18/11/17

L’intero rally azionario 2017 è stato un enorme short-squeeze: e ora che cazzo si inventeranno?



----
L'intero rally azionario 2017 è stato un enorme short-squeeze: e ora che cazzo si inventeranno?
// Rischio Calcolato


Domandone per il fine settimana: per quale motivo uno Stato formalmente già alle prese con una grana non da poco come l'affaire dell'indipendenza catalana, dovrebbe cercarsi ulteriori guai? Già, perché da ieri sappiamo che la "mente" degli attentati di Barcellona dello scorso agosto, l'imam Abdelbaki Es Satty, era un collaboratore dei servizi segreti spagnoli. A rivelarlo, il quotidiano "El Pais", a detta del quale Satty tentò di diventare un informatore quando era detenuto (2010-2014) nella prigione di Castellon, dove scontava una condanna per traffico di droga. I contatti sono proseguiti e la mente dell'attentato li usò successivamente perché sostenne con gli 007 che erano stati gli jihadisti ad obbligarlo a diventare un trafficante di droga per finanziarsi. Manca che John Belushi abbia peraltro in sogno e siamo a posto.

Tant'è, Satty è morto nella strana esplosione del casolare adibito a deposito di bombole di gas – circa un centinaio, roba sobria che non dà nell'occhio – il giorno prima dell'attentato, quindi si può dire il cazzo che si vuole: è cibo per i vermi ora e, in quanto tale, non può replicare. Ora, delle tre, l'una. Non c'è un doppio fine, i ....

Il Titano Peggio Del Titanic – Le Finanze Di San Marino Nella Tempesta: Voragine Da 1 Miliardo Nei Conti Della Banca Centrale, Il Dg Raffaele Capuano Si Dimette Dopo Un Mese: "Non Mi Sento Garantito – Il Governo Locale Pensa A Un’Emissione Di Bond



----
Il Titano Peggio Del Titanic – Le Finanze Di San Marino Nella Tempesta: Voragine Da 1 Miliardo Nei Conti Della Banca Centrale, Il Dg Raffaele Capuano Si Dimette Dopo Un Mese: "Non Mi Sento Garantito – Il Governo Locale Pensa A Un'Emissione Di Bond
// Articoli

Roberta Amoruso per il Messaggero Titano   Le finanze di San Marino sono sempre più nella tempesta. Ieri il dg della Banca centrale del Titano, Raffaele Capuano, nominato da appena un mese, ha rassegnato le dimissioni per «la posizione personale afflitta da mancanza di certezze giuridiche» dopo «la perquisizione domiciliare dell'abitazione messa a mia disposizione dalla banca avvenu...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

UE: un europeo su cinque è povero



----
UE: un europeo su cinque è povero
// MoviSol

Uno studio presentato la settimana scorsa dall'Ufficio Statistiche sul Redditi e le Condizioni di Vita di Bruxelles (SILC) per il 2016 indica che il 23,4% della popolazione nell'UE, 117 milioni di persone, vive già in condizioni di povertà o rischia a breve di rientrare in questa categoria. Dal 2008 la percentuale non è diminuita. Anche se è scesa in alcuni Paesi dell'Europa Orientale, questo è controbilanciato da un ...

Lo Stato italiano: buono neanche a conteggiare le tasse



----
Lo Stato italiano: buono neanche a conteggiare le tasse
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La nostra sventurata Penisola, oltrepassata la soglia del ridicolo, è entrata completamente nel regno del grottesco.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

A questo annuncio non risponde nessuno: dove sono finiti i disoccupati? - Francesco Cancellato

A questo annuncio non risponde nessuno: dove sono finiti i disoccupati? - Francesco Cancellato La surreale vicenda di una panetteria del centro di Milano, che non riesce a trovarehttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/a-questo-annuncio-non-risponde-nessuno-dove-sono-finiti-i-disoccupati-francesco-cancellato/

Fico di Eataly world, numeri e polemiche - Elena Paparelli

Fico di Eataly world, numeri e polemiche - Elena Paparelli La Disneyland del cibo voluta da Farinetti a Bologna è un progetto faraonico. Ma nonhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/economia-e-lavoro/fico-di-eataly-world-numeri-e-polemiche-elena-paparelli/

17/11/17

Traders Puzzled After Chinese Media Warning Triggers Market Selloff



----
Traders Puzzled After Chinese Media Warning Triggers Market Selloff
// Zero Hedge

Overnight we highlighted that despite a massive weekly net liquidity injection by the PBOC (which ended on Friday when the PBOC drained a net 10bn in liquidity) Chinese stocks failed to hold on to Thursday's gains, and resumed their slump...

 

... headed for their ....

Il Debito Pubblico Mondiale



----
Il Debito Pubblico Mondiale
// sollevazione

[ 17 novembre 2017 ]

Oggi pubblichiamo due tabelle, davvero istruttive.

La prima tabella indica il contributo di ogni nazione al Prodotto interno mondiale, e il contributo dei tre principali settori (servizi, industria e agricoltura) al Pil medesimo.

La seconda mostra la composizione del debito pubblico mondiale e la percentuale Paese per Paese.

Vediamo quindi la prima tabella.

Essa non mostra solo il PIL di dozzine di paesi in relazione tra loro in base alle dimensioni, ma divide anche ogni ...

Ubs, focus sui titoli del beverage

Ubs, focus sui titoli del beverage Innovazione, pressioni sui prezzi e ripresa dei mercati emergenti. Sono i temi centralihttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/ubs-focus-sui-titoli-del-beverage/

Draghi, non si può aspettare che sia la crescita a ridurre i debiti



----
Draghi, non si può aspettare che sia la crescita a ridurre i debiti
// Milano Finanza

Così il presidente della Banca centrale europea. Un richiamo che potrebbe riferirsi ai conti pubblici dell'Italia. La zona euro è nel mezzo di una [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Bill Blain: "Stock Markets Don't Matter; The Great Crash Of 2018 Will Start In The Bond Market"



----
Bill Blain: "Stock Markets Don't Matter; The Great Crash Of 2018 Will Start In The Bond Market"
// Zero Hedge

Blain's Morning Porridge, Submitted by Bill Blain of Mint Partners

The Great Crash of 2018? Look to the bond markets to trigger Mayhem!

I had the impression the markets had pretty much battened down for rest of 2017 – keen to protect this year's gains. Wrong again. It seems there is another up-step. After the People's Bank of China dropped $47 bln of money into its financial system (where bond yields have risen dramatically amid growing signs of wobble), the game's afoot once more. The result is global stocks bound upwards. Again. It suggest Central Banks have little to worry about in 2018 – if markets get fraxious, just bung a load of money at them.

Personally, I'm not convinced how the tau of monetary market distortion is a good thing? Markets have become like Pavlov's dog: ring the easy money bell, and markets salivate to the upside.

Of course, stock markets don't matter.

The truth is in bond markets. And that's where I'm looking for the dam to break. The great crash of 2018 is going to start in the deeper, darker depths of the Credit Market.

I've already expressed my doubts about the long-term stability of certain sectors – like how covenants have been compromised in high-yield even as spreads have compressed to record tights over Treasuries, about busted European regions trying to pass themselves off as Sovereign States (no I don't mean the Catalans, I mean Italy!), and how the bond market became increasingly less discerning on risk in its insatiable hunt for yield. Chuck all of these in a mixing bowl and the result is a massive Kerrang as the gears of finance explode!

Well.. maybe..

I'm convinced bond markets are the REAL bubble we should be watching. 

I'm convinced it's going to start in High Yield.. so let's start by talking about Collateralised Loan Obligations – the CLO market. Did you know that since the Global Financial Crisis (GFC) in 2008 only 20 out of 1392 deals have seen their riskiest tranches default? (I pinched the numbers from a Bloomberg article.) When I quoted these numbers in the office everyone was surprised.. Surely losses were greater?

Of course not.

It wasn't just banks that benefitted from Too-Big-To-Fail. (TBTF) Most CLOs did very well. In 2008 smart credit funds realised they would benefit on the back of TBTF and did exceeding well out buying cheap CLOs from panicked sellers. As the GFC unfolded in the wake of Lehman's default, the global financial authorities pulled out the stops to stop contagion. Banks were unwilling to realise further losses, interest rates plummeted, meaning the highly levered companies issuing the debt backing CLOs survived and were better able to repay their existing debt.

The 2008 GFC was about consumer debt – triggered by mortgages. We still have consumer debt crisis problems ahead (in credit cards, autos and student loans). There is also the fact Consumers have suffered most these past 10-yrs as massive income inequality has left them paid less and paying more for everything – which is most definitely going to come back and haunt markets at some point.

But, I do think the next Financial Crisis is likely to be in Corporate debt, and will be an credit market analogue to the consumer debt crisis of 2008. The Hi-yield market is the likely source - as markets recovered banks started lending again, and low rates forced investors out the credit-risk curve to buy returns. The funds who used to buy nothing but AAAs are now buying speculative single B names. Such is the demand for assets, these companies have been able to lever up and refinance, increase leverage and refinance further, at ever faster rates.

It's been exacerbated by private equity fuelling returns through debt.  As demand has increased exponentially, borrowers have been able to slash Covenants, making it easier and simpler for over-indebted companies to raise more and more dosh.

Where does it end?

As rates rise we're going to see the "Toys'R'us" moment repeated on a grand scale. The rise of and fall of Zombie companies that simply can't meet debt payments is bound to contage not just the rest of the credit market, but also stocks. 

More immediately, the realisation a crisis is coming feels very similar to June 2007 when the first mortgage backed funds in the US started to wobble. (The first few pebbles rolling down the hill before the landslide?) It explains why we're seeing the highly levered sector of the Junk bond markets struggle, and companies correlated to struggling highly levered consumers (such as health and telecoms) also in trouble.

Basically, the very little is really fixed since the 2008 financial crisis. 10-years later, here we are with the next bubble about to burst. Corporate debt watch out.

Which leads us to the UK Housing Sector…

A few days I commented on how UK house prices have risen 50% over the last 5-years – a period which has seen incomes stagnate. The result is its practically impossible for anyone on a normal salary to even contemplate ever affording their own house – a very good article in the FT yesterday saw the author explain he'd have to save 20% of his gross income for 60 years to be able to put down a deposit on the bed-sit he lives in!

In short, the great myth of the Thatcher generation is dead. The dream of home ownership in the UK won't happen for our children's generation.. They will be forced to rent, and that's a very expensive market here in London. At the moment a mortgage is far cheaper than renting – but as rates rise that will correct a little. 

Somehow we have to create decent rental accommodation at a cost comparable or below mortgages. After all, if you own a house you save money on accommodation, and you get all the upside from appreciation of the asset. Historically, housing has been a better performing asset to own than even stocks - so perhaps there is even a tax angle there, but one no sane politician would date to broach. 

To make it happen we need to encourage public and private landlords with the where-with-all to build new quality rentals - and surprisingly this may be possible under current government polices announced yesterday such as privatising the Housing Associations. As this point regular readers will be in shock – "Blain praising the government? Pass the smelling salts"!

Insurance and pension funds will fund the assets - they know house are literally "safe as houses"!  There is a clear role for Housing Associations to become even more important quality providers of rental/social accommodation.

The big risk is some political fool will decide to enhance their electoral prospects with some ill-conceived "right-to-buy" policy which will simply fuel expectations, drive up consumer borrowing, and fuel a boom market once more putting property out of reach for the masses. 

Meanwhile, I suppose we should be worrying about the fact Merkel still can't put a government together, the fact it's now pay to get out of jail in Saudi, and all the other noise. Will anyone be listening to Theresa Maybe in Brussels today?


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

SPY FINANZA/ Le prove della crisi in arrivo con l'Italia in prima linea



----
SPY FINANZA/ Le prove della crisi in arrivo con l'Italia in prima linea
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Si avvicina uno shock finanziario globale e l'Italia rischia di pagare un prezzo altissimo, vista la situazione di alcune banche come Carige, Creval e Mps. MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Fri, 17 Nov 2017 06:03:00 GMT)

SPY FINANZA/ I siluri per l'Italia da Francoforte e Bruxelles, di M. Bottarelli
FINANZA/ Da Cuccia a Maranghi, il vuoto di Mediobanca oggi fa comodo a molti, di G. Sapelli
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Miseria Morale Ed Intellettuale Dei Maestri Della Sinistra



----
Miseria Morale Ed Intellettuale Dei Maestri Della Sinistra
// MiglioVerde

di GUGLIELMO PIOMBINI Il professor Lorenzo Infantino, curando la pubblicazione del pamphlet del 1766 A proposito di Rousseau di David Hume, ha riportato l'attenzione su una disputa tra i due filosofi che all'epoca fece molto discutere in tutta Europa. All'origine di quel contrasto non stavano solo due diverse visioni del mondo, quella liberale e individualista di Hume contro quella egualitaria e collettivista di Rousseau, ma anche ....

La gente e la politica. Divergenze parallele

La gente e la politica. Divergenze parallele Non parlo di Garibaldi, ma di noi e dei nostri politici. Siamo due mondi,https://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/la-gente-e-la-politica-divergenze-parallele/

Einhorn: "None Of The Problems From The Financial Crisis Have Been Solved"



----
Einhorn: "None Of The Problems From The Financial Crisis Have Been Solved"
// Zero Hedge

A month ago, a downbeat David Einhorn exclaimed "will this market cycle never turn?"

Despite solid Q3 performance, Einhorn admitted that "the market remains very challenging for value investing strategies, as growth stocks have continued to outperform value stocks. The persistence of this dynamic leads to questions regarding whether value investing is a viable strategy. The knee-jerk instinct is to respond that when a proven strategy is so exceedingly out of favor that its viability is questioned, the cycle must be about to turn around. Unfortunately, we lack such clarity. After years of running into the wind, we are left with no sense stronger than, 'it will turn when it turns'."

Such an open-ended answer, however, is a problem for a fund which famously opened a ....

16/11/17

Il 2018 Come Il 2011 Potrebbero Tornare Loro… Un’Apocalisse!



----
Il 2018 Come Il 2011 Potrebbero Tornare Loro… Un'Apocalisse!
// Piovegovernoladro

Prima la letterina della Bce e tra qualche mese la Troika. Mascherata, probabilmente, ma il succo è questo. Ricordate il 2011? L'estate turbolenta, l'autunno drammatico, la caduta del governo di Silvio Berlusconi, poi l'arrivo di Mario MontiElsa Fornero e dei tecnici con la regia del presidente Napolitano? Siccome la storia è ciclica, per l'Italia sarebbe già arrivato di nuovo il momento della "tutela europea".

A scriverlo, candidamente, è il Corriere della Sera in un retroscena da Bruxellex che chiama in causa, ovviamente, anche le ...

Italia. A settembre debito pubblico a 2,283,667 milioni. +65,196 milioni.



----
Italia. A settembre debito pubblico a 2,283,667 milioni. +65,196 milioni.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2017-11-16.

2017-11-16__Debito_Pubblico__001

Banca di Italia ha rilasciato il Report: «Finanza Pubblica: Fabbisogno e Debito».

Come si constata a fine 2015 il debito delle Amministrazioni Pubbliche ammontava a 2,173,329 milioni di euro, a fine 2016 a 2,218,471 milioni di euro, ed a settembre 2017 valeva 2,283,667 milioni di euro.

Di conseguenza, il debito delle ....

Commento mercati valutari

Commento mercati valutari Dopo il FOMC di inizio mese e la nomina di Powell come successore della Yellen,  lahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commento-mercati-valutari-9/

Katainen spara su Gentiloni e minaccia di mandare la Troika



----
Katainen spara su Gentiloni e minaccia di mandare la Troika
// Contropiano.org

La CE smorsa l'entusiasmo del governo Gentiloni sulla "ripresa economica italiana" (PIL: +1,8% su base annua). Il numero due della Commissione Europea #Katainen accusa: " Roma non sta dicendo la verità sui conti pubblici perché ci sono le elezioni". Al di la di qualsiasi valutazione sul contenuto della manovra finanziaria […]

L'articolo Katainen spara su Gentiloni e minaccia di mandare la Troika su Contropiano.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Rimbalzo sull’orlo del baratro



----
Rimbalzo sull'orlo del baratro
// Trend Online

La settimana delle borse europee ha vissuto la sua prima metà in calo. Un calo che per oltre metà della seduta di ieri sembrava travolgente.

La settimana delle borse europee ha vissuto la sua prima metà in calo. Un calo che per oltre metà della seduta di ieri sembrava travolgente. Tutti i principali indici europei che seguiamo avevano rotto i supporti indicati da giorni e sembravano pronti a fornire un segnale ribassista piuttosto evidente.

L'apertura in gap ribassista degli indici americani ed il successivo immediato sfondamento del supporto di 2.566 da parte di SP500 sembravano favorire la ....

Mercati asiatici in recupero. Il Nikkei 225 guadagna l'1,47%



----
Mercati asiatici in recupero. Il Nikkei 225 guadagna l'1,47%
// Trend Online

Dopo il netto ribasso segnato mercoledì da Wall Street (i tre principali indici Usa hanno chiuso tutti in flessione di circa mezzo punto percentuale), alla riapertura degli scambi in Asia la tendenza è invece di deciso recupero.

Dopo il netto ribasso segnato mercoledì da Wall Street (i tre principali indici Usa hanno chiuso tutti in flessione di circa mezzo punto percentuale), alla riapertura degli scambi in Asia la tendenza è invece di deciso recupero. E di recupero si tratta soprattutto per la piazza di Tokyo: il Nikkei 225, reduce da una striscia negativa di sei sedute e dopo il ....

Un anno di Trump, e meglio non poteva andare - Francesco Cancellato

Un anno di Trump, e meglio non poteva andare - Francesco Cancellato Niente abolizione dell’Obamacare, niente muro col Messico, niente Muslim Ban. Nelhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/un-anno-di-trump-e-meglio-non-poteva-andare-francesco-cancellato/

Harry Dent: Now Just Weeks Away From An 80% Stock Market Crash



----
Harry Dent: Now Just Weeks Away From An 80% Stock Market Crash
// Silver Doctors

The Harvard trained economist just issued a warning. Here's the details… Interesting email worth sharing, because rarely do we get time and amount in a forecast. Many analysts and traders �…�

The post Harry Dent: Now Just Weeks Away From An 80% Stock Market Crash appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

15/11/17

Stock Market Bubble Floating on Currents of “Irrational Exuberance”



----
Stock Market Bubble Floating on Currents of "Irrational Exuberance"
// Silver For The People

schiffgold.com / BY SCHIFFGOLD / NOVEMBER 15, 2017

Last week, Peter Schiff did an interview on The Street and talked about the US stock market, saying, "Well, the bubble keeps getting bigger." We've been talking about this ballooning bubble for months. After a while, it's easy to blow us off as pessimistic contrarians who just don't get it. But amazingly, large numbers of investors also believe the stock market is way overvalued.

But they keep buying anyway.

Bank of America called it "irrational exuberance."

The latest fund-manager survey by Bank of America Merrill Lynch found that a record 48% of investors say the US stock market is overvalued. Meanwhile, 16% of investors say they are taking on above-normal risk. That's also a record, eclipsing risk-taking during both the dot-com and housing bubbles.

READ MORE

The post Stock Market Bubble Floating on Currents of "Irrational Exuberance" appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

A Major Central Bank Just Announced That Your Money Is Not Safe In a Bank



----
A Major Central Bank Just Announced That Your Money Is Not Safe In a Bank
// Silver For The People

gainspainscapital.com / Graham Summers / November 15, 2017

Something extraordinary happened yesterday.

And no one is talking about it.

The ECB proposed removing "deposit insurance" for bank deposits. Put another way, the ECB wants to make it so that if an EU bank fails, the individuals who keep their savings in the bank lose everything.

In a paper published on the European Central Bank's Banking Supervision website, the ECB proposed the following:

'covered deposits and claims under investor compensation schemes should be replaced by limited discretionary exemptions to be granted by the competent authority in order to retain a degree of flexibility.'

In legal terms, this means that the ECB wants to do away with deposit insurance entirely, Instead, the ECB proposes that should an EU bank fail, the amount of capital you can access would be both "limited" and at the sole discretion of an authority.

READ MORE

The post A Major Central Bank Just Announced That Your Money Is Not Safe In a Bank appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

China Commodities, Stocks Are Tumbling



----
China Commodities, Stocks Are Tumbling
// Silver For The People

zerohedge.com / by Tyler Durden / Nov 14, 2017 

As we just detailed in great depth, China's credit growth is slowing at just the wrong time – as exemplified by last night's economic malaise and bond market weakness – and tonight we are starting to see it ripple through commodity and stock markets…

As we noted earlier, Chinese bonds are breaking key levels as China's credit impulse begins to weigh…

***

And tonight we are seeing that deleveraging pressure filter through to equity markets…

READ MORE

The post China Commodities, Stocks Are Tumbling appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

UK Debt Crisis Is Here - Consumer Spending, Employment and Sterling Fall While Inflation Takes Off



----
UK Debt Crisis Is Here - Consumer Spending, Employment and Sterling Fall While Inflation Takes Off
// Zero Hedge

UK debt crisis is here - consumer spending, employment and sterling fall while inflation takes off 

 - Personal debt crisis coming to fore - litigation cases go beyond 2008 levels
- October consumer spending fell by 2% in October, the fastest year-on-year decline in four years
- Britons 'face expensive Christmas dinner' as food price inflation soars
- Gold investors buying physical gold due to precarious UK and US outlook

Editor: Mark O'Byrne

The long heralded UK debt crisis is here and data released in the U.K. this week clearly shows this.

This is seen in UK retail sales and consumer spending which plunged in October, employment falling, pay stagnant and inflation ticking higher as sterling remains under ...

La festa è finita?



----
La festa è finita?
// Trend Online

I dati sull'Indice dei Prezzi alla Produzione USA pubblicati oggi potrebbero avere un effetto profondo.

La festa è finita?

By Peter Rosenstreich

I dati sull'Indice dei Prezzi alla Produzione USA pubblicati oggi potrebbero avere un .....

Commodities

Commodities Il prezzo del petrolio continua ad aggiornare i massimi dell’anno, con il WTI in areahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commodities-24/

Global Gold Investment Demand To Overwhelm Supply During Next Market Crash



Inviato da iPhone

Il lungo viaggio dell'economia. Dall'aratro a Google - Alberto Mingardi

Il lungo viaggio dell'economia. Dall'aratro a Google - Alberto Mingardi Se nel 1998 aveste scritto «cars» su Lycos, uno dei motori di ricerca all’epocahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/economia-e-lavoro/il-lungo-viaggio-delleconomia-dallaratro-a-google-alberto-mingardi/

It’s A ‘Turkey’ Market



----
It's A 'Turkey' Market
// Silver For The People

zerohedge.com / by Lance Roberts via RealInvestmentAdvice.com / Nov 14, 2017 9:46 AM

With Thanksgiving week rapidly approaching, I thought it was an apropos time to discuss what I am now calling a "Turkey" market.

What's a "Turkey" market?  Nassim Taleb summed it up well in his 2007 book "The Black Swan."

"Consider a turkey that is fed every day. Every single feeding will firm up the bird's belief that it is the general rule of life to be fed every day by friendly members of the human race 'looking out for its best interests,' as a politician would say.

On the afternoon of the ....

Bank Of America: “This Is A Clear Sign Of Irrational Exuberance”



----
Bank Of America: "This Is A Clear Sign Of Irrational Exuberance"
// Silver For The People

zerohedge.com / by Tyler Durden / Nov 14, 2017 9:26 AM

The latest monthly Fund Manager Survey by Bank of America confirmed what recent market actions have already demonstrated, namely that, as BofA Chief Investment Strategist Michael Hartnett explained, there is a "big market conviction in Goldilocks leading to capitulation into risk assets" while at the same time sending Fund managers' cash levels to a 4-year low, and pushing "risk-taking" to a new all-time high, surpassing both the dot com and the 2007 bubbles.

BofA's takeaways from the survey, which ....

14/11/17

WARNING: Last Time We Saw Anything Like This Was Right Before March 2000 & January 2008 Collapses!



----
WARNING: Last Time We Saw Anything Like This Was Right Before March 2000 & January 2008 Collapses!
// King World News

With the Dow and the Nasdaq recently hitting new all-time highs, we are now seeing major warning signals not seen since March of 2000 and January of 2008.

The post WARNING: Last Time We Saw Anything Like This Was Right Before March 2000 & January 2008 Collapses! appeared first on King World News.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

USA vs Cina: chi ha il coltello dalla parte del manico?



----
USA vs Cina: chi ha il coltello dalla parte del manico?
// DeshGold

Il momento giusto è adesso!

E' questo che Cheng Fengying, un ricercatore del CICIR (China Institutes of Contemporary International Relations), ha esclamato in preda ad una febbrile eccitazione, al solo sentirsi domandare se il progetto di internazionalizzazione dello yuan intrapreso dal suo governo fosse fattibile.

Cerchiamo di valutare gli effetti dell'ormai prossima introduzione dei futures yuan-oro, avvalendoci dell'entusiasmo coinvolgente di analisti del settore.

Che tempo fa oggi sul ....

L'investimento passivo è “un caos”, un pericolo per il premio Nobel Robert Shiller



----
L'investimento passivo è "un caos", un pericolo per il premio Nobel Robert Shiller
// Money.it

Una delle menti più rilevanti nell'ambito dell'economia e della finanza mette in dubbio il valore e il ruolo dell'investimento passivo all'interno di un mercato rialzista.

Il premio Nobel all'economia Robert Shiller individua come fonte di ...

Un microscopio per il nostro futuro

Di Marco Cedolin e Alba Canelli
Tanto, di tutto e di più è stato detto e scritto sul microscopio del Prof. Stefano Montanari.
“Ancora con questo microscopio?” Eh già, vi toccherà ancora leggere di questo argomento, eppoi decidete voise è importante sapere quali sostanze vengono iniettate ai nostri figli nei vaccini, se sono sicuri. E l’acqua, l’amianto, l’inceneritore vicino casa (o anche più lontano) che incessantemente rilascia sostanze nell’aria che respiriamo? “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”? Lavoisier è superato?
I moderni inceneritori bruciano rifiuti e rilasciano ossigeno nell’aria, meglio della sintesi clorofilliana?
Sapete bene che non è così.

Penso sia stato detto troppo poco, degli studi realizzati dagli scienziati Gatti/Montanari sulle nanopatologie, ed oggi questa ricerca è in serio pericolo.
La campagna diffamatoria costruita e portata avanti contro i due scienziati, va avanti da anni, inutile ripartire dall’inizio, chi volesse saperne di più, può leggere quanto accaduto, nel 2009 che fu per molte settimane l’argomento più dibattuto in rete.

La Cina potrebbe attuare una stretta monetaria nella metà 2018



----
La Cina potrebbe attuare una stretta monetaria nella metà 2018
// Trend Online

L'economia tedesca è forte. La sua performance è stata positiva dal secondo trimestre del 2014, con la crescita in gran parte spinta dalle esportazioni.

I forti dati della Germania danno una spinta all'euro

By Yann Quelenn

Sebbene la crescita del PIL della ....

Trump in Cina raccoglie il fallimento della politica USA in Asia



----
Trump in Cina raccoglie il fallimento della politica USA in Asia
// controinformazione.info

Fallimento clamoroso di Donal Trump in Asia  (Kommersant ) di  Serguéi Strokán Il giro di Donald trump in Asia ha dimostrato che la Cina si sta trasformando nel leader assoluto della regione mentre gli USA perdono i loro "assets" e il potenziale per affermare il loro dominio nel continente asiatico. Donald Trump ha trasorso una settimana e mezzo girando per i paesi asiatici e lui stesso ed il suo enturage, durante l'ampio giro, non ....

Il punto sui mercati

Il punto sui mercati Lo scenario macroeconomico continua ad essere positivo, essendo caratterizzato dahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/il-punto-sui-mercati-37/

Cosa potrebbero significare per il dollaro uno yuan coperto dall'oro e le criptovalute



----
Cosa potrebbero significare per il dollaro uno yuan coperto dall'oro e le criptovalute
// Francesco Simoncelli's Freedonia





di Doug French


Nonostante le criptovalute abbiano rubato tutte le attenzioni sulla scena finanziaria, c'era una notizia intrigante apparsa il primo settembre sul Nikkei Asian Review. Scrivendo da Denpasar, Indonesia, Damon Evans riportava che "la Cina è prossima ad inaugurare contratti futures sul petrolio greggio prezzati in yuan e convertibili in oro, in quello che gli analisti descrivono come un cambiamento epocale nel settore".

Non coperti dal bitcoin, non coperti da ethereum, ma coperti dall'o-r-o. Quanto scarso amore hanno i cinesi per la tecnologia! Per il .....

SPY FINANZA/ La settimana cruciale per banche e Brexit



----
SPY FINANZA/ La settimana cruciale per banche e Brexit
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Sono giorni importanti per le banche italiane e la Brexit. Potrebbero infatti esserci sviluppi che fino a poco tempo fa non sembravano possibili. MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Tue, 14 Nov 2017 06:03:00 GMT)

SPY FINANZA/ Draghi e i calcoli che ci mettono nei guai, di M. Bottarelli
FINANZA & MERCATI/ L'allarme che arriva dalla Borsa italiana, di U. Bertone
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

A Proposito Di Banche E Bugie, Ecco A Voi Ancora Matteo Renzi!



----
A Proposito Di Banche E Bugie, Ecco A Voi Ancora Matteo Renzi!
// MiglioVerde

di MATTEO CORSINI

Quando Matteo Renzi discute con chi lo contesta, ne escono siparietti grotteschi. Per esempio, un azionista di Banca Etruria ha detto rivolgendosi a Renzi: "Avete salvato i banchieri e io ho perso i miei risparmi: spero che qualcuno si ricordi di quello che avete fatto, prima di mettere una crocetta".

Pronta la replica renziana: "Io? Non me lo dici che ho salvato i banchieri, ma migliaia di correntisti", aggiungendo che "ci sono un ....

In Italia mai più turisti presi per scemi

In Italia mai più turisti presi per scemi Vorrei riflettere sull’episodio di alcuni giorni fa avvenuto a Venezia, in cui trehttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/economia-e-lavoro/in-italia-mai-piu-turisti-presi-per-scemi/

NYT: "conseguenze catastrofiche" per furto di armi informatiche all'NSA



----
NYT: "conseguenze catastrofiche" per furto di armi informatiche all'NSA
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

L'agenzia di sicurezza nazionale USA è in crisi dopo il furto dei programmi usati per penetrare nei dispositivi e reti di tutto il mondo da parte degli hacker nel 2016, scrive il quotidiano New York Times
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

13/11/17

Selected Articles: Crisis in the Middle East, “Prelude to Something Bigger”



----
Selected Articles: Crisis in the Middle East, "Prelude to Something Bigger"
// Global Research

You can help Global Research make information available to the widest possible readership. Our contributors and correspondents are scattered across the globe in order to report the issues with accuracy and insight.

We ask that you consider making a donation


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Central Banks Finally Hit Their Targets... Just In Time For Another Crisis



----
Central Banks Finally Hit Their Targets... Just In Time For Another Crisis
// Zero Hedge

They finally did it.

Since 2008, Central Banks have been desperately trying to generate inflation.

They know they cannot produce growth (hence why both the Fed and the ECB abandoned this as a goal in their statements back in 2013)… so they have chosen to "target" inflation.

To that end, Central Banks have maintained Zero Interest Rate Policy (ZIRP) as well as Negative Interest Rate Policy (NIRP) for the better part of eight years. They've also printed over $14 TRILLION in new capital and funneled it into the financial system.

These two policies failed to create inflation for the simple reason that the money never made it into the economy. Banks simply were not lending. So all this cheap money just sat on bank balance sheets (earning interest for the banks) and the velocity of money continued to drop in a deflationary spiral.

This all changed in August 2016.

That's when the Bank of Japan began a ...

Un Buco Chiamato Etruria - Tra Il 2010 Ed Il 2015 Gli Ispettori Di Bankitalia Sono Rimasti Nella Banca Di Arezzo Per Un Anno E Mezzo. E Non Sono Riusciti A Bloccare Il Crack – Idem La Consob, Che Ha Autorizzato I Prospetti Sull’Emissione Di Bond Che Non Dovevano Andare Alla Clientela. E Invece...



----
Un Buco Chiamato Etruria - Tra Il 2010 Ed Il 2015 Gli Ispettori Di Bankitalia Sono Rimasti Nella Banca Di Arezzo Per Un Anno E Mezzo. E Non Sono Riusciti A Bloccare Il Crack – Idem La Consob, Che Ha Autorizzato I Prospetti Sull'Emissione Di Bond Che Non Dovevano Andare Alla Clientela. E Invece...
// Articoli

  Fabio Tonacci per la Repubblica   ghizzoni boschi etruria Quattrocentosessantaquattro giorni non sono bastati. Messe in fila, le tre ispezioni di Bankitalia che hanno messo il naso nei conti dell' Etruria tra il 2010 e il 2015 sono durate quasi un anno e mezzo. Eppure, non ne hanno impedito il collasso. Né la Consob è riuscita a tutelare i risparmiatori quando gli amministrator...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

"This Doesn't End Well": SocGen Explains Why US Balance Sheets Are Far Worse Than They Appear



----
"This Doesn't End Well": SocGen Explains Why US Balance Sheets Are Far Worse Than They Appear
// Zero Hedge

Reverting to one of his favorite topics - namely how the application of a statistical average of a sharply bimodal sample tends to muddle the resulting signal, something Ray Dalio expounded on as recently as last month- on Monday morning, SocGen's Andrew Lapthorne explains not only why the true story of US corporate balance sheets is far worse than the average data makes it appears, but also why "US balance sheet performance is increasingly polarized".

As the SocGen strategist writes, "we have been highlighting for some time now the risks associated with highly leveraged US companies, particularly among the smaller capitalisation names. Our message has been clear; US corporate leverage is abnormally high for this stage in the cycle and a handful of cash-rich mega caps are masking significant problems elsewhere."

To be sure, the market has noticed this growing balance sheet chasm, and as a result aversion to highly leveraged companies has become increasingly visible:

"over the last few weeks the beta of bad balance to good balance sheet companies has been negative. Or to put it more simply, one group has been going up whilst the other has been going down. For those still holding the weak companies, the relative performance consequence is painful, leading to further selling and further polarisation."

To be fair, Lapthorne picks up on a point that was brought up by the IMF back in April, when it not only warned that over 20% of US corporations are at risk of default should rates rise even modestly,  but that the generous use of an average distribution when instead median is more appropriate, is masking some substantial problems below the surface, including the risks to US corporate from rising interest costs and possibly a reduction in
interest cost tax deductibility.

Putting this in perspective, Lapthorne calculates that while on average interest cost as a % of EBIT remains very healthy (as you would expect with record low interest rates) "once you peel away the biggest and strongest US companies, the picture is entirely different." As shown in the chart below, and as Lapthorne notes, "interest coverage for the smallest 50% of US companies is near record lows, at a time when interest costs are extremely depressed and when profits are at peak."

As Lapthorne concludes, "It is difficult to ....

Cade Il “Mito” Degli Stranieri In Fuga Da Guerre



----
Cade Il "Mito" Degli Stranieri In Fuga Da Guerre
// Piovegovernoladro

Per lungo tempo ci hanno detto che tutti i migranti che sbarcano in Italia sono "in fuga dalla guerra" o dalla fame. Se così fosse, allora, ci si attenderebbe che le loro condizioni fisiche fossero se non drammatiche, almeno problematiche.

Malnutrizione, malattie, fame e via dicendo. Non è così. Secondo la Commissione parlamentare d'Inchiesta sul sistema di accoglienza, identificazione e espulsione, infatti, i migranti approdati nel Belpaese stanno meglio degli italiani. Le loro condizioni di salute, infatti, risultano migliori rispetto alla media dei paesi di arrivo.

"Questi giovani, nella maggior parte dei casi di sesso maschile, – dice il deputato Pd Federico Gelli – hanno condizioni di salute che non esito a definire invidiabili. La quasi totalità dei casi ravvisati sono ....

La devastante correlazione tra Comfort Zone "gentilmente offerta" dalle generazioni precedenti ed il Declino Irreversibile di FallitaGlia



----
La devastante correlazione tra Comfort Zone "gentilmente offerta" dalle generazioni precedenti ed il Declino Irreversibile di FallitaGlia
// Il Grande Bluff

L'anestetizzazione dell'italopiteco medio è ormai al culmine (almeno per ora). Da un lato Draghi con la sua BCE iper-accomodante ha disinnescato nel breve il Default dell'Italia, il crash del sistema bancario (anche se in varie banchette tanti italopitechi ci lasciano penne&piume), ha innescato una piccola ripresina ed una pausa (molto selettiva) nel processo di disfacimento immobiliare. Poi naturalmente i mass-media mainstream fanno lavaggio del cervello vendendo una piccola pausa del...

[clicca sul titolo per leggere tutto il post]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Rbc, le utility con i maggiori rendimenti

Rbc, le utility con i maggiori rendimenti Le utility europee hanno rendimenti delle cedole molto elevati. Ecco rating e targethttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/rbc-le-utility-con-i-maggiori-rendimenti/

Le buone vecchie REGOLE a volte meritano attenzione



----
Le buone vecchie REGOLE a volte meritano attenzione
// IntermarketAndMore

E' sicuramente vero che i mercati finanziari oggi son condizionati oltremodo dagli stimoli monetari, ma è anche vero che poi, alla fine, chi comanda in borsa sono sempre loro: gli utili societari. Quindi se ci trovassimo con un repentino crollo … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Draghi: L’Intoccabile.



----
Draghi: L'Intoccabile.
// Scenarieconomici.it

Cari amici

il dibattito politico sulla banche è passato, anche giustamente , ad occuparsi di chi era Governatore della Banca d'Italia fino al 2011, quindi responsabile della sorveglianza sul sistema bancario, cioè Mario Draghi, attuale governatore della BCE.

Le sue responsabilità vengono chiamate in merito a due situazionei :

a) le popolari venete;

b) l'acquisto scriteriato di Antonveneta da ....

BTP Italia: Vade Retro!



----
BTP Italia: Vade Retro!
// Trend Online

La struttura di fondo dell'EU si basa sul recupero della competitività per mezzo del dumping salariale. Per questo comprare titoli legati all'inflazione presenta più rischi che opportunità.

Il post di questa settimana sarà molto breve. Solitamente abbiamo sempre fatto un'analisi delle dinamiche economiche dominante per poi definire una strategie operative. Oggi faremo un'altra cosa: indicheremo cosa NON FARE. Visto che la prima regola per guadagnare soldi è non perderli, riteniamo che questo sia importante tanto quanto definire strategie attive.

Come forse alcuni di voi già sapranno, tra il 13 ed il 16 Novembre saranno in collocamento i famosi BTP Italia. Come funzionano? Semplice: danno un tasso d'interesse pari a I = Q + max(0, FOI) dove:

  1. Q: Tasso reale annuo minimo garantito.
  2. FOI: Indice dei prezzi al consumo ex tabacchi

Il parametro Q è già stato fissato allo ....

Risparmio tradito, antica tradizione italiana



----
Risparmio tradito, antica tradizione italiana
// Phastidio.net

di Massimo Burghignoli Egregio Titolare, si sa che le banche hanno tradito il risparmio, proponendo a semplici cittadini investimenti rischiosi come se fossero sicuri. Le polizze "index linked", ad esempio, contrabbandate come prodotti assicurativi, in modo da scansare – secondo loro – gli obblighi informativi correlati ai prodotti "finanziari". E poi le obbligazioni "subordinate", eccetera.…

Continua a leggere il post Risparmio tradito, antica tradizione italiana su Phastidio.net.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La rivoluzione finanziaria dei robot “intelligenti”



----
La rivoluzione finanziaria dei robot "intelligenti"
// The Walking Debt

Procede silente, eppure inesorabile, la rivoluzione dell'intelligenza artificiale che ormai interessa aree sempre più estese della nostra società. Ai molti timori di pochi, anche se illustri, fanno eco le tante pratiche più o meno conosciute che lentamente iniziano a pervadere ogni ambito delle nostre attività e che ovviamente non potevano risparmiare il settore finanziario, che sullo straordinario sviluppo tecnologico ha costruito le sue tante fortune nell'ultimo ventennio. Fortune altalenanti, certo, ma che ....

Il Cile elegge il capitano del pedalò*

Di Luis Casado
Il filosofo francese Michel Feher ha appena pubblicato un libro in cui analizza il modo in cui il centro di gravità del capitalismo è passato dalle imprese industriali ai mercati finanziari. Secondo Feher, questo invita a riorganizzare le lotte sociali in funzione di tale spostamento.
Da parte sua, Vladimir Ilich Ulianov - conosciuto come Lenin - scrisse nel 1916 e pubblicò nell'anno 1917, appena un secolo fa, un'opera intitolata"Imperialismo, la più alta fase del capitalismo". In quel libro Lenin scrive quanto segue:

"L'imperialismo e il capitalismo raggiungono una fase di sviluppo in cui si è affermato il dominio dei monopoli e del capitale finanziario, in cui l'esportazione di capitali ha acquisito un'importanza di primo piano, in cui la ripartizione del mondo è cominciata fra le fiduciarie internazionali e in cui è stata completata la ripartizione di tutto il territorio del globo tra i più grandi paesi capitalisti".
Se lo faccio notare, è perché Feher sembra scoprire la polvere da sparo con un secolo di ritardo, mentre la cosiddetta classe politica finge di non sapere.

“Lo ius soli non passerà, vogliono solo andare presto alle elezioni, dopo la legge finanziaria”. Verso la grande patrimoniale



----
"Lo ius soli non passerà, vogliono solo andare presto alle elezioni, dopo la legge finanziaria". Verso la grande patrimoniale
// Scenarieconomici.it

Vediamo oggi in Italia molti personaggi, anche insospettabili, sostenere a parole l'approvazione della legge sullo ius soli corretto. Bene, sappiate che tale legge non passerà. Il motivo è semplice: tale provvedimento porterebbe istantaneamente 800'000 voti al PD, più un altro milione nel giro di pochi anni, per cui va bene essere ignavi, certamente corrotti ma pienamente idioti no. Dunque al ...

Junk Bond Collapse!



----
Junk Bond Collapse!
// icebergfinanza

Ma tu guarda, neanche il tempo di veder uscire l'ultimo manoscritto di Machiavelli sulle obbligazioni spazzatura, high yield e corporate, Machiavelli Junk Bond, che subito il mercato ristabilisce un minimo di realtà…. U.S.Junk Bond Sector Ends Rough Week On Calmer Note. … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

BofA, continua la corsa agli asset rischiosi



----
BofA, continua la corsa agli asset rischiosi
// Milano Finanza

Secondo quanto emerge dall'analisi sui flussi di BofA Merrill Lynch, gli investitori europei continuano a scommettere sul fatto che la Bce guiderà un [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

IT077: Il Venezuela: storia incredibile di menzogne e fallimento socioeconomico



----
IT077: Il Venezuela: storia incredibile di menzogne e fallimento socioeconomico
// Rischio Calcolato

Francesco Carbone ora è in Podcast con Il Truffone

 

Il Venezuela, nazione molto ricca, nel giro di 15 anni si è ridotto ad essere uno dei paesi più poveri e disperati del mondo. Come è potuto succedere? Semplice: l'ignoranza economica non perdona e le leggi economiche non si cambiano per decreto. Attraverso il racconto di un ingegnere venezuelano fuggito di recente dal paese scopriremo cosa è successo negli ultimi 15 anni e cosa succede oggi in Venezuela dove l'inflazione a ottobre ha raggiunto il 50% al mese e il denaro è morto.

L'ospite della puntata

Antonio, ingegnere venezuelano, fuggito dal paese nel 2017.

Risorse

Top 10 Clueless Celebrity Statements about Hugo Chávez's "Revolution", articolo del 29 maggio 2016. Incredibile ...