18/04/17

Wall Street: segnali di una correzione in arrivo [feedly]



----
Wall Street: segnali di una correzione in arrivo
// Trend Online

Ci sarebbero diversi segnali che farebbero pensare che la recente flessione registrata sui mercati a stelle e strisce, potrebbe continuare ancora per diverso tempo.

Una correzione è in arrivo da Wall Street, secondo quanto dichiarato da Matt Maley Equity strategist di Miller Tabak. Per essere più precisi, ci sarebbero diversi segnali che farebbero pensare che la recente flessione registrata sui mercati a stelle e strisce, potrebbe continuare ancora per diverso tempo.

I segnali della correzione

Prima di tutto l'analista sottolinea tra le "prove" il rendimento del decennale che dal trading range di 4 mesi del 2,6% è sceso al 2,3%. Un certo sospetto lo solleva il rapporto tra dollaro e yen, indicatore chiave del ...

Il punto sui mercati

Il punto sui mercati Lo scenario macroeconomico mondiale rimane positivo, con la crescita che, ad unhttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/il-punto-sui-mercati-21/

Il conto alla rovescia alla crisi [feedly]



----
Il conto alla rovescia alla crisi
// Francesco Simoncelli's Freedonia





di David Stockman


Durante il periodo antecedente le ultime elezioni presidenziali degli Stati Uniti, i burocrati statali del Tesoro USA hanno accumulato quello che ho descritto come il "tesoretto di Hillary" per l'arrivo del tetto del debito, portando il loro bilancio a $425 miliardi poco prima il giorno delle elezioni.

Poco dopo le elezioni, invece, il Tesoro USA ha smesso di vendere nuovo debito e ha ...

Turkia. Trump manda le congratulazioni, Merkel una supplica. [feedly]



----
Turkia. Trump manda le congratulazioni, Merkel una supplica.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2017-04-18.

2017-04-18__Turkia__001

«He's not a Dictator, He's a Democrat»

Questo è il titolo dell'editoriale di Patrick Kingsley sul The New York Times, che prosegue dicendo "he has unfettered support from Turks who like the idea of a strong leader standing against external aggression" e termina con la ovvia conclusione "Turkey May Finally End Its Long Flirtation With the E.U."

* * *

Al di là delle diatribe di vil bottega ideologica, i titoli tedeschi esprimono alla perfezione ciò che è successo nei fatti con il referendum turko.

Germany warns Turkey not to 'end the European dream'

Merkel urges 'respectful dialogue' in Turkey after referendum

* * *

Ma chi mai sarebbe ad oggi la Bundeskanzlerin Frau Merkel? La quale, per di più da domenica prossima avrà perso il fedele scudiero, Mr Hollande, palafreniere del fu-socialismo rampante?

*

E chi mai sarebbe Mr JC Juncker?

«European Commission chief Jean-....

L’assurdità di una guerra commerciale tra USA e Cina - Alberto Forchielli

L’assurdità di una guerra commerciale tra USA e Cina - Alberto Forchielli Wang Wen è un professore della Renmin University of China – per la precisione delhttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/lassurdita-di-una-guerra-commerciale-tra-usa-e-cina-alberto-forchielli/

Goldman Sachs: salvare i lavoratori, il futuro sarà dei robot [feedly]



----
Goldman Sachs: salvare i lavoratori, il futuro sarà dei robot
// LIBRE

Di certo le immense innovazioni tecnologiche beneficeranno l'umanità nel futuro distante, ma nel breve-medio termine esse pongono problemi di occupazione molto gravi. E' ovvio che per i disoccupati da New Technology non v'è nessuna consolazione se pensano a un futuro spaziale. Il problema è che non sarà colpa dei politici se l'innovazione, l'automazione e l'outsourcing colpiranno schiere d'impiegati e operai. E' un fatto immutabile che i ruoli d'impiego rimasti (pochi) saranno tutti concentrati nel coordinamento, organizzazione e supervisione dei software, dei robots e dei Cobots che faranno il lavoro reale. Non v'è dubbio che gli investimenti odierni nelle nuove tecnologia distruggeranno milioni di posti di lavoro. Possiamo marginalmente consolarci immaginando di ridirigere masse di lavoratori in quelle mansioni dove ancora fra 50 o 100 anni i software non ...

SPY FINANZA/ I patti "sottobanco" tra Usa e Cina [feedly]



----
SPY FINANZA/ I patti "sottobanco" tra Usa e Cina
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Cina e Stati Uniti sono apparentemente in contrasto. Anche se alla Casa Bianca c'è Donald Trump, le due potenze si scambiano favori, spiega MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Tue, 18 Apr 2017 06:03:00 GMT)

SPY FINANZA/ Così la Germania ha usato l'euro per crescere, di M. Bottarelli
FANTA-FINANZA?/ L'accordo Renzi-Hollande che spiega le "svendite" italiane, di P. Annoni
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Nel Paese Della Rassegnazione I Tassatori Hanno Vinto [feedly]



----
Nel Paese Della Rassegnazione I Tassatori Hanno Vinto
// MiglioVerde

DI LEONARDO FACCO La legittimazione del prelievo fiscale nello Stato moderno è lo strumento perfezionato, ma democratico perbacco(!), del totalitarismo. La similitudine tra i rapinatori e gli esattori fiscali (legislatori compresi) è palese, lapalissiana, basti pensare alla famosa "spaccata" messa in atto da Giuliano Amato nel 1992, allorquando entrò contemporaneamente in tutte le banche italiane, ed in tutti i conti correnti, per derubare chiunque del 6 per mille dei risparmi accumulati. Non credo che la storia abbia mai conosciuto un delinquente con tali capacità, che ha segnato la via all'attuale casta, sempre impegnata a trovare continuamente meccanismi di esproprio. Guliano Amato è un idolo per i parassiti, è il mito dei politici che non mollano l'osso. Quelli come lui, della disapprovazione generale di cui sono attenzionati se ne fregano. Padoan, intenzionato ad aumentare ancora una volta l'IVA è solo l'ultimo degli esempi. Anche un liberale tiepido dovrebbe cominciare a pensare a qualche seria forma di resistenza e disobbedienza fiscale nei confronti di questa casta di canaglie romano-centriche, che ha…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti registrati. Visita il sito per maggiori informazioni.

The post NEL PAESE DELLA RASSEGNAZIONE I TASSATORI HANNO VINTO appeared first on MiglioVerde.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Tokyo chiude sopra la parità, la PboC svaluta lo yuan [feedly]



----
Tokyo chiude sopra la parità, la PboC svaluta lo yuan
// Milano Finanza

L' indice Nikkei ha chiuso le contrattazioni a 18.418,59 punti (+0,3%), mentre le altre piazze asiatiche hanno mostrato segni di debolezza per le [...]
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

La Follia Dei Turchi In Germania: Al Referendum Hanno Votato Per Un Sistema, L’Autoritarismo Di Erdogan, Sotto Il Quale Non Vorrebbero Mai Vivere - Ma La Percezione Di Essere “Cittadini Di Serie B” Solletica Il Nazionalismo Spiccio - Ampia Maggioranza Per Il Dittatore Di Ankara Anche In Austria Olanda E Francia [feedly]



----
La Follia Dei Turchi In Germania: Al Referendum Hanno Votato Per Un Sistema, L'Autoritarismo Di Erdogan, Sotto Il Quale Non Vorrebbero Mai Vivere - Ma La Percezione Di Essere "Cittadini Di Serie B" Solletica Il Nazionalismo Spiccio - Ampia Maggioranza Per Il Dittatore Di Ankara Anche In Austria Olanda E Francia
// Articoli

Tonia Mastrobuoni per "la Repubblica"   Turchia - Erdogan Caroselli di macchine strombazzanti per i centri di Amburgo e Berlino, bandiere turche sventolate dai finestrini: per gli erdoganisti in Germania il risultato del referendum è stata una festa. Ma per misurare quanto sia spaccata la comunità turca in Germania era sufficiente andare nelle stesse ore a Kreuzberg o Neukoelln, ne...
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Fallimenti Coop e colpe del PD

Fallimenti Coop e colpe del PDIl botto del fallimento di Unieco, grande cooperativa di costruzioni e altro, a Reggiohttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/fallimenti-coop-e-colpe-del-pd/