IL POPOLO DELLA FAMIGLIA E' PER UN' ITALIA SOVRANA


“Un’Europa veramente a 12 stelle”

Unione Europea come Nuova Libera Associazione

di Stati indipendenti e sovrani

– Reintroduzione nel preambolo della Costituzione

europea delle radici cristiane

– Ius europeo

– Sovranità nazionale ed economica

– Rifondazione della nuova Europa a partire dal

diritto universale a nascere

– Valorizzazione nel prossimo Accordo di partenariato

2021-2027 (che potrà valere complessivamente circa

45 mld) di obiettivi e priorità che sostengano la

famiglia, per la realizzazione di concreti interventi

a favore del territorio e dei cittadini (infrastrutture,

ma anche istruzione, formazione, occupabilità);

(...)

19/09/17

Gli investitori hanno acquistato troppo poco oro… per ora



----
Gli investitori hanno acquistato troppo poco oro… per ora
// Trend Online

Gli investitori sono troppo poco investiti su questa asset class.

Alla luce del recente rialzo dei prezzi dell'oro e dell'azionario del settore aurifero, James Luke, co-gestore del fondo Schroder ISF Global Gold di Schroders ritiene sia importante sottolineare che gli investitori sono troppo poco investiti su questa asset class. Il ciclo positivo in questa classe d'investimento potrebbe potenzialmente durare diversi anni.

Nonostante il solido track record come bene rifugio in tempi di incertezza, e nonostante il contesto globale al momento sia probabilmente più incerto rispetto a qualsiasi altro periodo dalla fine della seconda guerra mondiale, le attuali posizioni sugli ETF sull'oro, in percentuale agli asset detenuti a livello globale in ETF, sono scarse.

Come mostra il grafico 1, nel 2012 le posizioni sull'oro erano relativamente significative: gli ETF sul metallo giallo rappresentavano più del 10% di tutti gli ETF (inclusi azionari, obbligazionari, ecc.) - spiega James Luke -. Da allora, gli ETF si sono allargati a diverse asset class, mentre abbiamo visto mercati toro per l'obbligazionario e l'azionario. Allo stesso tempo, e in parte come ....

Posta un commento