13/01/15

Petrolio: Emirati, Opec non e' piu' in grado di proteggere un determinato prezzo



Petrolio: Emirati, Opec non e' piu' in grado di proteggere un determinato prezzo
NOTIZIE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3hy8qZ


VIENNA - L'Opec "non e' piu' in grado di continuare a proteggere un determinato prezzo del petrolio".Lo ha dichiarato il ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

ANCORA SU PARIGI -16- E ALLA FINE, IN MEZZO A DUE MILIONI DI PERSONE IL PICCIONE



ANCORA SU PARIGI -16- E ALLA FINE, IN MEZZO A DUE MILIONI DI PERSONE IL PICCIONE
INFORMARE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3gkjPe


ANCORA SU PARIGI -16- E ALLA FINE, IN MEZZO A DUE MILIONI DI PERSONE IL PICCIONE CAGO' PROPRIO SULLA TESTA DI HOLLANDE...Anche ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

TOP RISK: il più alto rischio presente sui mercati



TOP RISK: il più alto rischio presente sui mercati
INTERMARKETANDMORE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3hLzjs


Il segmento dei titoli high yield dei paesi emergenti rappresentano oggi un'opportunità di investimento o un pericolo che può ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

MUSULMANI IN CINA? HANNO VITA MOLTO DURA: DAL BURQA AL TRATTAMENTO DEI TERRORISTI. ECO COME FUNZIONA IN ESTREMO ORIENTE



MUSULMANI IN CINA? HANNO VITA MOLTO DURA: DAL BURQA AL TRATTAMENTO DEI TERRORISTI. ECO COME FUNZIONA IN ESTREMO ORIENTE
IL GRANDE COCOMERO | MAR 13 GEN
http://www.grandecocomero.com/cina-islam-musulmani-burqa-divieto-regole/
Cina, proibito il burqa nella regione "musulmana": la polizia uccide 6 presunti terroristi Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

ECCO IL QUANTITATIVE EASING DELLE ILLUSIONI!



ECCO IL QUANTITATIVE EASING DELLE ILLUSIONI!
ICEBERGFINANZA | MAR 13 GEN
http://icebergfinanza.finanza.com/2015/01/13/ecco-il-quantitative-easing-delle-illusioni/


Una premessa è necessaria! In questi mesi, settimane e giorni, mille indiscrezioni, rumors o leggende metropolitane sono ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Tweet da Francesco Manna (@FrancescoLamana)

Francesco Manna (@FrancescoLamana)
DELIRIO DEL BOMBA!

#Renzi: "Famiglie italiane si stanno arricchendo"

Lo ha detto davvero -> newspedia.it/renzi-le-famig… pic.twitter.com/LsmLiTS68n

Scarica l'app ufficiale di Twitter qui


Inviato da iPhone

Illeciti bancari, «fai valere i tuoi diritti e lotta. E’ la miglior risposta contro la paura» :: Usura Online.it

13.01.2015 10:37


Un incubo chiamato anomalie del credito. Una spirale di angoscia che s’innesca in un attimo, e che minaccia di spazzare via tutto. Come fermare questa macchina infernale? La strada da percorrere non è semplice, e gli ostacoli che il sistema crea sono i più svariati. Eppure reagire è possibile … e doveroso. Per noi, per i nostri cari, e per chi verrà dopo. Non sono frasi fatte, ma pezzi di vita vissuta. Quella di Rossella Fidanza, che si è trovata ad affrontare situazioni al limite del paradossale, e da lì è (ri) partita, con un’energia incredibile. Per questo abbiamo chiesto a lei stessa di raccontarcela.
La Sua storia è emblematica sotto molti aspetti, e merita di essere raccontata, affinchè ciascuno sia consapevole e vigile sull’operato delle banche con cui è in contatto. Le va di riassumere brevemente la Sua vicenda per quanti ancora non La conoscono?
«Cercherò di essere più sintetica possibile, anche se l’argomento è talmente vasto e con tali sfaccettature che richiederebbe un tempo notevole per sviscerarlo. Sono stata imprenditrice di successo per circa una ventina d’anni, la mia era un’azienda di stampo famigliare e quindi capitava di occuparsi di tutto, dall’aspetto commerciale fino a quello finanziario, che in realtà è sempre stata la mia occupazione principale. Quando iniziai a rendermi conto che le banche utilizzavano degli accorgimenti che servivano ad ingigantire le competenze addebitate, ancora non si parlava del connubio usura-banche, e non venni mai presa sul serio. Certo, i rapporti bancari erano diversi: non si era ancora passati dall’essere una persona al diventare un semplice numero da spremere il più possibile.
Per farla breve, a fine 2011 la banca principale con la quale lavoravamo, girando davvero numeri di notevole interesse, vide un avvicendarsi di direttore, e lì cominciarono i nostri guai. Richieste di rientro, intimidazioni quotidiane a tutte le ore, segnalazioni in Centrali Rischi. A ruota arrivarono tutte le altre banche: per circa un anno e mezzo mi sono trovata da sola ad affrontare degli squali, poiché i miei soci non avevano capito la gravità della situazione, anzi, cercavano di allontanarsene il più possibile. La spirale è quella: non dormi più, non mangi più, di notte stai in piedi a pensare ad una via d’uscita che non trovi, piangi, tocchi con mano la disperazione più totale, nel vederti togliere con una spietatezza non umana tutto quello che con fatica dedizione hai costruito. E senza accorgertene, arriva il crollo emotivo, che ti travolge senza darti respiro. E con esso la disperazione più totale, che ti toglie ogni lucidità. Ho tentato il primo suicidio a casa, sola, salvata da un’amica alla quale per errore era arrivato un sms non indirizzato a lei. Dopo di questo, cure psichiatriche, antidepressivi, ma il fondo non è ancora arrivato. Ti devi difendere da chi ti vuole vedere distrutto e non ne capisci il perché, da clienti che ti conoscono da una vita eppure non vogliono capire cosa sta succedendo e si uniscono al coro delle minacce, da te stessa che non riesce più ad andare avanti. Diventi facile vittima di questo proliferare di società che ti promettono di salvare la tua azienda, dove hai messo tutto quello che possedevi, non solo a livello di denaro ma anche di salute, mentre in realtà sono dei truffatori sciacalli che rubano soldi regalandogli la speranza. Invano. Ed all’ultimo illecito subito da una banca, nei loro uffici non ce l’ho più fatta, sono andata in bagno ed ho tentato il secondo suicidio. Corsa in ospedale, con in mente il direttore che si preoccupava di quello che avrebbe potuto succedere se la notizia fosse trapelata, non del fatto che lui e la banca da lui rappresentata sono stati la causa scatenante di quel gesto. Periodo di degenza in reparto psichiatrico. Ed alla fine, arriva anche il fallimento dell’azienda.
Non so bene quando ho toccato il fondo, ma posso dire con certezza che le stesse banche che hanno supportato lo sviluppo dell’azienda, dall’oggi al domani hanno tolto il credito decidendone la fine. Conti alla mano, rubando al patrimonio aziendale circa 800.000 € derivanti da applicazione di tassi di usura penali.
Quando ho cominciato a stare meglio, ho deciso che nessuno doveva vivere quello che ho passato io, e così ho iniziato un’opera di informazione tramite la mia pagina Facebook ed il mio blog, mi sono specializzata nel settore bancario e fiscale ed ho messo a disposizione le mie attitudini per chi ne avesse bisogno. Perché il messaggio sia forte e chiaro: esistono tutti gli strumenti per difendersi e vedere rispettati i propri diritti. Non cedete alla paura, perché fate il loro gioco. Non cedete alla disperazioneLottate».
La forza e la tenacia che la contraddistinguono dimostrano che reagire alle anomalie del sistema (bancario e non), è possibile, ed è probabilmente l’unico modo per tentare di affrontare  la crisi economica. Negli ultimi anni Lei si è documentata, ha approfondito  svariati temi finanziari portandoli all’attenzione dell’opinione pubblica grazie al Suo blog. Quali ritiene che siano i tre problemi principali e più urgenti  da affrontare, da parte delle istituzioni, e quali le possibili vie da percorrere?
«Ce ne sarebbero decine, ma direi la disoccupazione, la sovranità monetaria, la tutela dei diritti dei cittadini. Per creare posti lavoro e quindi ripartire dal leggendario spirito imprenditoriale italiano, è necessario detassare in modo pesante il costo del lavoro e dare nuovi incentivi all’occupazione, reali, non prese in giro come stanno facendo i fantocci al governo. Le faccio un esempio: una delle tasse più odiose per gli imprenditori è l’IRAP, perché nel calcolo dell’imponibile vengono inseriti il costo del lavoro e gli interessi passivi, considerati quindi come un reddito. Un’assurdità. Non serve ridurla di uno 0,3%, serve rimodulare il suo calcolo a condizioni più eque e sostenibili dalle aziende, così com’è avere un dipendente prevede una marea di costi contributivi, ed in parte quasi totale del suo stipendio viene nuovamente tassato. In questo modo si pensa di incentivare l’occupazione?
Per quanto riguarda la sovranità monetaria, trattasi di un discorso assolutamente fondamentale per uscire dalla spirale del debito pubblico. Il debito pubblico in realtà in Italia non esisterebbe, in quanto siamo uno Stato che incassa più di quanto spende, se non fosse per la capitalizzazione dei suoi interessi passivi, che dallo sciagurato divorzio Banca d’Italia-Tesoro e conseguente ingresso in Comunità Europea, vengono pagati non ai cittadini ma a speculatori finanziari. Mi spiego meglio. Ho portato a termine un paio di mesi fa una ricerca specifica per la Corte dei Conti:  se uno Stato ha la possibilità di stampare moneta, ripaga gli interessi passivi poco per volta senza farli gravare sulle tasche dei cittadini, soffocandoli di tasse. E c’è un modo semplicissimo per arrivare, persino in Comunità Europea, a questo, usando il famigerato trattato di Lisbona, ma mi dovrei divulgare troppo. Il concetto è questo: noi dipendiamo in tutto dalla BCE, banca privata con evidenti interessi speculativi. Non possiamo stampare moneta autonomamente. Lo Stato è costretto ad emettere titoli che sono in balia dei mercati finanziari, è sotto scacco. E così gli interessi da ripagare aumentano esponenzialmente il debito pubblico. Quando eravamo sovrani della nostra moneta, quindi non moneta a debito ma a credito, c’era la corsa tra gli italiani ad acquistare bot e cct: il debito era nelle mani dei cittadini, lo Stato non aveva debiti esteri, e lo ripagava stampando moneta e guadagnandoci pure da questo.
La tutela dei diritti dei cittadini è legata indissolubilmente ai due punti precedenti. Stiamo assistendo ad una continua violenza della nostra Costituzione da parte di organi governativi per rispondere ad interessi sovrannazionali. Ebbene, il loro mandato invece dovrebbe portarli a fare l’esatto contrario: tutela del lavoro, del welfare, del diritto allo studio, del diritto alla casa, del diritto alla salute, del diritto di espressione … potrei andare avanti per ore. I cittadini sono visti solo come limoni da spremere, e, anche si viene chiamati complottisti, a chi vuole aprire gli occhi dico, esistono prove inconfutabili di un piano per ridurci di numero. E’ arrivato il momento di guardare in faccia alla realtà, non a quella che ci vogliono far credere come tale. Spegnete la tv ed iniziate ad informarvi in rete, scegliete bene i canali di “controinformazione”, sono tantissimi. Solo così capirete davvero che siamo tutti vittime di un piano finale, e non a caso uso queste due parole. Stanno calpestando i vostri diritti tutti i giorni, portandovi poco per volta ad un discorso di schiavitù: se non ne prendete consapevolezza per voi, fatelo almeno per i vostri figli e le future generazioni, e reagite».
(nei prossimi giorni la seconda parte dell’intervista)
 


Maggiori informazioni http://www.usuraonline.it/news/illeciti-bancari-fai-valere-i-tuoi-diritti-e-lotta-e-la-miglior-risposta-contro-la-paura-/

Giulietto Chiesa: Avete dato per scontato che la versione raccontata sia quella vera?



Giulietto Chiesa: Avete dato per scontato che la versione raccontata sia quella vera?
RISVEGLIO GLOBALE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3jga7t
da: Selvas blog Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Come nasce un terrorista - Alan B. Krueger

http://www.finanzaelambrusco.it/wp-content/uploads/2015/01/Terrorista_islamico_lego.jpg
 L’evidenza empirica dimostra che povertà e mancanza di istruzione giocano un ruolo ben piccolo nel trasformare un normale cittadino in un terrorista. Molta più importanza hanno le rivendicazioni geopolitiche e la convinzione che il solo modo per veder riconosciuti i propri diritti passi attr...
Come nasce un terrorista - Alan B. Krueger
http://www.finanzaelambrusco.it/wp-content/uploads/2015/01/Terrorista_islamico_lego.jpg

RESA DEI CONTI IN EUROPA: LA GRECIA CONTRO LA PIOVRA-VAMPIRO



RESA DEI CONTI IN EUROPA: LA GRECIA CONTRO LA PIOVRA-VAMPIRO
COME DON CHISCIOTTE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3ikdEC


DI ELLEN BROWN Counterpunch La Grecia e la Troika (Fondo Monetario Internazionale, Unione Europea e BCE) sembrano due galli in ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Cari giovani,leggete qui..Siete fottuti!(e scordatevi la pensione in questo paese di vecchi)



Cari giovani,leggete qui..Siete fottuti!(e scordatevi la pensione in questo paese di vecchi)
IL CONTAGIO | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3hWqSA


Proprio ieri vi ribadivo come questo non sia un "paese per giovani"… Siamo in testa alle classifiche per la ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Tweet da AndreaCappe (@AndCappe)

AndreaCappe (@AndCappe)
IL DEBITO PUBBLICO è RICCHEZZA DELLA NAZIONE, SE SIAMO TANTO IDIOTI DA CONSEGNARLO AI BANCHIERI PRIVATI DIVENTA DEBITO DELLA NAZIONE @PPIHAD

Scarica l'app ufficiale di Twitter qui


Inviato da iPhone

Jobs Act, fine del lavoro e di cent’anni di progresso in Italia



Jobs Act, fine del lavoro e di cent'anni di progresso in Italia
LIBRE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3egNYA


Cremaschi: libertà di licenziare in massa, col Jobs Act di Renzi l'Italia torna a cent'anni fa, addio a un secolo di ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

STIGLITZ: IL DANNO DELL'EURO NON E' STATO RIPARATO. I PIEDI PER TERRA



STIGLITZ: IL DANNO DELL'EURO NON E' STATO RIPARATO. I PIEDI PER TERRA
ORIZZONTE48 | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3dXdpj


1. Risulta come al solito interessante il pensiero di Stiglitz sulla crisi globale e in particolare sulla vicenda della ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

RUSSIA - Calo petrolio e rublo, sui prezzi in Russia scatta la "battaglia politica"



RUSSIA - Calo petrolio e rublo, sui prezzi in Russia scatta la "battaglia politica"
ASIANEWS.IT | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3iGSqo
L'inflazione nel 2015 tornerà a due cifre per la prima volta in sette anni. Sanzioni, calo del barile e svalutazione del rublo ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Principe saudita mette in guardia “non vedremo più il petrolio a 100 dollari”, definisce idiozie la cospirazione anti-Russia



Principe saudita mette in guardia "non vedremo più il petrolio a 100 dollari", definisce idiozie la cospirazione anti-Russia
AURORA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3fJZdF


Tyler Durden Zerohedge 11/01/2015Parlando di soldi, miele per le sue orecchie, il miliardario principe saudita Walid bin Talal ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Tweet da stefano bassi (@grandebluff)

stefano bassi (@grandebluff)
UN POST BASILARE: Se penso che in ITA la maggioranza (inconsapevole) conta ancora sul fatto che avrà una pensione...: ilgrandebluff.info/2015/01/se-pen…

Scarica l'app ufficiale di Twitter qui


Inviato da iPhone

Carlo Sibilia (M5S) "Proprietà della moneta in mano ai Cittadini"



Carlo Sibilia (M5S) "Proprietà della moneta in mano ai Cittadini"
STAMPA LIBERA | LUN 12 GEN
http://pulse.me/s/3ixgA4 Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Germania: prezzi all'ingrosso -1% a dicembre



Germania: prezzi all'ingrosso -1% a dicembre
IL SUSSIDIARIO.NET :: ECONOMIA E FINANZA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3exAym
(Pubblicato il Tue, 13 Jan 2015 09:34:00 GMT) Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Giochi, i bookmaker stranieri non vogliono pagare



Giochi, i bookmaker stranieri non vogliono pagare
GIORNALETTISMO | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3fmOP3
Secco no alla sanatoria. Il governo potrebbe ritrovarsi a secco di 220 milioni previsti dalla regolarizzazione dei punti ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

FUGA DI CAPITALI DALL'ITALIA? DA LUGLIO EVAPORATI 79 MILIARDI DI EURO



FUGA DI CAPITALI DALL'ITALIA? DA LUGLIO EVAPORATI 79 MILIARDI DI EURO
VINCITORI E VINTI | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3eVqdX


SEGUI  VINCITORI E VINTI SU FACEBOOK E SU TWITTERDel sistema Target 2 ne avevamo già parlato QUI. Ora ci limitiamo a ricordare ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Intermarket Groove: i mercati perdono forza e convinzione. Benvenuti nella Nuova Era.



Intermarket Groove: i mercati perdono forza e convinzione. Benvenuti nella Nuova Era.
INTERMARKETANDMORE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3hyDSE


Sembra quasi che quella magia che guidava i mercati finanziari nel 2014 sia venuta improvvisamente a mancare con l'arrivo del ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

C'è una gigantesca bolla del debito pronta a scoppiare



C'è una gigantesca bolla del debito pronta a scoppiare
JOHNNY CLOACA'S FREEDONIA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3dHDGL


di Bill BonnerIeri non c'è stata molta azione sul mercato. Il Dow ha chiuso in parità. L'oro non si è mosso. Una giornata ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

PADOAN: LA DEFLAZIONE E’ PERICOLOSAMENTE VICINA!



PADOAN: LA DEFLAZIONE E' PERICOLOSAMENTE VICINA!
ICEBERGFINANZA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3cKOPl


Per un uomo che ha previsto ben tre delle ultime zero riprese non deve essere stato difficile a fine anno prevederne ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Tweet da Marcello Grando (@mgdj56)

Marcello Grando (@mgdj56)
Flash - Domani Napolitano dovrebbe dimettersi | Scenarieconomici.itScenarieconomici.it disq.us/8lpwaq

Scarica l'app ufficiale di Twitter qui


Inviato da iPhone

PRITCHARD E KRUGMAN SUL TRADIMENTO DELL’EUROPA DEL SUD INTRAPPOLATA NELLA DEFLAZIONE


Pritchard e Krugman intervengono entrambi sui paesi in crisi dell’eurozona intrappolati in una deflazione ormai instaurata e ben difficile da invertire (nonostante l’ottimismo obbligato di alcuni). Entrambi lo considerano un “tradimento”.  Ambrose Evans-Pritchard sul Telegraph  punta l’indice sulle continue promesse non mantenute di Draghi (ma non per sua colpa). Paul Krugman aggiunge che il tradimento dell’Europa del sud deriva dal fatto che, nel momento del bisogno, le regole del gioco sono state ignorate nell’esclusivo interesse dei paesi creditori...................................Continua a leggere

Tweet da Franco Poletti (@tasto7)

Franco Poletti (@tasto7)
Semafori con giallo a 3 secondi, caos e multe in arrivo repubblica.it/motori/sezioni… via @repubblicait

Scarica l'app ufficiale di Twitter qui


Inviato da iPhone

Hollande suona la carica e invia la portaerei nucleare Charles De Gaulle nel Golfo Persico



Hollande suona la carica e invia la portaerei nucleare Charles De Gaulle nel Golfo Persico
ARTICOLI | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3g2eWi


Il sangue sparso a Parigi sembrerebbe aver mobilitato la Francia contro l'Isil: dopo il tradizionale discorso alle Forze Armate ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

La grande truffa in arrivo



La grande truffa in arrivo
FORUMS - RISCHIOCALCOLATO.IT | LUN 12 GEN
http://pulse.me/s/3cE9gF
Vi ricordate la Bad bank in cui far confluire tutti debiti in sofferenza da girare agli italiani in vario modo, ovviamente ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

SPY FINANZA/ La "crisi gialla" pronta a colpire i mercati



SPY FINANZA/ La "crisi gialla" pronta a colpire i mercati
IL SUSSIDIARIO.NET :: ECONOMIA E FINANZA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3gn0au
La Cina sta vedendo crescere di giorno in giorno il rischio di una crisi finanziaria che può avere ripercussioni sui mercati. ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Euro non è più irreversibile, banche si preparano al peggio



Euro non è più irreversibile, banche si preparano al peggio
BLOG DI POPOLI LIBERI E COMUNITA' IPHARRA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3hh94x


Broker e istituti come Citi e Goldman effettuano stress test e preparano piani di emergenza in caso di uscita della ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Dio è incompatibile con la democrazia



Dio è incompatibile con la democrazia
MICROMEGA-ONLINE | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3j3Cmy
di Angelo Cannatà Quando accadono fatti terribili come quelli di Parigi si resta sgomenti. Sapevamo del terrorismo, ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Il paese delle scimmie



Il paese delle scimmie
PIANO INCLINATO | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3i3EFS
Nel film American Sniper di Clint Eastwood il padre del futuro cecchino spiega a lui ed al fratello che la società umana si ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Tokyo in rosso. Cresce l'export della Cina



Tokyo in rosso. Cresce l'export della Cina
MILANO FINANZA | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3i57Id


Tokyo in rosso, Cina in altalena. A muovere le contrattazioni al ribasso, il petrolio caduto ai minimi negli ultimi cinque anni ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone

Un video per chi è ancora ingenuo e crede alle verità ufficiali ...



Un video per chi è ancora ingenuo e crede alle verità ufficiali ...
CAFÈ DE HUMANITÈ | MAR 13 GEN
http://pulse.me/s/3i6kE6


CHIUNQUE SIA INGENUO ABBASTANZA DA CREDERE ALLA STORIA UFFICIALE DELL'11 SETTEMBREABBIA ALMENO RISPETTO PER SE STESSOE GUARDI ... Read more

--
Sent via Pulse/


Inviato da iPhone