01/03/14

JOB ACT: PRODURRA' ANCORA PIU' DISOCCUPAZIONE



JOB ACT: PRODURRA' ANCORA PIU' DISOCCUPAZIONE
FINANZA | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/S8iYh
Il job act di Renzi produrrà ancora più disoccupazione.Non ci sono bastati Berlusconi, Monti e Letta, ora ci vuole la ricetta ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Putin, l'uomo che sfidò l'Occidente



Putin, l'uomo che sfidò l'Occidente
:: CDT ONLINE :: WEBJOURNAL | SAB 1 MAR
http://www.cdt.ch/mondo/politica/102081/putin-l-uomo-che-sfido-l-occidente.html
Il presidente russo è pronto alla guerra: UE e Stati Uniti in allarme Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Il delirio neo liberista e il Medioevo prossimo venturo



Il delirio neo liberista e il Medioevo prossimo venturo
BLOG DI INFORMARE | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/QSGfF


di Gianni Fraschetti L'unica reale alternativa al Partito Unico dell'Euro e al regime mondialista è ormai la ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Sono Disgustato



Sono Disgustato
RISCHIO CALCOLATO | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/Sg5t9


Per quanto io non appartenga più alla categoria dei contribuenti italiani, sono disgustato. Mi riferisco all'ennesimo ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Priorità del Paese improvvisamente cambiate. Non più legge elettorale ma far dur...



Priorità del Paese improvvisamente cambiate. Non più legge elettorale ma far dur...
ABBATTIAMO LA FRODE BANCARIA E IL SIGNORAGGIO'S FACEBOOK WALL | SAB 1 MAR
http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=598749163533116&id=208622872545749
Priorità del Paese improvvisamente cambiate. Non più legge elettorale ma far durare questa azione criminale di governo il più ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Putin può ordinare invio truppe in Crimea in qualsiasi momento



Putin può ordinare invio truppe in Crimea in qualsiasi momento
FEATURED | SAB 1 MAR
http://italian.irib.ir/analisi/articoli/item/155242-putin-può-ordinare-invio-truppe-in-crimea-in-qualsiasi-momento


MOSCA - Vladimir Putin gioca sul filo della tensione con l'Ucraina, sempre più alta, e della crescente preoccupazione ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

2013, due miliardi al mese in più di tasse allo Stato



2013, due miliardi al mese in più di tasse allo Stato
L'INDIPENDENZA | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/QOzay


di MARIETTO CERNEAZ Le tasse sono aumentate? Nooooo!  Però, il fisco italiano ha incassato nel 2012 e nel 2013 quasi due ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

MASSIMA ALLERTA: RUSSIA E UCRAINA SONO A UN PASSO DALLA GUERRA PER LA CRIMEA



MASSIMA ALLERTA: RUSSIA E UCRAINA SONO A UN PASSO DALLA GUERRA PER LA CRIMEA
DAGOSPIA | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/QjgvU


La Stampa.it MANIFESTAZIONE A KIEV IN UCRAINA conferenza stampa yanukovich Russia e Ucraina sono a un passo dalla guerra per ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

L’EX MINISTRA KYENGE HA SPESO PIÙ DI LETTA IN CENE E VIAGGI: HA CHIESTO UN RIMBORSO DI 54 MILA EURO



L'EX MINISTRA KYENGE HA SPESO PIÙ DI LETTA IN CENE E VIAGGI: HA CHIESTO UN RIMBORSO DI 54 MILA EURO
DAGOSPIA | SAB 1 MAR
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-72821.htm


Franco Bechis per "Libero quotidiano"C KYENGE La pubblicità è stata data proprio prima di levare le tende dal governo. Enrico ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

VLADIMIR PUTIN VA ALLA GUERRA: TRUPPE IN UCRAINA “PER NORMALIZZARE LA SITUAZIONE”



VLADIMIR PUTIN VA ALLA GUERRA: TRUPPE IN UCRAINA "PER NORMALIZZARE LA SITUAZIONE"
DAGOSPIA | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/QTZYZ


La Stampa.itCRIMEA - SOLDATI PRO PUTIN Vladimir Putin va alla guerra. Il presidente russo ha chiesto al Senato russo, e ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

BAGNO DI SANGUE AL MOMENTO SENZA SPIEGAZIONI IN CINA. ALMENO 27 PERSONE SONO STATE UCCISE E 109 FERITi



BAGNO DI SANGUE AL MOMENTO SENZA SPIEGAZIONI IN CINA. ALMENO 27 PERSONE SONO STATE UCCISE E 109 FERITi
DAGOSPIA | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/SfNhT


La Stampa.itMASSACRO IN CINA Bagno di sangue al momento senza spiegazioni in Cina. Almeno 27 persone sono state uccise e 109 ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

La conquista “amichevole” della Crimea



La conquista "amichevole" della Crimea
INFORMARE PER RESISTERE | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/Sef52
- di Rafael Poch - Dopo che le forze armate hanno chiuso lo spazio aereo in Crimea, la Russia si prepara ad una crisi di lunga ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPhone

OLTRE LA GLOBALIZZAZIONE PER UNA SOCIETA' A DIMENSIONE "UMANA"

La Nazione è Indipendenza e Libertà delle comunità
Di Vàturu Erriu Onnis Sayli
SaDefenza
Da dove partire? Ovviamente dalla concezione di nazione, il  significato da cui deriva la parola nazione (nascita in latino) oppure dalla sua implicazione sociale?
Una nazione (dal latino natio, in italiano "nascita") può riferirsi ad una comunità di individui che condividono alcune caratteristiche comuni quali la lingua, il luogo geografico, la storia ed un governo.  
^Il World Book Dictionary definisce la nazione come “la popolazione che occupa uno stesso luogo geografico, unita sotto lo stesso governo, e parlante usualmente la stessa lingua”. Un'altra definizione considera la nazione come uno "stato sovrano" che può far riferimento ad un popolo, a un'etnia, a una tribù con una discendenza, una lingua e una storia in comune."
Avendo chiaro il significato che abbiamo sopra riportato, pensiamo a che tipo di società deve assumere una nazione sovrana, come si determina, che aspetto istituzionale deve avere e quali i valori deve esprimere per essere tale. 
Mancini: le nazioni costituiscono una dimensione naturale e necessaria della storia umana, la cui vitalità storica dipende tuttavia dalla loro libertà e indipendenza, dal fatto cioè di essere non un mero aggregato di fattori naturali e storici (territorio, lingua, ecc.), bensì un corpo politico e di possedere un governo, una volontà giuridica e leggi proprie. Senza lo Stato la nazione rischia di restare un corpo inanimato.

La fallacia dei falsi dilemmi

Fonte: http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.it/2014/03/falsi-dilemmi.html

Un falso dilemma è una fallacia pseudo deduttiva (http://www.argomentare.it/strumenti/fallacie/falso_dilemma.htm) che parte cioè da una falsa contrapposizione, tipo "o fai la chemio o muori", e più genericamente "o sei di destra o di sinistra". Come appunto quella secondo me che "o con l'euro o fuori dall'euro". Se si parte dal presupposto costituzionalmente corretto che la moneta è l'esclusiva divisa di uno Stato, sia l'euro monco attuale - finta moneta unica per nascondere il fatto che è una moneta straniera impostaci con un cambio fisso obbligato, senza un equivalente Stato e con un debito nazionale per singolo Stato membro - sia le monete nazionali a debito private sono volute dall'oligopolio finanziario delle banche dealer. Quindi suggerire di uscire dall'euro senza porre i termini per rendere sovrano il popolo e senza riattribuire la divisa a uno Stato che rappresenti il popolo, equivale a rimanere in questo euro dove i popoli non sono sovrani. 

La falsa contrapposizione consiste nel contrapporre euro e non euro come due soluzioni contrapposte "aut aut" (vedi i tanti intellettuali e movimenti che stanno nascendo su questa fallacia, insistendo generalmente  su una fuoriscita dall'euro quanto mai vaga) di cui l'una sarebbe innegabilmente positiva quanto l'altra è indubbiamente negativa, mentre la vera contrapposizione dovrebbe vertere sull'appartenenza del reddito monetario al momento dell'emissione: pubblico o privato? e sulla natura debitoria della moneta, quindi il dilemma dovrebbe essere: moneta addebitata o accreditata? Per di più il dilemma dovrebbe portare sulla natura della retribuzione della creazione monetaria, quindi il corretto dilemma dovrebbe essere: a interessi o forfettario? Inoltre sulla redistribuzione delle ricchezza, viziata alla base da questo tipo di moneta privata, appartenente a un oligopolio, e di natura debitoria + gli interessi, il dilemma dovrebbe essere SPA o Cooperativa? Qualunque costituzionalista di buon senso risponderebbe cooperativa, "cooperazione" sancita dalla nostra Costituzione, e non la "concorrenza" come succede per i trattati UE, soprattutto per quel che riguarda l'emissione monetaria e la conseguente redistribuzione dei suoi utili, ma anche per la gestione delle risorse pubbliche, del demanio, delle rendite del territorio, del suo patrimonio, e per tutto ciò che rientrava una volta nella definizione di servizi pubblici che la UE ha trasformato in servizi di interesse generali, che peraltro nessun articolo dei trattati impone che siano privati, anzi vi è un particolare articolo del trattato UE (art. 345, ex art. 295, ex articolo 222) che lascia indifferente la struttura proprietaria delle aziende di servizio pubblico (cfr. http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:C:2010:083:0047:0200:it:PDF), un articolo di cui la Francia e la Germania si sono ampiamente avvalse, soprattutto la prima non privatizzando le aziende pubbliche, mentre l'Italia privatizzava e salsiccionava l'IRI con il mantra "ce lo chiede l'Europa", lavoro che Renzi si è prefissato di proseguire e concludere:




 Quindi, il dilemma non è euro si o euro no, il dilemma è: a chi va la rendita monetaria e a chi dovrebbe andare in regime democratico, costituzionale, nell'autodeterminazione dei popoli? Semplice, basterebbe che la quota di signoraggio della BDI in BCE andasse al tesoro nazionale di ogni Stato membro, e che la quantità di moneta emessa fosse concordata tra i governi degli Stati che hanno l'euro - SENZA GB E DANIMARCA - per risolvere il problema e diventare dalla mattina alla sera una sorta di confederazione svizzera. La quota nel capitale naturalmente andrebbe commisurata unicamente in base alla demografia e non in base al PIL, se vogliamo una vera redistribuzione dei redditi in UE (ma anche parzialmente in base al PIL l'Italia non sarebbe sicuramente penalizzata...).

Ciò comporterebbe l'abrogazione degli articoli del Protocollo 4 sullo Statuto del sistema europeo di banche centrali (cfr. http://www.ecb.europa.eu/ecb/legal/pdf/c_32620121026it._protocol_4pdf.pdf):




  • art. 7 dello statuto BCE sull'indipendenza del SEBC che sottomette il politico alla tecnocrazia finanziaria 
  • art 21 di divieto di scoperti agli enti pubblici che vieta alla BCE di essere una vera pagatrice di ultima istanza e che costringe gli enti pubblici a indebitarsi con l'oligopolio delle banche dealer 
  • art 29 sulla ponderazione della quota, che va fatta unicamente in base alla demografia, se vogliamo essere più sociali, come è adesso, se vogliamo essere più liberali 
  • art. 30 di obbligo di riserve in valute, tesoretto che va al tesoro nazionale di ogni paese
  •  art 32.4 che stabilisce che dal reddito monetario correttamente definito dal 32.2 gli interessi siano la retribuzione dei depositi [ricordiamo che i depositi sono moneta bancaria creata dal nulla] per sostituirli con il forfettario, sia pur proporzionale.Dalla definizione corretta di "reddito annuo che [la BCN] ottiene in contropartita delle banconote in circolazione e dei depositi costituiti dagli enti creditizi" dell'art 32.2, infatti, il comma 4 stabilisce che vanno decurtati gli interessi sui depositi degli enti creditizi presso le BCN. 
  • art 37 sul Segreto professionale
Le ultime notizie sono che la Commissione europea trova spunti per contestare la recente conversione in legge del DL Bankitalia ma l'UE contesterà unicamente la ricapitalizzazione di 7.5 miliardi, non la trasformazione di BdI in società anonima, né lo spezzatino imposto dallo stesso DL che finirà per dare la BDI ai fondi/dealer esteri, ma la sua sarà una contestazione proforma, ai sensi delle norme europee contro gli aiuti di stato, perché se si tratta di regalare soldi all'Unicredit, covo di Allianz, potere forte a cui la Commissione europea e l'UE obbediscono, normalmente acconsentono a qualsiasi aiuto di Stato (vedi la Ryanair) e accettano la formazione di monopoli a vantaggio di quei poteri (AIr France KLM, Suez Gaz de France ecc). L'UE è serva dell'oligopolio delle banche dealer (cfr. http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.it/search?q=dealer), come volete che controlli il mercato libero e che punisca la formazione di monopoli, se il suo padrone è proprio quell'oligopolio di dealer sancito dai trattati che per di più chiamano ingannevolmente "mercato"? 

Con la sovranità monetaria, o comunque la nostra quota di reddito monetario in mano al tesoro democraticamente controllato dal popolo, persino il problema dei rifiuti si risolve, perché significa togliere l'abuso di potere ai produttori di petrolio/plastica - che controllano anche la stampa moneta - che ci costringono a comprare le cose impacchettate con plastica, e i rifiuti si possono riciclare con moneta pubblica, quindi diventano una ricchezza per la collettività.

 N. Forcheri  2/3/2014


SPY FINANZA/ I numeri che smontano la "festa" dei mercati



SPY FINANZA/ I numeri che smontano la "festa" dei mercati
IL SUSSIDIARIO.NET :: MAURO BOTTARELLI | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/POcKP
Sui mercati continua a esserci una certa euforia, soprattutto in Europa. Dove però i dati macroeconomici sono tutt'altro che ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

BENZINA, ECCO QUANTO PAGHIAMO IN PIU' RISPETTO A RESTO D'EUROPA



BENZINA, ECCO QUANTO PAGHIAMO IN PIU' RISPETTO A RESTO D'EUROPA
FINANZA.COM BLOG NETWORK ARTICOLI | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/SCQGm


Il pieno più caro d'Europa. Scatta oggi l'ennesimo aumento delle accise sui carburanti, il decimo nell'arco degli ultimi 4 ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Mt Gox in bancarotta ma il Bitcoin non crolla



Mt Gox in bancarotta ma il Bitcoin non crolla
FOREX TRADING ONLINE: FOREXINFO.IT | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/Slzci
Quella del fallimento di Mt. Gox, il più grande centro scambi al mondo per i Bitcoin, è stata tra le notizie più interessanti e ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Guerre in prestito



Guerre in prestito
EFFETTO RISORSE | VEN 28 FEB
http://pulse.me/s/QYlkD


Da "The Oil Crash". Traduzione di MRdi Antonio Turiel Cari lettori,Sembra che questo 2014 degeneri rapidamente verso una ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Bankitalia stampa euro, salva le banche amiche con l’avallo di Draghi



Bankitalia stampa euro, salva le banche amiche con l'avallo di Draghi
RISCHIO CALCOLATO | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/PRcFC


di MAURO MENEGHINI Bankitalia, inganna la BCE e stampa euro freschi. Le banche italiane hanno trovato una nuova via per ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

COME TI SISTEMO L'UCRAINA (PUR DI ENTRARE IN EUROPA...)



COME TI SISTEMO L'UCRAINA (PUR DI ENTRARE IN EUROPA...)
COMEDONCHISCIOTTE | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/SfNa4


FONTE: IL SIMLICISSIMUS2 (BLOG) ... A questo proposito, grazie a Wikileaks, abbiamo già un"idea delle ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

ECCO CHE FINE HANNO FATTO I PIIGS..???



ECCO CHE FINE HANNO FATTO I PIIGS..???
MERCATO LIBERO | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/S7oyN


VE LI RICORDATE..PORTOGALLO, ITALIA, IRLANDA, GRECIA E SPAGNA...ERANO RIDOTTI  A BRANDELLI E OGGI APPAIONI PINPANTI PIU' ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Barometro settimanale dell’oro – 01-03-2014



Barometro settimanale dell'oro – 01-03-2014
COME INVESTIRE IN ORO - BY DESHGOLD | SAB 1 MAR
http://pulse.me/s/PUNRi


Gli avvenimenti piu' importanti della settimana  L'oro ha aperto la settimana a $1.324,00 ha chiuso a ... Read more

--
Inviato tramite Pulse/


Inviato da iPad

Sapir agli Eurocrati: Giù le Mani dall'Ucraina

Mentre la crisi in Ucraina evolve di ora in ora, pubblichiamo un aggiornamento di Jacques Sapir: benché il governo Yanukovich sia notoriamente un governo corrotto (ma eletto democraticamente),  non bisognerebbe dimenticare che i legami commerciali con la Russia sono importanti per il paese, e che l’Unione Doganale Euroasiatica funziona...a differenza dell’Unione Europea. Gli Eurocrati dovrebbero dunque metter giù le mani dall'Ucraina.

Le dimostrazioni a Kiev si sono trasformate in un’insurrezione. Un gran numero di civili e poliziotti hanno perso la vita. Di conseguenza, Victor Ianukovitch è stato costretto alla fuga e si è avuto un completo rovesciamento della situazione politica. Per quanto i manifestanti siano numerosi, essi non rappresentano che una parte dell’Ucraina. Il ruolo decisivo giocato dai movimenti ultranazionalisti durante le dimostrazioni di piazza non dà dei buoni segnali per il futuro. ...Continua a leggere