contante libero 22 Contante Libero esce da Web: La Cronaca di una Lunga Giornata Mainstream
Fresco di ritorno nella mia Genova eccomi qui, in postazione, a scrivere questo breve diario di viaggio fuori dal web:
16 Gennaio 2013 : il Viaggio
Ore 5.00, sveglia poco dopo le galline, bagno, colazione, mi metto l’abito serio  e prendo una valigia piena fra computer e vestiti per il Polo Nord, ai genovesi il freddo da un certo fastidio. Fuori fa un tempo da lupi, c’è vento il mare è grigio e minaccioso. Piove fitto.
Ore 5.35 in macchina, città, autostrada e Radio 24 a fare da sfondo. Una fermata all’Autogrill e poi ecco il parcheggio di Farmagosta.
Ore 7.55  sono già in Metrò:  linea verde, poi rossa, infine prendo quella gialla per una fermata fino a Missori esco in faccia all’Hotel dei Cavalieri con un anticipo fantozziano.
Ore 8.45 tipica laboriosità meneghina, appena arrivo, saluti e in due minuti c’è già un tecnico in sala, il sistema audio non funziona, intanto mi collego a Internet con il WiFi dell’albergo e leggo quota 9945 sul contatore delle firme. Ce la facciamo sicuramente. Arriva Paolo Barrai con un amico, pausa caffè e soliti convenevoli fra blogger.
ore 9.46 Quota 10.000 firme è raggiunta, mi arrivano nell’ordine 6 sms, 8 messaggi di posta elettronica, un numero imprecisato fra tweet e messaggi su FB e due telefonate, allegria, pacche sulle spalle ma il sistema audio della sala è proprio andato, il responsabile eventi ci offre una sala al secondo piano. La più figa dell’albergo allo stesso prezzo. Accettiamo con signorilità e senza scomporci.
ore 10.45 arrivano Leonardo Facco e Roberto Gorini. Leo porta quel suo orologio che da anni avevo desiderato comprargli in contanti….. 
16 Gennaio 2013 : la Conferenza di Contante Libero
ore 11.00 Nessun Giornalista in Sala, sono leggermente nervoso.
ore 11.05 arriva un giornalista free-lance di Libero, poi l’inviato di Tempi, un cronista di Ambiente Europa infine due giornalisti dotati di telecamere, uno del Fatto Quotidiano e uno di Repubblica. 
Ore 11.35 comincia la conferenza stampa, parto io a spiegare poi intervengono Leonardo, Roberto e Paolo a turno sui diversi aspetti che riguardano il Contante e la Libertà, i due giornalisti con telecamera riprendono l’evento.
Ore 12.01 finalmente riesco a comprare da Leonardo Facco quel fantastico orologio acciaio e oro che da anni sognavo, pattuiamo 1001€ per lo scambio, casualmente nella mia tasca sinistra avevo giusto 1000€ in contanti (in foglietti da 50€), sono previdente non esco mai senza liquidi, aggiungo 1€ dal borsellino e li consegno a Leonardo Facco, chissà perchè in quel momento i giornalisti  si avvicinano a riprendere e a fotografare:Vuoi vedere che abbiamo commesso un reato? Facco si chiede ad alta voce ” ma a chi abbiamo fatto del male?
Ore 12.10 : arriva il momento delle domande, due classiche: una sull’evasione fiscale un altra sulla nostra eventuale appartenenza politica, giù a spiegare che la lotta all’evasione è un maldestro pretesto per togliere una libertà fondamentale e che Contante Libero è apartitico, ed anzi quella per il contante libero, a dirla tutta. è una lotta di sinistra. Chiediamo pubblicamente a Ingroia di appoggiarci e a Bersani di sconfessare se stesso, rinsavire e darci una mano. Con Monti decidiamo di non sprecare neppure il fiato.
ore 12.45 : Finiscono le domanda, applausi, il giornalista del Fatto mi porta in un angolo e mi fa un intervista video. Vedremo se apparirà in rete.
ore 13.30 : paghiamo 100€ (in contanti) la sala e la compagnia di Contante Libero, temporaneamente, si scioglie per ritrovarsi sul web.
Risultati sul WEB (quelli che ho trovato googlando il 17 Gennaio alle 12.14, mentre scrivo questo post)
 per ora dal Fatto, Libero e Repubblica nulla è pervenuto… aspettiamo fiduciosi.
 16 Gennaio 2013 : Contante Libero in Televisione (RTB: Sky e Digitale Terrestre)
Antefatto: la notte del 15 gennaio sono stato contattato dal conduttore della trasmissione “La Critica” che va in onda su RTB  attraverso Facebook, vuole che presenti Contante Libero all’interno. Gli studi sono nel centro Brescia, non troppo lontano da Milano. Accetto volentieri.
ore 15.30 : dopo avere pranzato con un amico a 60 km da Milano, mi metto in macchina, altri 130km, altro Autogrill. Fuori nevica e le acciaierie Dalmine-Tenaris sembrano un fantasma. Arrivo per la seconda volta con un anticipo imbarazzante.
Ore 19.00: il conduttore Max Buonocore dopo qualche convenevole mi invita a cena. Un bel ristorante, sono gentili, si mangia bene. Ma siamo gli unici seduti al tavolo, in 40 minuti non entra nessuno. Una scena surreale da paese oltre la cortina di ferro. Realizzo che la Cortina di Ferro è di nuovo in piedi. Siamo dalla sbagliata questa volta.
ore 22.20: entro nei modernissimi studi di RTB (impressionanti), mi microfonano e comincia la trasmissione. Gioco in casa, ritrovo Leonardo Facco e un amico del Tea Party italiano, ci sono eponenti politici del PIN, di Italia Popolare e un fantastico imprenditore candidato per Fare per Fermare il Declino. C’e ne fossero 100 come lui in Parlamento e avremmo risolto i nostri problemi. Ovviamente si è fatto mettere ultimo in lista al Senato (con Fid), non gli importa nulla della politica ma vuole testimoniare il disastro in atto nel paese che produce. 
Eccovi i video della parte di  trasmissione  che riguardano Contante Libero messi su Youtube in tempo zero da GC: 
Questi i primi 2 video, quelli più centrati sul Contante Libero :

Ore 24.00: finisce la trasmissione, finisco con una citazione (video 5…). Andiamo fuori a scambiarci le impressioni. I tecnici escono e chiudono lo studio. Mi accorgo di avere lasciato la valigia dentro. Pazienza, tanto sarei andato comunque a dormire in Motel, sono un pessimo guidatore e farmi 3 ore di auto di notte, stanco morto e con il pericolo neve non fa per me. Leo mi fa strada verso il calssico Motel in fronte all’Autostrada. E’ carino e sorprendentemente pulito. Mi addormento come un sasso.
17 Gennaio 2013 : Il ritorno
Ore 6.30: mi sveglio, rimetto il vestito buono e vado a fare colazione. Ottimo caffè e 3 fette di una clamorosa torta al cioccolato. Vado a recuperare la mia valigia e mi rimetto in Autostrada… ed eccomi qui davanti al PC.
Grazie a tutti per il sostegno a Contante Libero.

Incoming search terms:

  • rtb la critica liberale you tube
  • sondaggio politico elettorale al 17-1-2013in lombardia
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • AFFASCINATO50%
  •  
  • ECCITATO30%
  •  
  • DIVERTITO20%
  •  
  • ARRABBIATO0%
  •  
  • ANNOIATO0%
  •  
  • TRISTE0%