19/04/17

Ignoranti

Ignoranti Questo a chiare lettere è quanto si può dire di chi rivendica la cristianità comehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/ignoranti/

L'Europa del 2017 come l'Europa del 1908

All'inizio del secolo scorso, le grandi potenze imperiali europee e il Giappone s'impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono con gioia, perché vedevano in quegli armamenti un riflesso della loro grandezza e gloria. La distribuzione del potere nel mondo è stato il motore delle contraddizioni, insieme con le controversie economiche e commerciali. Tuttavia, dove era più facile osservare il delirio bellicista e imperialista era nello sviluppo navale. Nel 1905, la Gran Bretagna mise in cantiere un nuovo modello di nave, che venne chiamata Dreadnought (Corazzata) per rafforzare la sua supremazia marittima, pensando che la Germania avrebbe avuto bisogno di molti anni per costruire una nave simile. Si sbagliavano. Nel 1906, la Germania ha adottato una legge la quale prevedeva che tutte le navi da guerra dovevano essere del tipoDreadnought. La risposta inglese fu che "per ogni nave tedesca, l'Inghilterra poteva costruirne due, mantenendo così la sua attuale superiorità relativa". Nel mese di novembre 2016, Donald Trump ha promesso che 350 navi da guerra sarebbero state costruite per garantire l'egemonia marittima degli Stati Uniti.
 Cina e Russia hanno trascorso più di un decennio impegnate nel compito di moltiplicare la loro potenza militare, volta a neutralizzare e superare quella navale americana. La Cina è alla sua seconda portaerei e la Russia, che ha raddoppiato e modernizzato la sua flotta di guerra in dieci anni, aspira ad essere la seconda potenza navale nel 2025.

Nel frattempo, il processo di militarizzazione dell'Europa, promossa dagli Stati Uniti, è inarrestabile e sempre più vicino ai confini di Russia e Bielorussia. Un processo che viene portato avanti con cautela, goccia dopo goccia, per evitare l'attenzione.

Nuove meravigliose idee per ridurre il debito pubblico [feedly]



----
Nuove meravigliose idee per ridurre il debito pubblico
// Phastidio.net

Sul Corriere compare una "analisi" sulla riduzione del peso del debito pubblico a mezzo di inflazione, relativamente all'ipotesi di scambio tra aumento Iva e riduzione del cuneo fiscale, avanzata dal ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan. Si tratta di uno di quei non rari momenti in cui vorremmo che in questo paese non si parlasse di…

Continua a leggere il post Nuove meravigliose idee per ridurre il debito pubblico su Phastidio.net.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Federal Reserve, tapering riacquisti entro la fine dell'anno [feedly]



----
Federal Reserve, tapering riacquisti entro la fine dell'anno
// Borsainside.com - Notizie

Federal Reserve verso tapering entro la fine del 2017.

L'articolo Federal Reserve, tapering riacquisti entro la fine dell'anno è stato pubblicato in origine dal portale Borsainside.com


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

POI SCOPRI CHE LA SPESA PER L’ACCOGLIENZA È 4 VOLTE SUPERIORE A QUELLA PER LA SICUREZZA (Ma va là!) [feedly]



----
POI SCOPRI CHE LA SPESA PER L'ACCOGLIENZA È 4 VOLTE SUPERIORE A QUELLA PER LA SICUREZZA (Ma va là!)
// Piovegovernoladro

«Non possiamo più permetterci i 4,6 miliardi di euro che sono previsti nel Def per i costi per l'accoglienza», ha sottolineato ieri il capogruppo alla camera di Forza Italia, Renato Brunetta, sottolineando che «non possiamo più permetterci di portare dentro il nostro Paese delle bombe ad orologeria quali sono le centinaia di migliaia di disperati che in Italia non hanno la possibilità né di lavorare né di avere un'accoglienza decente».

Le cifre contenute nel Documento di economia e finanza hanno rivelato una volta di più che la gestione dell'emergenza migratoria è costosissima e mal si concilia con le esigenze di un'Italia sempre a rischio di una procedura di deficit eccessivo da parte di Bruxelles e che per ....

Italia: Declino Inevitabile [feedly]



----
Italia: Declino Inevitabile
// Marco Della Luna

Italia: declino inevitabile Nel progettare razionalmente il domani di se stessi, dei propri figli e della propria azienda, è necessario considerare che futuro può oggettivamente avere l'Italia. I dati ufficiali degli ultimi giorni confermano che l'Italia, in fatto di crescita e … Continue reading
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

The Great Western Economic Depression [feedly]



----
The Great Western Economic Depression
// Zero Hedge

Interested in precious metals investing or storage? Contact us HERE 

 


The Great Western Economic Depression

Written by Jeff Nielson (CLICK HERE FOR ORIGINAL)

 

 

 

Western economies are "recovering". How do we know this? We are told this, over and over and over again by our governments. Then this assertion is repeated thousands of times more by the dutiful parrots of the Corporate media.

 

The problem is that in the real world there is not a shred of evidence to support this assertion. In the U.S.; ridiculous official lies were created claiming the creation of 15 million new jobs. In reality, there are three millionless Americans with jobs today than at the official end of the "recession".

 

These imaginary jobs are ...

Soros George. Uno stato negli stati. Ecco i suoi principali voivodati. [feedly]



----
Soros George. Uno stato negli stati. Ecco i suoi principali voivodati.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2017-04-19.

Diavolo-di-Michelangelo-nel-Giudizio-Universale-della-Cappella-Sistina

«George Soros (Budapest, 12 agosto 1930) è un imprenditore, filantropo e attivista ungherese naturalizzato statunitense.

Il suo patrimonio personale è stimato in circa 24,9 miliardi di dollari nel maggio 2016 ed è una delle trenta persone più ricche del mondo. Finanziere di successo dagli anni '50, durante il cosiddetto mercoledì nero (16 settembre del 1992) George Soros è diventato famoso con un'operazione di speculazione che ha costretto la Banca d'Inghilterra a svalutare la sterlina facendogli guadagnare una cifra stimata in 1,1 miliardi di dollari. Da quel momento è soprannominato l'uomo che gettò sul lastrico la Banca d'Inghilterra. Nel medesimo anno colpì con una speculazione analoga la Banca d'Italia, inducendo la svalutazione anche della lira.

Soros è Presidente del Soros Fund, dell'Open Society e fondatore e consigliere del Quantum Group. Politicamente è un sostenitore del movimento liberal della sinistra democratica statunitense e un finanziatore di gruppi per i diritti umani con un interesse per la filosofia, a partire da quella del suo insegnante giovanile, Karl Popper.» [Fonte]

*

Quando Mr Soros ha decso di ....

Immigrazione: la falla che affonderà l’Italia [feedly]



----
Immigrazione: la falla che affonderà l'Italia
// L'Opinione della Libertà

Cercare di aver ragione a tutti i costi, anche contro l'evidenza, è da stupidi. Quando si


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

SPY FINANZA/ Usa-Russia, la "Guerra fredda" si sposta in Venezuela [feedly]



----
SPY FINANZA/ Usa-Russia, la "Guerra fredda" si sposta in Venezuela
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Oggi l'opposizione scende in piazza in Venezuela. E quanto accade nel Paese sudamericano potrebbe dire molto sui rapporti tra Usa e Russia, spiega MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Wed, 19 Apr 2017 06:04:00 GMT)

SPY FINANZA/ I patti "sottobanco" tra Usa e Cina, di M. Bottarelli
FINANZA/ Se il ministro-ombra del governo Renzi-Grillo rilancia Eurexit, di G. Credit
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Guerra nel Pacifico: l’export dell’Asia non vuole più i dollari [feedly]



----
Guerra nel Pacifico: l'export dell'Asia non vuole più i dollari
// LIBRE

I maggiori paesi asiatici si sono stancati di accettare "carta straccia" in cambio di merci, e stanno abbandonando il dollaro: per questo, stavolta, il rischio di guerra – nel Pacifico – è vicinissimo. Lo sostiene un analista economico come Alberto Micalizzi, allarmato dalla «necessità impellente» dell'America di sostenere la propria economia basata sul debito estero. «Qui non stiamo parlando di interessi strategici di natura politica, di giochi sul prezzo delle ....

Squilibri E Deficit Commerciali? Creature Delle Politiche Monetarie [feedly]



----
Squilibri E Deficit Commerciali? Creature Delle Politiche Monetarie
// MiglioVerde

di GERARDO COCO

Il commercio internazionale rischia di diventare qualcosa di patologico e i deficit commerciali una paranoia soprattutto dopo che Donald Trump ha minacciato revival protezionistici influenzato da quella diffusa convinzione che i deficit commerciali (l'eccesso di importazioni su esportazioni) sono ...

Mercato Azionario Italiano Tornato Ai Livelli Del Primo Giorno Dell'Anno [feedly]



----
Mercato Azionario Italiano Tornato Ai Livelli Del Primo Giorno Dell'Anno
// Mercato Libero

 Uncertainty coupled with weaker-than-expected results from heavyweights IBM and Goldman Sachs Group Inc. has pushed some investors away from riskier assets like stocks and into havens including Treasuries and the yen. A vote in Britain will be preceded by the French presidential election, while a standoff over North Korea's nuclear weapons program drags on.

 NORTH KOREA, ELEZIONI FRANCESI, ELEZIONI IN INGHILTERRA E POI IN GERMANIA, PESSIMI DATI IBM, MERCATI ASIATICI DEBOLI.....

una settimana fa vi abbiamo messo in guardia di un possibile sell off. Sabato scorso abbiamo fatto analizzato la preoccupante situazione di alcune macrovariabili.
Ieri i tassi di interesse hanno ...

Dal Trump trade al nuovo centrismo globale? - Alessandro Fugnoli

Dal Trump trade al nuovo centrismo globale? - Alessandro Fugnoli Non c’è bisogno dei potentissimi radiotelescopi del Seti, protesi a captarehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/dal-trump-trade-al-nuovo-centrismo-globale-alessandro-fugnoli/