://pulse.me/s/b1KEr


I POST CHE NON PUOI NON LEGGERE!!!- NUOVA OPERAZIONE IMMOBILIARE A BERLINO - RIFUGIO IMMOBILIARE D'EUROPA- TORINO - BRESCIA . ... Read more

--
Sent via Pulse/


Sent from my iPad

L’ORO RIENTRERÀ NEL SISTEMA MONETARIO?


Ti è stato inviato tramite Google Reader

L'ORO RIENTRERÀ NEL SISTEMA MONETARIO?

DI ALASDAIR MACLEOD*


All'inizio del 2011, la London Bullion Market Association ha cominciato a fare pressioni affinché l'oro fosse riconosciuto dalla Commissione di Basilea sulla Vigilanza Bancaria come l'asset liquido di migliore qualità. E' stato un approccio pianificato che ha coinvolto tutta la comunità finanziaria, con il Parlamento Europeo che ha votato all'unanimità per raccomandare che le controparti centrali (essenzialmente intermediari regolamentati per la stabilità dei mercati dei titoli) accettassero l'oro come garanzia ai sensi del Regolamento Europeo sull'Infrastruttura di Mercato (REIM). Le pressioni della LBMA hanno certamente contribuito a questo risultato favorevole. Una crescente accettazione dell'oro come garanzia nei mercati regolamentati sta costringendo il Comitato di Basilea a riconsiderare la posizione dell'oro come asset bancario, che attualmente ha uno scarto di garanzia del 50%. Ora è una certezza che tale scarto sarà rivisto a zero, lo stesso status del denaro contante.


Questo è uno sviluppo importante per il mercato dell'oro fisico e le prime avvisaglie di un cambiamento sono state segnalate da un documento di consultazione emesso dalla FED e dai regolatori bancari alla luce delle prossime norme di Basilea 3. [1] Deve essere rimasto sullo stomaco della FED aver visto circolare una proposta secondo cui


Una società bancaria di depositi o di risparmio ed una società di credito possono assegnare un rischio ponderato pari a zero al contante circolante e tenuto in tutti gli uffici delle istituzioni di deposito controllate o in transito; invece per i lingotti d'oro tenuti nei caveau di un ente depositario controllato, o tenuti nei caveau di un qualsiasi altro istituto depositario su una base assegnata, possono farlo nella misura in cui gli asset dei lingotti d'oro sono compensati dalle passività dei lingotti d'oro. [2]


Ci possono essere pochi dubbi, se la storia è una guida, che il Tesoro Americano e la FED preferirebbero non dare all'oro uno status che rivaleggia col dollaro, ma non possono comandare a bacchetta la Commissione di Basilea. Fin da quando il Presidente Nixon sganciò il dollaro dal gold standard, il mantra ufficiale è stato quello che l'oro non ha più alcun ruolo monetario. Assistere ad un dietrofront ed inserirlo nello stesso rango dei dollari contanti è quindi estremamente significativo. Inoltre, vi è una logica indiscutibile nel non penalizzare le banche che desiderano diversificare i propri bilanci e garanzie dal denaro fiat, alcuni dei quali stanno diventando sempre più rischiosi in questi tempi di stress sistemico.


La proposta è solo ...



Inviato da iPhone

CINA - La polizia cinese scopre un mega consorzio per la vendita di bambini, 802 arresti


Ti è stato inviato tramite Google Reader

CINA - La polizia cinese scopre un mega consorzio per la vendita di bambini, 802 arresti

Lanciata nei giorni scorsi l'operazione ha coinvolto oltre 10mila agenti in 15 province. Nel traffico erano coinvolti ambulatori, cliniche e ospedali. I funzionari adescavano donne gravide e famiglie promettendo fino a 8mila euro per la vendita del figlio. I bambini di età superiore ai due anni venivano venduti all'asta nelle province con più richieste. In caso di malattia i piccoli erano scaricati durante il viaggio e lasciati morire in mezzo alla strada.


Inviato da iPhone

Roma 11 Luglio 2012 - Manifestazione PACIFICA!


Roma 11 Luglio 2012 - Manifestazione PACIFICA!

L'11 luglio dalle ore 10.00 ad oltranza, Cittadini ITALIANI ONESTI in collaborazione con numerosi Gruppi e movimenti chiedono a gran voce le dimissioni di tutti i politici. Gridiamo ORA basta! Troviamoci Tutti a Roma per una vera protesta pacifica ad oltranza. Sono già Migliaia di Cittadini anche famiglie complete che hanno confermato la loro presenza.

Obiettivo: licenziare subito questo governo!

Non paghiamo nessun debito pubblico!

Fermiamoli prima che svendano la nostra Sovranità!

Fermiamoli prima che vendano la nostra riserva aurea.

Torniamo a stampare noi le nostre banconote...

Tra pochi giorni il parlamento ratificherà l'ingresso nel "mes" dopo di che saremo in piena dittatura europea.





L'evento che avrà inizio l'11 luglio non ........



Pagina originale: http://feedproxy.google.com/~r/FREEONDA/~3/XTfrsWw5Px4/roma-11-luglio-2012-manifestazione.html



Inviato da iPad

Quei Referendum contro la casta non pubblicizzati


Quei Referendum contro la casta non pubblicizzati

In queste ore in alcuni Comuni si stanno raccogliendo firme per referendum piuttosto interessanti oltre che rilevanti: la notizia non trova molto risalto sulla gran parte degli organi di informazione, ma è di fondamentale importanza parlarne. Andiamo a vederne alcuni: In molto Comuni italiani sono state depositate (di solito presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico) [...]

Pagina originale: http://www.informarexresistere.fr/2012/07/07/quei-referendum-contro-la-casta-non-pubblicizzati/



Inviato da iPad

Province, in Lombardia si salveranno solo Milano e Brescia


Province, in Lombardia si salveranno solo Milano e Brescia

FONTE ORIGINALE: www.corriere.it  di Melania Di Giacomo

ROMA – In Lombardia via 10 Province su 12, tutte tranne Milano e Brescia; 9 su 10 in Toscana, dove resiste solo Firenze; stesso discorso in Emilia-Rogna: saltano 7 su nove, a parte Bologna va bene solo Parma. E ancora in Campania, sono troppe prese singolarmente le Province di Benevento, Avellino e Caserta; nel Lazio Rieti, Latina e Viterbo. Secondo la tabella su cui stanno ...........


Pagina originale: http://www.lindipendenza.com/province-in-lombardia-si-salveranno-solo-milano-e-brescia/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=province-in-lombardia-si-salveranno-solo-milano-e-brescia



Inviato da iPad

La capacità decisionale dell’uomo medio.

fantozzi 1Un bel titolo (a parer mio) per un libro.
Ma io non ho qualità e tempo e allora tenterò un articoletto. Sperando di non annoiare.
Dopo aver tanto insultato l’italiano medio, mi sono fatto un giro (televisivo) in Europa e nel mondo.
Premessa: ci sono orari standard per beccare l’utente medio. Nello specifico La mattina per le donne di media età Il primissimo pomeriggio per i “giovani” (intesi come quelli che vivono in casa dei genitori).

CE LO CHIEDE L'EUROPA (INTERVISTA A ALBERTO BAGNAI)


Ti è stato inviato tramite Google Reader

CE LO CHIEDE L'EUROPA (INTERVISTA A ALBERTO BAGNAI)


DI CLAUDIO MESSORA

byoblu.com

MESSORA: Alberto Bagnai, professore di Politica Economica all'Università Gabriele D'Annunzio di Pescara. Alberto Bagnai buongiorno!



BAGNAI: buongiorno, Claudio.



MESSORA: allora, primo esperimento di intervista in crowd funding, cioè finanziato dalla gente, a stragrande maggioranza, quindi altissima autorevolezza sulla rete perché hai un blog che è Goofynomics. Ci spieghi Goofynomics da dove deriva?




Inviato da iPhone

FINANZA/ 2. Italia e Monti, dalle stelle alle stalle in sette giorni


Ti è stato inviato tramite Google Reader

FINANZA/ 2. Italia e Monti, dalle stelle alle stalle in sette giorni

Ieri si è vissuta un'altra giornata di sofferenza sui mercati. Eppure appena una settimana fa si festeggiava l'esito del vertice europeo. L'analisi di GIANLUIGI DA ROLD

(Pubblicato il Sat, 07 Jul 2012 06:02:00 GMT)

CASO BARCLAYS/ L'esperto: difficile dimostrare la "truffa" sul Libor. Ora nuove regole
BORSA&SPREAD/ Cina e Inghilterra mandano in fumo il taglio di Draghi


Inviato da iPhone

Le parole pronunciate da Prodi dopo l’introduzione dell’€uro!


Ti è stato inviato tramite Google Reader

Le parole pronunciate da Prodi dopo l'introduzione dell'€uro!

di JOHN GALT




Inviato da iPhone

Giustizia per Genova e fascismo strisciante

- Pietro Ancona per Informare per Resistere - Ieri notte ascoltavo quasi senza credere alle mie orecchie le parole di commento che a TG3 Notte pronunziavano il conduttore Mannoni ed il Direttore del Messaggero alla sentenza della Cassazione sui fatti di Genova avvenuti nel 2001. La nota dominante di questi signori era di rammarico per [...]







Inviato da iPad

Bernie Sanders – Il popolo americano è arrabbiato (Video)


Bernie Sanders – Il popolo americano è arrabbiato (Video)

informarexresistere.fr by Informare per resistere

Ho tradotto un discorso del Senatore Usa Bernie Sanders Socialista Indipendente sulla situazione negli Stati Uniti. Penso sia interessante perchè rivela l'uniformità di intenti della élite finanziaria mondiale, in primis quella americana che sembra dettar la linea generale a quella europea.
Ho tradotto il discorso in italiano e ho pubblicato il video con sottotitoli su Youtube.
Buona lettura e buona visione da John Manisco

"IL POPOLO AMERICANO E' ARRABBIATO"

In occasione della festa nazionale statunitense del 4 luglio vi invito ad ascoltare il discorso del Senatore indipendente del Vermont Bernie Sanders avvenuto il 27 giugno 2012 al Senato Usa sullo stato della Repubblica americana.
Il Senatore S..............

http://www.reset-italia.net/2012/07/05/bernie-sanders-derivati-finanza-assassin/#.T_ZkWpE1Zk0


Pagina originale: http://www.informarexresistere.fr/2012/07/06/bernie-sanders-il-popolo-americano-e-arrabbiato-video/



Inviato da iPad

PIERRE PICCININ E LA MOSTRUOSA ILLUSIONE DELL' INGERENZA UMANITARIA


PIERRE PICCININ E LA MOSTRUOSA ILLUSIONE DELL' INGERENZA UMANITARIA

DI SILVIA CATTORI
silviacattori.net

Nel corso dei suoi primi due viaggi in Siria, M. Piccinin, professore alla Scuola europea di Bruxelles, ha potuto muoversi tra diversi gruppi di "oppositori" radicali, senza sollevare, almeno in apparenza, il minimo sospetto delle autorità siriane. Durante il terzo viaggio, quando, a suo dire, è entrato in Siria attraverso il confine libanese di Masnaa, Pierre Piccinin è stato arrestato, imprigionato, e poi espulso.

Ecco il suo itinerario. Dopo aver soggiornato in Libano, dal 12 al 15 maggio 2012, dove avrebbe visitato, se non mi sbaglio, il campo d'addestramento dell' "esercito siriano libero" (ASL), Pierre Piccinin è entrato in Siria.

Pagina originale: http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=10536



Inviato da iPad