07/04/17

La NATO si sta preparando a fare guerra alla Russia in una maniera molto allarmante. [feedly]



----
La NATO si sta preparando a fare guerra alla Russia in una maniera molto allarmante.
// Blondet & Friends

La Germania  ha recentemente messo un Avviso sul sito web del Governo, per la ricerca di attori per recitare parti durante le esercitazioni dell'Esercito Statunitense.   Quello che è veramente scioccante in questa ricerca, è che specificatamente richiedono persone che parlino Russo.   Questa potrebbe sembrare una scelta sensata.   Se l'Esercito Statunitense si sta preparando ad affrontare forze Russe, allora ovviamente dovrebbe aver esperienza nell'aver a che fare con persone che parlano Russo.   Ma questi attori non reciteranno nel ruolo di soldati Russi.   Secondo Sputnik News,

 

La data di inizio è il 26 aprile 2017.   Tutti i partecipanti debbono aver una buona conoscenza delle lingue Russo, Inglese e Tedesco.   Sarebbe "un grande vantaggio" se essi conoscessero anche il Polacco o il Ceco, dice l'Avviso.

"I candidati reciteranno il ....

La guerra che incombe sulla Cina

Quando andai a Hiroshima per la prima volta nel 1967, l’ombra sui gradini era ancora lì. Era l’impronta quasi perfetta di un essere umano rilassato: le gambe larghe, la schiena curva e una mano lungo il fianco mentre aspettava l’apertura di una banca. Alle otto meno un quarto della mattina del 6 agosto 1945, una donna e la sua silhouette furono impresse a fuoco nel granito. Rimasi a fissare quell’ombra per un’ora o forse più: non sarei mai riuscito a dimenticarla. Molti anni più tardi, al mio ritorno, non c’era più: spazzata via, “svanita”, motivo di imbarazzo politico.

Ho trascorso due anni nella realizzazione di un film documentario, The Coming War on China, nel quale prove e testimonianze mettono in guardia contro una guerra nucleare che non è più un’ombra, ma una eventualità concreta. La più massiccia mobilitazione di forze armate usamericane dopo la Seconda guerra mondiale è già ben avviata. Sono localizzate nell’emisfero settentrionale, ai confini occidentali della Russia, e in Asia e nel Pacifico, faccia a faccia con la Cina. 

If The Fed Sells Treasuries... Who Will Be Buying? Answer: "Other" (Seriously)! [feedly]



----
If The Fed Sells Treasuries... Who Will Be Buying? Answer: "Other" (Seriously)!
// Zero Hedge

Authored by Chris Hamilton via Econimica blog,

From 1776 through 2007, the US issued just over $9 trillion in US Treasury debt to pay for stuff which "we" wanted but "we" were unwilling to tax ourselves to pay for.  The buyers during that period are depicted in the first column of the chart below.  During that time, the majority buyer of that debt was the Intra-Governmental Surplus funds (primarily Social Security) as depicted by the green area in the first column below.  These funds were mandated to buy "governmental accounting series" non-marketable debt.  The remainder of the issuance and holdings were fairly evenly split between foreigners and domestic buyers (primarily institutional buying) with a minor portion of primarily short term Notes and Bills held by the Federal Reserve.

From 2008-->2014, the US Treasury nearly issued as much debt as it had in the previous 230+ years.  But the proportions bought and held by these creditors significantly changed (depicted by middle column in the chart below).  Intra-Governmental surplus funds were dwindling so the buyer of nearly half of all Treasury debt up to that point took a back seat, buying only 8% of the new issuance.  No surprise, it was the Federal Reserve and Foreigners that bought 2/3rds of the issuance, maintaining a strong bid.  The Fed sold all it's short term bills and notes and went large and long.  And foreigners apparently just couldn't get enough.

But since QE ended in late 2014, the make-up of the new buyers / holders of US Treasury debt is totally different (depicted in the right column of the chart below).  Obviously, the Fed Reserve has purchased nothing (on a net new basis...of course they have been buying to replace bonds rolling off, but no net new buying) and since the Fed ceased buying, Foreigners (net) have sworn off US Treasury debt and sold $200+ billion.  So the only buyers for the continuing issuance and the portion not rolled over by foreigners  is the domestic public (with an assist by the dwindling Intra-Governmental surplus).

On a % basis of who bought / held the debt over different periods?  The chart below ....

Guardia Di Finanza, L’Infamata Del Giorno? Parrucchiera Multata Perche’ Si E’ Fatta La Piega Nel Suo Negozio! Ecco Il “Gesto Eroico” Degli Aguzzini Di Stato [feedly]



----
Guardia Di Finanza, L'Infamata Del Giorno? Parrucchiera Multata Perche' Si E' Fatta La Piega Nel Suo Negozio! Ecco Il "Gesto Eroico" Degli Aguzzini Di Stato
// Il Grande Cocomero

 

Oggiono, si fa la piega nel suo negozio. Non si è emessa lo scontrino: maximulta

Il caso della titolare di "Tendenze e colori" visitata dalle Fiamme Gialle «Hanno aspettato la dipendente e chiesto a lei la fattura». Ma le regole parlano chiaro

 Parrucchiera multata per essersi fatta la piega, ma non lo "scontrino": Mara Lucci, titolare del salone di via Montegrappa, è stata sanzionata dalla Guardia di finanza, per la violazione della normativa sull'autoconsumo, articolo 3 del Dpr 633/72; ora, si aspetta «una multa da 500 euro; nel verbale – racconta – mi è stato ....

"L'aggressione degli Stati Uniti ha ucciso uomini che combattevano contro il terrorismo" [feedly]



----
"L'aggressione degli Stati Uniti ha ucciso uomini che combattevano contro il terrorismo"
// Feed RSS di lantidiplomatico.it


Gli attacchi Usa sulla base aerea siriana hanno il significato di "rafforzare il morale dei terroristi" dopo le sconfitte pesanti dei jihadisti delel settimane scorse per mano dell'esercito siriano. A dichiararlo a RT è Bouthaina Shaaban, consigliera politica e della comunicazione del Presidente Assad.

"Gli Stati Uniti si ...

Attacco alla Siria, comanda davvero Trump negli USA? [feedly]



----
Attacco alla Siria, comanda davvero Trump negli USA?
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Gli Stati Uniti hanno bombardato la base militare siriana di Shayrat, Trump colpisce il governo di Assad, schierandosi così con i terroristi e mettendo a repentaglio i rapporti con Mosca. La giravolta di Trump in realtà è un segnale politico più che militare. Comanda davvero Trump negli USA?
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Attacco chimico, Russia aspetta le prove degli Stati Uniti sulla colpevolezza di Assad [feedly]



----
Attacco chimico, Russia aspetta le prove degli Stati Uniti sulla colpevolezza di Assad
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Le autorità statunitensi devono presentare "prove evidenti" che dimostrino che l'attacco chimico a Khan Shaykhun sia stato perpetrato dalle forze governative siriane, ha detto in una conferenza stampa il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov.
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

#Legittimadifesa, La Lega Tenta Il Colpaccio? L’Idea Sarebbe Candidare Il “Giudice Con La Pistola” [feedly]



----
#Legittimadifesa, La Lega Tenta Il Colpaccio? L'Idea Sarebbe Candidare Il "Giudice Con La Pistola"
// Piovegovernoladro

Il "giudice con la pistola", lo hanno chiamato.

Dopo che Angelo Mascolo, gip del Tribunale di Treviso, ha dichiarato che "lo Stato non è più in grado di tutelare la ....

Morti E Feriti A Stoccolma: Un Camion Travolge La Folla In Una Strada Commerciale Del Centro. Dopo Nizza, Berlino, Londra, Ora La Svezia. Il Sistema E' Quello 'Ideato' E Propagandato Dall'Isis: Minimo Sforzo Organizzativo, Massimo Risultato Omicida - I Corpi Di Alcune Vittime Coperti Con Sacchi Per La Spazzatura. La Polizia Ha Evacuato La Zona E Sta Compiendo Una Vasta Operazione Di 'Bonifica' Dell'Area - Spari Nella Zona: Non E' Chiaro Se Del Terrorista O Della Polizia [feedly]



----
Morti E Feriti A Stoccolma: Un Camion Travolge La Folla In Una Strada Commerciale Del Centro. Dopo Nizza, Berlino, Londra, Ora La Svezia. Il Sistema E' Quello 'Ideato' E Propagandato Dall'Isis: Minimo Sforzo Organizzativo, Massimo Risultato Omicida - I Corpi Di Alcune Vittime Coperti Con Sacchi Per La Spazzatura. La Polizia Ha Evacuato La Zona E Sta Compiendo Una Vasta Operazione Di 'Bonifica' Dell'Area - Spari Nella Zona: Non E' Chiaro Se Del Terrorista O Della Polizia
// Articoli

  ATTENTATO NEL CENTRO DI STOCCOLMA STOCCOLMA: CAMION SULLA FOLLA, 'ALMENO TRE MORTI'  (ANSA) - Ci sarebbero almeno tre morti a Stoccolma dopo che un camion ha investito la folla in una strada commerciale del centro. Lo riportano i media locali citati, tra gli altri, da Guardian e SkyNews. Non si hanno conferme ufficiali.   STOCCOLMA: VITTIME A TERRA COPERTE CON SACCHI SPAZZA...
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

L’impero del debito [feedly]



----
L'impero del debito
// L' intellettuale dissidente

Le ultime illusioni sul nuovo inquilino della Casa Bianca sono state spazzate via con la più classica manifestazione guerriera dell'insensatezza yankee. Del resto, in un'epoca così complessa e miserabile era pur umano sperare in un vero cambio di rotta, una rivoluzione copernicana in grado di gettare nell'immondizia i guasti del quarantennio liberal-liberista. Eppure i primi tre mesi della presidenza Trump avevano già fatto intendere che delle promesse enfatiche della campagna elettorale rimaneva ben poco: fallita la riforma dell'Obamacare, smarrito ogni riferimento al grande piano di investimenti pubblici in infrastrutture, della rivoluzione restava soltanto l'ironica- e del tutto non casuale- presenza di numerosi uomini di Goldman Sachs nello scacchiere di nomine e cariche della nuova Amministrazione.

La finanza, ancora una volta, predomina e vince la Politica smentendo le rutilanti invettive rivolte da Donald a Wall Street al tempo del duello contro Hilary. Si potrebbe obiettare che, in fondo, i dati economici consegnino oramai alla Storia la Grande Recessione: i risultati dei corposi deficit di bilancio dal 2008 hanno fatto gonfiare il debito pubblico oltre la soglia psicologica del 100% rispetto al PIL, ma almeno la crescita del PIL ha cumulato una media post-crisi del due per cento, riuscendo altresì a trainare l'occupazione verso il pieno impiego. Un successo, ancor maggiore se comparato con la disastrosa performance dell'Unione Europea e dell'Italia in particolare.

Da dove sorge allora il malcontento canalizzato e poi tradito da Donald Trump?

Torniamo al punto di partenza, ossia a quella finanziarizzazione pervasiva e massiccia in grado di dettare impunemente l'agenda anche ad un outsider come il tycoon piumato. La spesa pubblica prodotta tra il 2009 ed il 2016 è andata in massima parte verso i mercati azionari, indenni da qualsivoglia tentativo di regolamentarli in maniera adeguata: d'altronde il Tesoro americano ha versato in pasto agli squali bancarottieri soltanto 7.700 miliardi di dollari durante l'acme della crisi, applicando alla lettera l'unica socializzazione che piace al Capitale, quella delle perdite. In questo teatro dell'osceno le esigenze e le speranze della middle-class non sono state minimamente prese in considerazione, ed anzi la condizione effettiva del ceto medio negli USA ha conosciuto un arretramento costante. L'arcano del pieno impiego si disvela per quel che è, ossia un mero artificio statistico. Considerando l'indice dell'effettivo grado di occupazione- U6 e non U3– si evidenzia uno scarto pari al doppio, in grado di dare un'altra e ben più severa percezione della realtà d'Oltreoceano.

Differenza tra tasso ufficiale (U3) e disoccupazione reale (U6)

Differenza tra tasso ufficiale (U3) e ....

Stoccolma, camion sulla folla

+++Stoccolma, camion sulla folla in un centro commerciale nel centro della capitale svedese.
"Almeno tre morti"· Testimoni: "La polizia parla di attacco terroristico"+++
La Svezia è già nelle classifiche il secondo Paese al mondo per stupri ai danni delle donne da parte di immigrati, ma per il governo, il pericolo per la sua sicurezza nazionale sarebbe la Russia, al punto che ora è stata ripristinata la leva militare obbligatoria.
Quando un Paese vuole coprire i pericoli e i problemi che vengono dal suo interno per le sue politiche errate, come quelle migratorie, ha bisogno di creare ad hoc un nemico esterno, in questo caso sarebbe la Russia cattiva.
Comunque tutte le capitali europee saranno illuminate per quanto accaduto a Stoccolma a differenza di quanto accaduto a San Pietroburgo.
Ormai il buon senso è divenuto una rara merce...
http://www.repubblica.it/esteri/2017/03/02/news/svezia_russia_servizio_miltare_obbligatorio-159602944/
http://www.repubblica.it/esteri/2017/04/07/news/furgone_folla_stoccolma-162424673/
http://www.independent.co.uk/news/world/europe/sweden-and-denmark-have-highest-number-of-sexual-assaults-in-europe-a6800901.html

Inviato da iPhone

Commento sui mercati obbligazionari

Commento sui mercati obbligazionari Il ritorno dell’avversione al rischio sui mercati degli asset rischiosi, legato allohttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commento-sui-mercati-obbligazionari-6/

“Papa Francesco Non Sa Niente Sull’Islam”: La Bomba Dell’Esperto Fedele Di Ratzinger [feedly]



----
"Papa Francesco Non Sa Niente Sull'Islam": La Bomba Dell'Esperto Fedele Di Ratzinger
// Piovegovernoladro

In tanti dentro e fuori il Vaticano hanno sollevato dubbi sull'opportunità del prossimo viaggio di Papa Francesco in Egitto.

In pochi però possono parlare liberamente e con grande conoscenza del mondo islamico come padre Samir Khalil Samir, nato al Cairo, islamologo, gesuita, docente al pontificio istituto orientale e già ...

Terza Guerra Mondiale Usa-Russia: al via dopo l'attacco in Siria di Trump? [feedly]



----
Terza Guerra Mondiale Usa-Russia: al via dopo l'attacco in Siria di Trump?
// ForexInfo.it

Terza Guerra Mondiale Usa-Russia: nella notte 59 missili americani hanno colpito una base militare siriana dopo l'ok di Trump. Putin furioso, cosa succederà adesso?

- Politica Internazionale / , , , , ,
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Cremlino: "Gli Usa avevano pianificato il bombardamento della Siria prima dell'attacco contro Idlib" [feedly]



----
Cremlino: "Gli Usa avevano pianificato il bombardamento della Siria prima dell'attacco contro Idlib"
// Feed RSS di lantidiplomatico.it

La portavoce del ministero degli affari esteri russo, María Zajárova, ha assicurao che il bombardamento contro la Siria era stato deciso dalla Casa Blanca prima dell'attacco chimico contro la provincia di Idlib. Lo riporta Interfax.

Secondo la portavoce, Washington ha semplicemente approfittato dell'occasione per lanciare i missili contro il ...

SPY FINANZA/ Draghi-Weidmann, lo scontro che lascia spazio agli speculatori [feedly]



----
SPY FINANZA/ Draghi-Weidmann, lo scontro che lascia spazio agli speculatori
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Mario Draghi e Jens Weidmann sono stati protagonisti ieri di un nuovo scontro a distanza. Che, dice MAURO BOTTARELLI, può tornare utile alla speculazione internazionale

(Pubblicato il Fri, 07 Apr 2017 06:03:00 GMT)

SPY FINANZA/ Così Russia e Cina fanno tremare gli Usa, di M. Bottarelli
SPILLO/ Mps, Veneto Banca e Popolare Vicenza: i "nemici" sono fuori dall'Italia, di S. Luciano
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Missili Usa sulla Siria: tante domande, tanti dubbi, una certezza. Al-Baghdadi e l’Arabia ringraziano [feedly]



----
Missili Usa sulla Siria: tante domande, tanti dubbi, una certezza. Al-Baghdadi e l'Arabia ringraziano
// Rischio Calcolato


Nella storia moderna, penso che un cambio così repentino di linea politica da parte di un governo non si sia mai verificato. Dopo aver minacciato, stanotte Donald Trump è passato alle vie di fatto in Siria: con 59 missili Tomahawk lanciati da due portaerei al largo del Mediterraneo, la Casa Bianca ha impresso una svolta netta alla sua presidenza e a sei anni di guerra in Siria. La reazione americana per la strage di Khan Sheikhoun, in cui martedì sono morte più di 80 persone, fra cui 28 bambini, è arrivata poco dopo le 8.30 ora di New York, quando nel Mediterraneo era notte (le 2.30 in Italia). Gli americani hanno preso di mira la base di Al Shayrat da cui, stando alle loro informazioni, erano partiti gli aerei con le armi chimiche. Prima di colpire, riferiscono fonti del Pentagono ai media Usa, sono stati ....

Se Trump scatena guerre commerciali, gli USA rischiano per primi - Oscar Giannino

Se Trump scatena guerre commerciali, gli USA rischiano per primi - Oscar Giannino Non una vera dichiarazione di guerra commerciale. Ma un segnale. Un segnale di guerra,http://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/se-trump-scatena-guerre-commerciali-gli-usa-rischiano-per-primi-oscar-giannino/

Pentagon Releases Video Of Tomahawk Cruise Missile Launches [feedly]



----
Pentagon Releases Video Of Tomahawk Cruise Missile Launches
// Zero Hedge

Having unleashed 59 Tomahawk missiles into Syria, The Pentagon has released video of the attacks against Assad's assets...

And here is video of the impact on the Al Shaerat military airfield being bombed showing the large ammo depot blasts - Syrian opposition says airbase struck by US military was used by Assad regime to 'kill thousands'...

How long until President Trump retweets these images with a 'punchy' hashtag?

It seems this action should quieten down the Democrats' Russian narrative for a while?


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Attacco USA contro base dell'esercito siriano [feedly]



----
Attacco USA contro base dell'esercito siriano
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Gli USA hanno effettuato un attacco missilistico contro una base dell'esercito siriano. Lo comunica la tv NBC News, su informazione proveniente da fonti governative.
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

"Nuclear War Much More Likely" Paul Craig Roberts: In Dangerous World, Putin Will Not Trust America [feedly]



----
"Nuclear War Much More Likely" Paul Craig Roberts: In Dangerous World, Putin Will Not Trust America
// Zero Hedge

Authored by Mac Slavo via SHTFplan.com,

Don't be fooled by appearances.

President Trump is only at war with the Deep State on one level.

On another, the Deep State already run everything – when it comes to foreign policy, economics, politics and the mainstream narrative that is meant to set & sync headlines, clocks and consumer habits around the world.

War is brewing, as Trump hinted strongly in his upstart presidential campaign, but it will come, ultimately, at the terms of the long-running organ that actually steers U.S. policy.

After a very dubious "chemical attack" in Syria to stir the pot (the White Helmets did not even use gloves when picking up, touching and treating supposedly contaminated children), it is clear that war could erupt overnight with any number of middle eastern 'enemies,' or with North Korea, Russia or just about anyone else.

And one narrative that has been almost constant from the establishment power base and their media lapdogs during the last cycle has been dogging Russia in anyway it can – from baseless hacking accusations, to controversial sanctions talks, to attributing ultimate responsibility for chemical warfare attacks.

One can clearly see that a fight is being picked. If the story doesn't fit, they'll force it, or just find another excuse.

This, in short, is why the well respected Paul Craig Roberts says we are one step closer to "going poof" – it is three steps back to the thermonuclear cold war, only this time the leaders aren't even attempting to work it out diplomatically.

According to Dr. Roberts, foreign policy figures in the days of Kennedy and Krushchev were actually attempting to trust and deescalate, fearful of setting things off.

Today, foreign policy men and woman seem dogged and emboldened by the chance for destruction.

As USA Watchdog reported:

Dr. Roberts, formerly a top editor at the Wall Street Journal, says nuclear war is the most dire problem Americans face. This comes at a time when trust between Russia and America is at all-time lows.  Dr. Roberts says, "The danger is both warning systems, ours and the Soviets (Russians).  During the period of the cold war, there were many false alarms of incoming missiles.  Both sides would see incoming missiles, and yet no one believed it, and the reason they didn't believe it was that the governments were working together to defuse tensions."

 

"You had Kennedy with Khrushchev.  You had Nixon who gave us SALT-1, an anti-ballistic missile treaty.  You had Carter who gave us SALT-2.  You had Reagan and Gorbachev who ended the cold war.  So, all during these periods when false information of incoming missiles came in, no one believed it, but if you have distrust between the two powers as we now have, and Putin has said on a number of occasions we can no longer trust the Americans, if you can't trust and you get incoming missile alerts, you are much more inclined to believe it.  So, the prospect of nuclear war is more likely.  Washington and the media . . . are creating distrust among their populations with Russia with this constant anti-Russian propaganda.  With all this bogus and false allegations about Russia. . . . the chances of all this going poof are very high."

via Greg Hunter's YouTube channel

 

Combine all the mistrust, aggression and attempts to conflate conflicts into a larger disaster.

The debt situation, the economics and the social indicators are all abysmal and depressing. The morale of the country has devolved, and mutated strangely with the pockets of information and counter-information that reside online.

And there are those who'd prefer to torch things off, collect on military industrial contracts during prolonged war, and start things over when people have sobered up to the grim new realities.

These will be trying times.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone