20/11/17

BCE: FINE DELLA GARANZIA SUI DEPOSITI BANCARI! | icebergfinanza

BCE: FINE DELLA GARANZIA SUI DEPOSITI BANCARI! | icebergfinanza



Risultati immagini per signoraggio bancario
Per chi legge Ice­berg­fi­nan­za, l’as­si­cu­ra­zio­ne sui de­po­si­ti ban­ca­ri sotto i 100.000 euro è carta strac­cia da tempo, lo ha detto pure il pre­si­den­te del fondo di tu­te­la dei de­po­si­ti, come ab­bia­mo visto lo scor­so anno.
Vi con­si­glio di ri­leg­ger­vi que­sto post, giu­sto per una mag­gio­re con­sa­pe­vo­lez­za…

FONDO IN­TER­BAN­CA­RIO TU­TE­LA DE­PO­SI­TI

“Non credo che il no­stro si­ste­ma eco­no­mi­co e ci­vi­le sia pron­to… Nel caso di una banca in li­qui­da­zio­ne non ver­reb­be­ro pa­ga­ti i de­po­si­tan­ti”, ha spie­ga­to.

Le re­cen­ti vi­cen­de di due ban­che ita­lia­ne, di­mo­stra­no che non è fi­ni­ta…

Cre­val e Ca­ri­ge, au­men­ti di ca­pi­ta­le a ri­schio. Ecco cosa po­treb­be suc­ce­de­re …

Con­fes­so come mi ha rac­con­ta­to un amico, che non sa­pe­vo che aves­se­ro tra­sfor­ma­to la BCE in una casa di cura dove ven­go­no rin­chiu­si tutte le per­so­ne con gravi di­stur­bi men­ta­li o di­ver­sa­men­te nor­ma­li, visto la ri­spo­sta ad una in­ter­ro­ga­zio­ne del Par­la­men­to eu­ro­peo in que­sto paper in­ti­to­la­to …Opi­nion on re­vi­sions to the Union cri­sis ma­na­ge­ment fra­mework 
Sul So­le24O­re Fran­ce­sco Lenzi. lo ri­por­ta fa­cen­do una sin­te­si per­fet­ta…

Più bail in per tutti, così la Bce può cor­re­re il ri­schio di un corsa agli spor­tel­li

In so­stan­za, la Banca Cen­tra­le Eu­ro­pea, su ri­chie­sta del Con­si­glio Eu­ro­peo e del Par­la­men­to Eu­ro­peo, ha of­fer­to la pro­pria opi­nio­ne sulla re­vi­sio­ne di varie nor­ma­ti­ve ri­guar­dan­ti la ge­stio­ne delle crisi ban­ca­rie. In que­sto do­cu­men­to si può leg­ge­re al punto 5, che la BCE pro­po­ne di mo­di­fi­ca­re la Di­ret­ti­va sulle ri­so­lu­zio­ni ban­ca­rie (BRRD) in modo che il pa­ga­men­to di de­ter­mi­na­te ob­bli­ga­zio­ni, di certe pas­si­vi­tà ban­ca­rie, possa es­se­re so­spe­so su de­ci­sio­ne delle au­to­ri­tà com­pe­ten­ti, sen­ti­ta l’au­to­ri­tà di ri­so­lu­zio­ne.
Tra que­ste pas­si­vi­tà rien­tra­no, sen­ti­te bene, anche i de­po­si­ti pro­tet­ti: i de­po­si­ti re­tail fino a 100.000 euro tu­te­la­ti dal fondo di ga­ran­zia dei de­po­si­ti. In so­stan­za si scri­ve che, prima che una banca venga di­chia­ra­ta “fai­ling or li­ke­ly to fail”, che venga quin­di at­ti­va­ta la pro­ce­du­ra per la ri­so­lu­zio­ne della crisi, le au­to­ri­tà com­pe­ten­ti pos­so­no de­ci­de­re di so­spen­de­re il ri­ti­ro dei de­po­si­ti. La so­spen­sio­ne, da at­ti­va­re solo in casi ec­ce­zio­na­li, per non più di 5 gior­ni, e con­sen­ten­do la pos­si­bi­li­tà di pic­co­li pre­lie­vi gior­na­lie­ri, co­sti­tui­reb­be però, a mio av­vi­so, un pre­ce­den­te in grado di ri­por­ta­re molti anni in­die­tro il modo di fun­zio­na­men­to del si­ste­ma fi­nan­zia­rio.
L’as­si­cu­ra­zio­ne dei de­po­si­ti ban­ca­ri, in­tro­dot­ta per la prima volta dallo Stato di New York nel 1829 e poi este­sa a li­vel­lo Fe­de­ra­le nel 1933 con l’Emer­gen­cy Ban­king Re­lief Act di Roo­se­velt, è di­ve­nu­ta nel tempo e in gran parte del mondo, uno dei ca­pi­sal­di per la sta­bi­li­tà dei si­ste­mi fi­nan­zia­ri. La ga­ran­zia che il de­po­si­to ban­ca­rio, i soldi che tutti noi ab­bia­mo in banca, venga tu­te­la­to qual­sia­si cosa ac­ca­da, è ciò che mette al ri­pa­ro il si­ste­ma ban­ca­rio dalle co­sid­det­te corse agli spor­tel­li, dai clien­ti che ri­chie­do­no di ri­ti­ra­te o tra­sfe­ri­re i pro­pri de­po­si­ti.(…)
Dare avvio con­cre­ta­men­te una mo­ra­to­ria sulla di­spo­ni­bi­li­tà dei de­po­si­ti ga­ran­ti­ti po­treb­be es­se­re molto pe­ri­co­lo­so. Una volta che si è reso evi­den­te ai ri­spar­mia­to­ri che i loro soldi in banca non sono più pie­na­men­te tu­te­la­ti, per­ché bloc­ca­ti per gior­ni o resi di­spo­ni­bi­le in pic­co­le quan­ti­tà gior­na­lie­re, per­ché do­vreb­be­ro sen­tir­si si­cu­ri a de­te­ner­li in tutte le altre ban­che?
Ci ave­va­no già pen­sa­to non più tardi di qual­che mese fa, voci di cor­ri­do­io, una pro­po­sta della pre­si­den­za esto­ne del­l’at­tua­le Con­si­glio eu­ro­peo, fare una legge che per­met­ta di bloc­ca­re i pre­lie­vi dai conti in caso di crisi delle ban­che. Che bello, im­ma­gi­no già le scene di pa­ni­co tra i ri­spar­mia­to­ri ita­lia­ni, ma si può es­se­re così il­lu­mi­na­ti da fare una si­mi­le pro­po­sta?
Immagine correlata
Fan­ta­sti­co… Han­ni­bal dove sei Han­ni­bal, ab­bia­mo no­stal­gia di te!



Posta un commento