16/05/17

Agiscono da dilettanti perché sono disperati. Ma per questo, stavolta potrebbero mordere davvero [feedly]



----
Agiscono da dilettanti perché sono disperati. Ma per questo, stavolta potrebbero mordere davvero
// Rischio Calcolato


La scorsa notte, la Cina ha sospeso il trading sul suo mercato obbligazionario per almeno un bond sovrano a causa di "fluttuazioni anormali" negli ultimi due giorni di trading, visto che il MOF con scadenza 2012 ha subito dei "pump&dump" di quasi dieci punti, come ci mostra il grafico,

il tutto in contemporanea con un rally del bond a 5 anni, lo stesso che settimana scorsa aveva registrato un'inversione sulla curva dei tassi rispetto al decennale. Tutto bene a Pechino? Ma se l'obbligazionario cinese rimanda scricchiolii, anche il mercato americano pare un po' sconnesso. Questi due grafici


lo dimostrano in pieno: se infatti il VIX, l'indicatore di volatilità, sta conoscendo il più lungo periodo di calma assoluta (sotto quota 11), in contemporanea sale la domanda di protezione relativa proprio a un'improvvisa rottura di quella calma. Come fa notare Bloomberg, il numero di opzioni che scommettono sull'iPath S&P 500 VIX Short-Term Futures ETN sono salite a livello da record, con le call su del 17% rispetto alle put. E se questo altro grafico
ci mostra come gli insiders non ...

Posta un commento