12/06/17

Gartman: "The Nasdaq One Day Will Collapse... But Buying Today On Weakness Should Be Wise" [feedly]



----
Gartman: "The Nasdaq One Day Will Collapse... But Buying Today On Weakness Should Be Wise"
// Zero Hedge

As "expert" opinions on Friday's tech meltdown pile on, here is perhaps the most actionable: that of "world renowned commodities guru" Dennis Gartman.

THE NASDAQ'S ONE DAY COLLAPSE: Will The Trend Line Hold?:

 

Friday's low was right along this trend line… which if we had space, could be extended well back into '16. If this is still a bull market… and until proven otherwise it is… then buying the NASDAQ on weakness today should be wise and we shall.

 

 

 

Turning to the so-called FANG stocks… Facebook; Apple, Netflix and Google…and including the likes of NVidia and Microsoft… all collapsed on Friday if by ...

CRESCITA ECONOMICA: il segnale è chiaro. Ma il mercato ancora non ci crede. [feedly]



----
CRESCITA ECONOMICA: il segnale è chiaro. Ma il mercato ancora non ci crede.
// IntermarketAndMore

Freccia_crescita_1.jpgVoglio andare oltre a quelli che sono i dati macroeconomici che puntualmente escono ogni giorno. La mia scelta è legata al fatto che spesso poi, ci sono dati che si neutralizzano e quindi anche l'investitore si trova in uno stato … Continua a leggere
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Mercati edelezioni in Gran Bretagna

Mercati edelezioni in Gran Bretagna Contrariamente alle aspettative, il Partito Conservatore ha perso lahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/aggiornamenti-elezioni-in-gran-bretagna/

BITCOIN: UN'ALTRA BOLLA FINANZIARIA IN ARRIVO?

Premessa: l’hanno battezzata la bolla finanziaria più eclatante nella storia del capitalismo, sto parlando della febbre dei tulipani che andò in scena nel 1637 in Olanda. Ne ha dato anche notizia Gordon Gekko (interpretato da Michael Douglas) nel sequel di Wall Street. Senza entrare troppo nei fatti storici dell’epoca, un bulbo di tulipano arrivò nel giro di qualche anno a costare anche 3.000 fiorini olandesi, quando un maiale grasso pronto (purtroppo) per il macello costava dai 60 agli 80 fiorini. Si stima che il reddito medio annuo dell’epoca per un bracciante era di 150 fiorini. Pertanto paragonato ad oggi in Italia, se ipotizziamo un reddito medio netto di euro 12.000, un bulbo di tulipano sarebbe costato dai 150.000 ai 200.000 euro. Il prezzo dei bulbi dei tulipani arrivò a quotazioni sostanzialmente folli a causa della speculazione sui contratti futures (sui bulbi dei tulipani) fra coloro che non avevano mai visto un bulbo nella loro vita. Molte persone ottennero e persero la loro fortuna nel giro di pochi giorni. La bolla necessitò di circa due anni per formarsi sino a scoppiare nel Febbraio del 1637 dopo che centinaia di famiglie dell’alta borghesia olandese vendettero beni immobili e possedimenti terrieri per avere risorse finanziarie da dirottare sulla speculazione dei bulbi di tulipano. Inutile dire che persero quasi tutto. E ora passiamo ai giorni nostri. In questi ultimi mesi, il Bitcoin ha conquistato le prime pagine di tutti i principali giornali finanziari del mondo grazie alle sue stratosferiche performance.

Le banche centrali non sono capaci a fare il loro lavoro [feedly]



----
Le banche centrali non sono capaci a fare il loro lavoro
// Money.it

Il paradosso dell'oratoria delle banche centrali per orientare popoli e mercati.

- Economia internazionale / , ,
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

LTCM Is Back: One Hedge Fund Uses 25x Leverage To Beat The Market [feedly]



----
LTCM Is Back: One Hedge Fund Uses 25x Leverage To Beat The Market
// Zero Hedge

Before we start, a little history lesson...

At the beginning of 1998, Long-Term Capital Managementhad equity of $4.72 billion and had borrowed over $124.5 billion with assets of around $129 billion, for a debt-to-equity ratio of over 25 to 1.

 

It was run by finance veterans, PhDs, professors, and two Nobel Prize winners. Everyone on Wall Street wanted a piece of their profits.

 

But by 1998, that firm was primed to expose America's largest banks to more than $1 trillion in default risks. The demise of the firm, LTCM, was swift and sudden. In less than one year, LTCM had lost $4.4 billion of its $4.7 billion in capital.

 

The disaster had all the players - the Federal Reserve, which finally stepped in and organized a bailout, and all the major banks that did the heavy lifting: Bear Stearns, Salomon Smith Barney, Bankers Trust, J.P. Morgan, Lehman Brothers, Chase Manhattan, Merrill Lynch, Morgan Stanley, and Goldman Sachs.

 

In desperate need of a $4 billion bailout, the crumbling firm was at the mercy of the banks it had once snubbed and manipulated.

And so, given all that, we ...

Legendary Investor Jim Rogers Warns That The Worst Stock Market Crash In Your Lifetime Is Coming ‘This Year Or Next’ [feedly]



----
Legendary Investor Jim Rogers Warns That The Worst Stock Market Crash In Your Lifetime Is Coming 'This Year Or Next'
// Silver For The People

theeconomiccollapseblog.com / By Michael Snyder / June 11th, 2017

If Jim Rogers is right, the worst stock market crash that any of us has ever seen is right around the corner.  For the past 15 years, Rogers has been a frequent guest analyst on CNBC, Fox News and elsewhere, and he is ....

Mezza Palermo dipende dallo Stato [feedly]



----
Mezza Palermo dipende dallo Stato
// #Truenumbers

Ecco la classifica dell'autonomia finanziaria degli enti locali. In testa c'è Bologna
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

A Reggio se chiedi risposte sei fascista

A Reggio se chiedi risposte sei fascistaAlcuni comitati  hanno deciso di fare una fiaccolata per chiedere al sindaco Vecchihttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/a-reggio-se-chiedi-risposte-sei-fascista/