23/01/16

Tunisino arrestato: “In Italia faccio quello che voglio, se mi arrestano sono fuori dopo un giorno”… [feedly]



----
Tunisino arrestato: "In Italia faccio quello che voglio, se mi arrestano sono fuori dopo un giorno"…
// Piovegovernoladro

Tunisino arrestato: "In Italia faccio quello che voglio, se mi arrestano sono fuori dopo un giorno"…
Piovegovernoladro

"Io in Italia faccio quello che voglio, sono dieci anni che sono in Italia, mi avete arrestato un sacco di volte ma dopo un giorno sono fuori. Io sto bene in Italia, non pago le tasse e non le pagherò mai, pago i migliori avvocati e i giudici mi mettono fuori". Ha le idee chiare F.W., ...

Piovegovernoladro
Piovegovernoladro - Rassegna Stampa Indipendente


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Wmo - Il Futuro Del Franco Svizzero [feedly]



----
Wmo - Il Futuro Del Franco Svizzero
// Mercato Libero

 

SU WMOSOCIAL AREA ASSET ALLOCATION QUESTA SERA PRESENTIAMO UNA ANALISI CONTRARIAN SUL FRANCO SVIZZERO SOLO PER I NOSTRI ABBONATI E UNA OPERAZIONE DA FARE LUNEDI MATTINA CHE REGALERA' IN 12 MESI UN POTENZIALE GUADAGNO DEL 10%

----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Padoan attacca la Bce: “la crisi delle banche italiane è colpa della loro vigilanza”… [feedly]

Non tira una buona aria 
zio

----
Padoan attacca la Bce: "la crisi delle banche italiane è colpa della loro vigilanza"…
// Piovegovernoladro

Padoan attacca la Bce: "la crisi delle banche italiane è colpa della loro vigilanza"…
Piovegovernoladro

Annaspa, il duo Padoan-Renzi, tra critiche dall'Europa e la crisi delle banche. La strategia resta di quella "scaricare" all'esterno del sistema Italia il difficile momento che, in Borsa e fuori, stanno vivendo molti nostri istituti di credito, Monte dei Paschi in testa a tutti. E oggi, nel corso del forum sull'economia in corso a Davos, ...

Piovegovernoladro
Piovegovernoladro - Rassegna Stampa Indipendente


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

La speculazione colpisce ancora [feedly]



----
La speculazione colpisce ancora
// Transatlantico

- di Andrew Spannaus –

Il nuovo anno è iniziato con una serie di crolli sui mercati finanziari, riflettendo lo scoppio di alcune bolle già iniziato l'anno scorso. Il rallentamento dell'economica cinese è senz'altro un fattore importante. Non va dimenticato però che il processo è iniziato con la fine del Quantitative Easing della Federal Reserve, che ha rimosso la linfa vitale per certe operazioni speculative. Il risultato complessivo è quello di una fuga dai mercati più deboli e dalle commodities, alimentata dalle scommesse al ribasso che accentuano il ciclo negativo.

In questa situazione le banche italiane e di altri paesi dell'Europa meridionale sono state bersagliate in modo particolare in questi giorni, situazione che ad alcuni osservatori ricorda la stagione politica del 2011. Come allora è difficile spiegare perché la percezione di affidabilità di un paese cambia così rapidamente, senza apparenti motivi riscontrabili nell'economia reale o nei conti pubblici e privati.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie


----

Shared via my feedly reader



Inviato da iPhone

Il rischio di una catastrofe nucleare [feedly]



----
Il rischio di una catastrofe nucleare
// Transatlantico

(free) – L'ex Segretario della Difesa Usa William Perry ha scritto un commento il 20 gennaio intitolato "Il rischio di una catastrofe nucleare è maggiore oggi che durante la Guerra Fredda". Con questo titolo forte dapprima Perry ripercorre i momenti più ....

Soros non vede più la Russia come "un nemico" nel tentativo si salvare "l'Ue dal collasso" [feedly]



----
Soros non vede più la Russia come "un nemico" nel tentativo si salvare "l'Ue dal collasso"
// Feed RSS di lantidiplomatico.it


Si inizia ad arrendere anche il principale fautore del colpo di stato del febbraio 2014 a Kiev e del piano criminale di portare la Nato in Ucraina, George Soros, qualcosa si inizia a muovere.
 
Il magnate di origini ungherese non vede ora più la Russia come un nemico della UE e anzi invita apertamente Bruxelles a cooperare con Mosca. Lo riporta il giornale tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten (DWN) tradotto da Sputnik.
 
Secondo Soros, l'Unione europea potrebbe presto collassare a causa della crisi dei rifugiati e la mancanza di leadership. Per sopravvivere, i leader europei hanno bisogno di un "Piano Marshall nuovo", in cui la Russia dovrebbe svolgere un ruolo chiave.
 
In un'intervista a Bloomberg, il finanziere americano ha detto che c'è "un panico nella politica europea in materia di asilo", e che l'Unione europea ha bisogno di leader forti e dell'assistenza esterna - anche della Russia - per sopravvivere. DWN trova interessante che Soros, che «aveva sempre presentato la Russia come un nemico della Ue," stia ora "invitando Bruxelles per aumentare la cooperazione con Mosca.

----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

Il Giappone boccia il 99% di richieste di asilo, immigrazionisti in crisi [feedly]



----
Il Giappone boccia il 99% di richieste di asilo, immigrazionisti in crisi
// notixweb

www.notixweb.com

vby8jmh8

Il Giappone ha accolto lo scorso anno solo 27 rifugiati, respingendo più del 99 per cento delle richieste di asilo. L'hanno riferito oggi le pseudo-organizzazioni per i diritti umani.

Il ministero della Giustizia ha annunciato di aver ricevuto nel 2015 .....

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

Mercati sull’ottovolante. Ma la giostra non si è ancora fermata. [feedly]



----
Mercati sull'ottovolante. Ma la giostra non si è ancora fermata.
// IntermarketAndMore

luna_park.jpgMario Draghi alimenta aspettative per il meeting di Marzo. Ma cosa potrebbe accadere? E sarà sufficiente la sua forward guidance per rasserenare i mercati? Continua a leggere
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

Dopo i crolli in borsa la FABI annuncia 23mila licenziamenti nelle banche… [feedly]



----
Dopo i crolli in borsa la FABI annuncia 23mila licenziamenti nelle banche…
// Piovegovernoladro

Dopo i crolli in borsa la FABI annuncia 23mila licenziamenti nelle banche…
Piovegovernoladro

I crolli in Borsa delle banche italiane producono non solo forti perdite di capitali, ma anche di posti di lavoro. Sono fino a 23 mila gli esuberi del settore bancario previsti entro il 2018 che si aggiungono ai 48 mila verificatisi dal 2000 ad oggi. A fare i conti e' la Fabi – associazione sindacale ...

Piovegovernoladro
Piovegovernoladro - Rassegna Stampa Indipendente


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

CRISI FINITA?/ Le tre tempeste pronte a colpire [feedly]



----
CRISI FINITA?/ Le tre tempeste pronte a colpire
// Il Sussidiario.net

Dopo l'intervento di Mario Draghi, sembra che il peggio sui mercati sia alle spalle. Ma LUIGI CAMPIGLIO ci spiega che non è così: esistono ancora tre fronti di crisi

(Pubblicato il Sat, 23 Jan 2016 06:00:00 GMT)

FINANZA E POLITICA/ Le mosse di Draghi e quella convergenza d'interessi con Renzi, di G. Credit
ITALIA SOTTO ATTACCO?/ Formica: Ue e banche, Renzi è impotente
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

SPY FINANZA/ Da Mps a Deutsche Bank, le "manovre" da monitorare sui mercati [feedly]



----
SPY FINANZA/ Da Mps a Deutsche Bank, le "manovre" da monitorare sui mercati
// Il Sussidiario.net

Per MAURO BOTTARELLI, questa settimana folle sui mercati, che coinvolge banche italiane e Bce, non va archiviata come speculazione, ma come operazione politica

(Pubblicato il Sat, 23 Jan 2016 06:06:00 GMT)

SPY FINANZA/ Mps e i rally "artificiali" delle Banche centrali, di M. Bottarelli
CROLLO BANCHE/ Colpa della politica, le ha ridotte a bersaglio del populismo, int. a G. Tarantini
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

PERCHÉ LA CATASTROFE È INEVITABILE di Moreno Pasquinelli [feedly]



----
PERCHÉ LA CATASTROFE È INEVITABILE di Moreno Pasquinelli
// sollevazione

[ 23 gennaio ] 

Di cosa è malato il capitalismo?
in risposta a keynesiani nonché alcuni marxis
ti

Nel momento in cui collassano la borse di tutto il mondo, col rischio che come nel 2008 sia nuovamente travolta l'economia mondiale, è forse utile rileggersi questo contributo del .....

Mercati: perchè adesso va magicamente tutto bene? [feedly]



----
Mercati: perchè adesso va magicamente tutto bene?
// Trend Online

Chiunque vive sui mercati e di mercati ha anche imparato una grande verità e cioè che la mente deve assomigliare più ad un ombrello e cioè per funzionare ha bisogno di essere aperta.

Chiunque vive sui mercati e di ....

La Boldrini: Coi Soldi Degli Altri Vi Daremo Il “Reddito Minimo” [feedly]



----
La Boldrini: Coi Soldi Degli Altri Vi Daremo Il "Reddito Minimo"
// Rischio Calcolato

CAMERA: BOLDRINI, SIA LUOGO CITTADINANZA DEI PIU' BISOGNOSIdi MATTEO CORSINI

"Si tratta di affermare in concreto che nessun cittadino nell'Unione, in caso di necessità, viene lasciato solo, mettendo a disposizione risorse minime ma sufficienti a non fargli perdere la dignità. Il reddito minimo potrebbe essere erogato, già a trattati vigenti, direttamente dal bilancio dell'Unione ai cittadini di tutti gli Stati membri, esonerando da tale onere i Paesi che già vi provvedono; le risorse necessarie sarebbero reperite attraverso un'apposita imposta su specifiche operazioni, come le transazioni finanziarie internazionali, o sulle attività inquinanti (una sorta di Carbon Tax europea)." Quando si tratta di fare i buoni con i soldi degli altri, la presidenta Laura Boldrini non teme rivali. Il suo modo di argomentare, tipico peraltro di quasi tutti i solidaristi con i soldi altrui, è volto a .....

Lo strano caso della sensibilità sunnita

Lo strano caso della sensibilità sunnita Giorni fa c’è stato l’attentato a Istanbul. 10 morti di cui 8 tedeschi. Pianto ehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/lo-strano-caso-della-sensibilita-sunnita/

Attenti al “Grande Supporto” [feedly]



----
Attenti al "Grande Supporto"
// Trend Online

L'ultima Thule è un'isola leggendaria situata nell'Atlantico settentrionale oltre la quale c'è il nulla: una "terra di fuoco e ghiaccio" che simboleggia il luogo più estremo, quello che ci separa dall'ignoto.

 

L'ultima Thule è un'isola leggendaria situata nell'Atlantico settentrionale oltre la quale c'è il nulla: una "terra di fuoco e ghiaccio" che simboleggia il luogo più estremo, quello che ci separa dall'ignoto.

Torna in mente osservando il quadro tecnico di alcuni mercati, in particolare di Wall Street, dove siamo…vicini all'ignoto. Già, perché sotto l'argine, situato grosso modo fra i 1800 e i 1850 punti per l'indice S&P 500, non ci sarebbe granché motivo per mantenere ancora azioni americane in portafoglio. Si tratta di un supporto che ha contenuto (vedi i grafici sotto):

  1. il "crollo" del 1987;
  2. il minimo del 1990;
  3. la correzione che diede vita al rialzo della seconda metà degli anni '90;
  4. in ultimo il minimo di fine 2011;

Con il senno di poi, che eccellenti ......

Global Economy: Could This be “The Big One”? [feedly]



----
Global Economy: Could This be "The Big One"?
// Global Research

Everyone take a deep breath. This isn't 2007 again.  The banks aren't loaded with $10 trillion in "toxic" mortgage-backed securities, the housing market hasn't fallen off a cliff wiping out $8 trillion in home equity, and the world is not…
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

Fmi: Cottarelli, tassi crescita pil a livelli ante crisi irraggiungibili [feedly]



----
Fmi: Cottarelli, tassi crescita pil a livelli ante crisi irraggiungibili
// Milano Finanza

I tassi di crescita dell'economia mondiale sopra al 4% "sono, forse, una golden age a cui non si potrà tornare", ha detto Carlo Cottarelli, direttore [...]
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad

Chronicle Of A Debt Foretold [feedly]



----
Chronicle Of A Debt Foretold
// DollarCollapse.com

Critics of today's fiat currency/fractional reserve banking world have (for what seems like forever) made the common sense point that when debt rises faster than cash flow, bad things are bound to happen. In every cycle since 1980 this has been dismissed by the vast majority who benefit from inflating bubbles — until the bubble bursts.

And here we go again. The following chart from Stock Traders Daily shows the relationship between margin debt (money borrowed by investors against existing stock positions in order to buy more stock) and cash on hand in brokerage accounts. The idea is that when investors hold lots of cash they're pessimistic, and when they borrow a lot they're optimisitc. Extremes of either tend to signal changes in market direction. At the end of 2015 investors were even more excited than at the peak of the housing bubble, indicating that there's not much retail money left to be tossed at US stocks.

Margin debt vs free cash Jan 16

China, being a little more bubbly than ....

How To Trade This Market: What The Charts Say [feedly]



----
How To Trade This Market: What The Charts Say
// Zero Hedge

The S&P 500 has been short-term oversold for most of January with little response to this oversold condition, which, BofAML's Stephen Suttmeier warns, is typically bear market behavior. However, US (and global) equities may be finally responding to tactical oversolds with what we believe is a sell strength relief rally...

Where's resistance?

In terms of the S&P 500, look for resistance in the 1867-1900 area, which the S&P 500 could exceed today, followed by 1950 and then the chart congestion zone between 1990-2025. Note that if the S&P 500 cannot regain 1900, it would be a textbook top breakdown and retest, but this is the real world where "trend followers" do battle with "mean reverters" and we cannot rule out a throw back into the topping pattern and into the 1950 to 2025 area.

Where's support?

For those looking short term, yesterday's low of 1848 is important support for building on an oversold bounce. The undercut of ......

Central Banks Have "Over-Promised" What Can Actually Be Delivered [feedly]



----
Central Banks Have "Over-Promised" What Can Actually Be Delivered
// Zero Hedge

Via Scotiabank's Guy Haselmann,

Markets need to retreat from dependency on central bank stimulus which they falsely believe provides the magical elixir that fixes all economic and financial market woes.

At some point during the past few years, central bank stimulus has gone from a net benefit to a source of financial market ailments.  Investors who have rightly arrived at this conclusion have shifted from dip buyers in risk assets to sellers of up-ticks (see January 6th note 'Down Side Up').

With only limited tools, central bank '.....

Shared via my feedly reader


Inviato da iPad