pollon6 Speciale Grecia: in Un Servizio BBC, la Deforestazione del Monte Olimpo per Riscaldarsi (Ooops ma il Legno non è mica tanto ecologico dopotutto)
Della serie decrescita felice, il monte Olimpo (quello dove vive Pollon) è stato preso d’assalto dai greci in cerca di legna da ardere, per molte famigli il costo del olio combustibile è diventato proibitivo. Non si tratta di una pratica sconosciuta in Grecia, però la cura Europea ha aumentato a dismisura le incursione (anche abusive) deglo ateniesi sul monte degli Dei per far legna:
C’è il fattore inquinamento. I grandi agglomerati urbani moderni non possono mettersi a bruciare legna per il riscaldamento, perchè la legna bruciata in grandi quantità inquina l’aria con emissioni ben più pericolose per la salute di quelle dei derivati dal petrolio (a parità di potere calorifico).
Il punto è che nella legna c’è una parte umida che rende inefficiente il processo di combustione sicchè la quantità di emissioni necessarie per riscaldare lo stesso spazio è enorme rispetto a quelle prodotte da olio combustibile o ovviamente dal metano.
Sarebbe necessario mettere degli abbattitori di inquinanti in ogni camino, ipotesi impraticabile per la stessa ragione per cui si sceglie la legna rispetto al petrolio. Non ci sono i soldi.