29/05/17

G7: il fallimento inevitabile e la repressione preventiva [feedly]



----
G7: il fallimento inevitabile e la repressione preventiva
// Contropiano.org

Appare davvero sconcertante che la maggior parte degli analisti e dei commentatori si stupisca – o addirittura si lamenti – per il fallimento totale del recente G7 di Taormina.  Eppure i presupposti c'erano tutti e assai evidenti, incubati negli scorsi anni e sulla base del fallimento di altri organismi internazionali […]

L'articolo G7: il fallimento inevitabile e la repressione preventiva su Contropiano.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Obbligazioni portoghesi in dollari

Obbligazioni portoghesi in dollari E' possibile che il dollaro conosca una fase di indebolimento ulteriore fino a superarehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/obbligazioni-portoghesi-in-dollari-2/

Il Picco dell’Oro (a Questi Prezzi) è Raggiunto [feedly]



----
Il Picco dell'Oro (a Questi Prezzi) è Raggiunto
// Rischio Calcolato

Interessante lettura il consueto e ultra mainstream Gold Demand Trend per il Q1 2017.

Si nota come nei primi 3 mesi del 2017 sia crollata l'offerta di oro riciclato e che comincia marginalmente a scendere l'offerta di oro da miniera:

Le previsioni indicano una alta probabilità di declino della produzione da miniera già in atto:

E non si tratta di un trend lento ma di un ....

Cryptovalute! Presentazione Di Paolo Barrai A Trieste [feedly]



----
Cryptovalute! Presentazione Di Paolo Barrai A Trieste
// Mercato Libero


intervento di Paolo Barrai a Trieste in occasione della presentazione organizzata nelle sale di confcommercio da FEDERICA FRANCHI commercialista di Trieste.
per info sui servizi: mercatiliberi@gmail.com

----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Petrolio: la spinta ai prezzi può arrivare giovedì [feedly]



----
Petrolio: la spinta ai prezzi può arrivare giovedì
// Trend Online

Il prezzo del petrolio resta ancora sotto pressione ed estende le perdite della settimana scorsa in reazione al nuovo accordo a guida Opec.

Il prezzo del petrolio resta ancora sotto pressione dopo le perdite della settimana scorsa in reazione al prolungamento dell'accordo tra Paesi Opec e non-Opec.

Il greggio West Texas Intermediate con consegna luglio scambia in calo frazionale dello 0,12% a 49,74 dollari al barile sul New York Mercantile Exchange, mentre sull'ICE di Londra il Brent con scadenza luglio si attesta a 52,39 adollari al barile, con un ribasso dello 0,23%.

Opec ancora sotto pressione

L'organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio e gli altri produttori esterni al cartello petrolifero già coinvolti nel ....

Columbia Threadneedle I., prospettive meno fosche per i mercati emergenti [feedly]



----
Columbia Threadneedle I., prospettive meno fosche per i mercati emergenti
// Milano Finanza

I miglioramenti sul fronte della produttività e le popolazioni giovani e in rapida espansione sostengono una crescita economica eccezionale. Si [...]
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

PRESTITI SOCIALI: la COOP sei tu, ma il soldo non c’è più! [feedly]



----
PRESTITI SOCIALI: la COOP sei tu, ma il soldo non c'è più!
// IntermarketAndMore

coop-investimentiE' un periodo in cui le banche italiane sono nel mirino a causa di una serie di problemi, primi fra tutti l'esposizione nei confronti dei crediti deteriorati, o NPL. Ancora oggi abbiamo più "pratiche" aperte senza soluzioni definitive. Veneto Banca, … Continua a leggere
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Dossettiani all'attacco

Dossettiani all'attacco Al grido di “vade retro grande Satana” gli eredi dossettiani, da Delrio a Prodi, sihttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/dossettiani-allattacco/