30/11/17

Chi godrebbe di una defaillance dei bond?



----
Chi godrebbe di una defaillance dei bond?
// Trend Online

Il problema, al solito, è che si preferisce un approccio soggettivo e quindi emotivo, ad uno oggettivo e basato sulle probabilità.

Che mondo bizzarro. Analisti che hanno completamente trascurato la possibilità che le borse sarebbero salite in concomitanza con l'avvio nel 2008/2009 del Quantitative Easing, adesso sono risoluti nel garantirci che i mercati azionari possano crollare con il prossimo avvento del Quantitative Tightening; sorvolando sulla possibilità che l'aumento dei tassi di interesse che ....

Posta un commento