25/07/17

Il nemico non è la Russia ma Wall Street!



----
Il nemico non è la Russia ma Wall Street!
// MoviSol

Un crollo finanziario peggiore di quello del 2008 pende come una spada di Damocle sul mondo. Numerose voci si sono aggiunte a questa newsletter nel denunciare il fatto che le banche centrali hanno ormai esaurito l'armamentario a loro disposizione. Il Quantitative Easing ha portato a un aumento dei profitti degli speculatori a danno dei popoli (vedi sotto), mentre nel mondo transatlantico il divario tra ....

Posta un commento