07/12/17

La bomba nascosta nel debito privato delle famiglie



----
La bomba nascosta nel debito privato delle famiglie
// The Walking Debt

Molto opportunamente la Bis nella sua ultima rassegna trimestrale ci ricorda gioie e dolori del debito delle famiglie, ossia la seconda metà del cielo del settore privato (l'altra sono le imprese) che così cattiva prova di sé ha dato prima dell'esplodere della grande crisi del 2007. Le famiglie si aiutano col debito per tirare avanti, le più fortunate riescono persino a fare investimenti comprando casa o pagandosi una buona istruzione. Quelle meno fortunate si indebitano per pagare le bollette. Ma entrambe usano e spesso abusano di questa opportunità che scarica rischi nel settore bancario e soprattutto le rende assai fragili quando l'economia volge al brutto. E questo basta e avanza a spiegare perché la Bis abbia deciso di occuparsene.

Per evitare generalizzazioni inutili, è bene precisare che il debito delle famiglie non è uguale dovunque. Le consuetudini e le diversità dei sistemi finanziari rendono il quadro alquanto composito, e in tal senso il lavoro della Bis è utilissimo perché ci consente di isolare quattro tipologie di paesi e osservare come si sia evoluto quest'aggregato a far data dal 2009.

Come si può osservare, nella lista nera delle famiglie per le quali il debito è ....

Posta un commento