07/07/17

Bund, perse 5 figure in 2 settimane [feedly]



----
Bund, perse 5 figure in 2 settimane
// Trend Online

Bund in caduta libera al test di un supporto di lungo termine.

Bund in caduta libera al test di un supporto di lungo termine. Il derivato tedesco ha perso oltre 5 figure dai massimi di giugno a 165,55 punti, violando tutti i supporti che si erano creati nella prolungata e ampia fase laterale dell'ultimo trimestre. I prezzi hanno raggiunto a circa 160,30 i minimi annuali e la trend line ascendente che accompagna tutto il rialzo dai bottom del 2011. L'arrivo su questo riferimento tecnico di lunga data unito all'ipervenduto in cui sono sconfinati gli oscillatori tecnici potrebbe ora favorire una reazione verso almeno 161 punti. Superato questo ostacolo i prezzi potrebbero poi ambire a una rivisitazione di area 161,60, poi di 162 circa. Pericolose invece discese sotto 160,30, preludio a un affondo sui minimi dello scorso dicembre a 158,95 circa.

(CC - www.ftaonline.com)


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Tusk: Il Traffico Degli Esseri Umani Ha Generato 1,6 Miliardi Di Dollari Solo In Libia” #Stopinvasione [feedly]



----
Tusk: Il Traffico Degli Esseri Umani Ha Generato 1,6 Miliardi Di Dollari Solo In Libia" #Stopinvasione
// Piovegovernoladro

Il traffico di esseri umani ha generato lo scorso anno 1,6 miliardi di dollari nella sola Libia.

Lo ha detto oggi il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, durante una conferenza stampa congiunta con Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, al G20 di Amburgo.

"Questi profitti permettono ai trafficanti di controllare alcune porzioni del paese. Cooperano con i terroristi e minano ulteriormente stabilizzazione in Libia. Ma soprattutto degli innocenti muoiono in mare.

Quest'anno piu' di duemila persone hanno perso la vita in mare e il numero delle persone che muoiono nel deserto e' anche maggiore. Servono piu' sforzi a livello internazionale per distruggere il modello di business dei trafficanti", ha detto Tusk, proponendo in tal senso delle sanzioni al livello delle Nazioni Unite.

"Si tratta di bloccare degli asset e vietare l'espatrio. E' davvero il minimo che si puo' fare a livello globale. Devo dire che oggi non abbiamo il pieno sostegno di tutti su questo aspetto. Se non riusciremo a raggiungerlo a questo summit, sara' la prova dell'ipocrisia di alcuni membri del G20", ha concluso il presidente del Consiglio europeo.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

L'articolo TUSK: IL TRAFFICO DEGLI ESSERI UMANI HA GENERATO 1,6 MILIARDI DI DOLLARI SOLO IN LIBIA" #STOPINVASIONE sembra essere il primo su Piovegovernoladro.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Bill Gross: i mercati in futuro saranno sempre più rischiosi [feedly]



----
Bill Gross: i mercati in futuro saranno sempre più rischiosi
// Trend Online

Le banche centrali hanno fatto il bello e il cattivo tempo sui mercati già da diverso tempo, causa anche la crisi internazionale che ormai da quasi 10 anni sta erodendo le basi dell'economia mondiale.

Le banche centrali hanno fatto il bello e il cattivo tempo sui mercati già da diverso temo, causa anche la crisi internazionale che ormai da quasi 10 anni sta erodendo le basi dell'economia mondiale.

Le banche centrali e il cambio delle regole

Ma l'entrata in scena di questi nuovi protagonisti ha anche portato con sè il cambio delle regole classiche che per decenni hanno dato le coordinate agli investitori rappresentano allo stesso tempo un ....

Airbnb usata per dare la casa agli immigrati gratuitamente? Premessa per sequestare le case sfitte (come accaduto in Germania)? [feedly]



----
Airbnb usata per dare la casa agli immigrati gratuitamente? Premessa per sequestare le case sfitte (come accaduto in Germania)?
// Scenarieconomici.it

Abbiamo visto la città di Amburgo passare leggi che permettono di sequestare le proprietà immobiliari private per alloggiare i migranti. Follia totale per quanto riguarda lo scrivente: immaginate di avere una casa da affittare momentaneamente sfitta in attesa di inquilino e che questa vi venga sequestrata per darla, notate bene, non a vostri concittadini che hanno bisogno ma a immigrati… La cosa che fa paura è che questo trend in Germania – ossia nel paese "faro" dell'EU – va avanti da ...

La BCE pronta per restringere la politica monetaria [feedly]



----
La BCE pronta per restringere la politica monetaria
// Trend Online

Il report ha messo anche in luce il nervosismo con il quale i banchieri della BCE si stanno occupando delle aspettative di recupero dell'economia.

Ecco la view di Canegrati analista finanziario a Blackpearlfx.

I responsabili delle politiche monetarie della Banca centrale europea hanno cominciato a considerare la rimozione del loro impegno ad aumentare il programma di acquisto di bond sovrani (Asset Purchasing Programme, APP), se ciò dovesse rendersi necessario, durante l'ultima riunione del Consiglio Direttivo. E' quanto emerge dalla lettura del report relativo al vertice tenutosi lo scorso 7-8 giugno.

Poiché la probabilità di dover ricorrere all'utilizzo di misure di politica monetaria non convenzionali si è "chiaramente ridotta", si legge, il Consiglio ha discusso della possibilità di eliminare i limiti alla politica di allentamento quantitativo nella comunicazione sui tassi di interesse e sull'APP ed ha deciso di cambiare il wording per la parte afferente i tassi d'interesse nel seguente modo: "è stato sostenuto che, in linea di principio, il miglioramento dell'ambiente economico accompagnato dalla riduzione dei rischi eccezionali ha suggerito anche di rivedere la tendenza verso la facilitazione dell'APP".

Il report ha messo anche in ...

Il debito Emergente non teme la Fed [feedly]



----
Il debito Emergente non teme la Fed
// Trend Online

A oggi l'inflazione sembra contenuta in tutto il mondo, anche negli USA, che si trovano al momento nella fase più matura del ciclo economico.

Paul Murray John, Portfolio Manager del Team Global Fixed Income Macro di Robeco, afferma che è da più di un anno che registra importanti afflussi in diversi segmenti del debito emergente. Nonostante, l'intensa ma passeggera, inversione di tendenza osservata in concomitanza dell'elezione di Trump, gli afflussi hanno recuperato velocemente. Il recente successo dell'Argentina nell'annunciare ed emettere in meno di 24 ore 2,75 miliardi di debito a 100 anni, denominato in dollari, testimonia l'attuale entusiasmo degli investitori per il rischio degli Emergenti e ci ricorda del periodo precedente al famoso "Taper Tantrum" degli Stati Uniti del maggio 2013, quando la Fed ha annunciato per la prima volta che avrebbe cominciato a ridurre il programma di quantitative easing. Ci si chiede dunque se i futuri rialzi dei tassi negli USA avranno un simile impatto anche nell'immediato futuro: noi abbiamo qualche dubbio.

Certamente in questa ripresa economica globale c'è un rischio implicito, ovvero la risposta delle Banche Centrali delle principali economie sviluppate qualora ci fossero segnali di una ....

di Federico Pieraccini   I più di venti accordi firmati tra Russia e Cina ammontano ad oltre dodici miliardi di dol... [feedly]



----
di Federico Pieraccini   I più di venti accordi firmati tra Russia e Cina ammontano ad oltre dodici miliardi di dol...
// Feed RSS di lantidiplomatico.it


  

di Federico Pieraccini

 
I più di venti accordi firmati tra Russia e Cina ammontano ad oltre dodici miliardi di dollari di investimenti, cifre importanti per due nazioni che definiscono le proprie relazioni bilaterali come le più equilibrate e fondamentali al mondo oltre ad aver raggiunto livelli di cooperazione senza precedenti. La facilità con cui vengono siglati accordi complicati e di ampio spettro sottolinea il livello di fiducia reciproca tra Putin e Xi Jinping. Nel loro terzo incontro annuale sono state anche affrontate le tematiche più spinose sul tavolo internazionale in vista del G20 di Amburgo. L'intento è coordinare i prossimi passi sulla scena mondiale per esprimere un punto di vista comune su molte tematiche, rafforzando così reciprocamente le proprie posizioni. È il caso di vicende come Siria e Corea del Nord.

 
**


A proposito di ....

Perché il 95% dei trader perde il proprio denaro [feedly]



----
Perché il 95% dei trader perde il proprio denaro
// Insider.pro


24 statistiche che spiegano come mai la stragrande maggioranza dei trader fallisce.
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Commodities

Commodities Nell'ultima settimana il prezzo del petrolio ha testato i minimi da novembre 2016,https://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commodities-18/

Caccia all'ottobre rosso [feedly]



----
Caccia all'ottobre rosso
// Francesco Simoncelli's Freedonia





di Francesco Simoncelli


Ciò che va su alla fine scende giù. A maggior ragione, ciò che va artificialmente su, alla fine sprofonda. La maggior parte delle nazioni del mondo ha seguito la stessa formula sin dal panico del 2008: gonfiare la propria economia attraverso dosi massicce di credito facile. Si sperava che ciò avesse dapprima sostenuto quei settori dell'economia che erano in difficoltà e poi, a cascata, avrebbero aiutato il resto dell'economia. Non è andata così. Nei numeri sì, ma non nella realtà.

Gli indici azionari hanno sfoggiato performance strabilianti, portando l'intellighenzia finanziaria a ....

Intervista: Banche E Banchieri: Dove Stiamo Andando? [feedly]



----
Intervista: Banche E Banchieri: Dove Stiamo Andando?
// Vincitori E Vinti

Cari amici,
Vi segnalo la mia intervista di qualche giorno fa trasmessa da LeFonti.Tv, che è una media company ed un centro di ricerca leader nel business internazionale, nella finanza, nella tecnologia e nei mercati globali, con centri editoriali a Londra, Milano, New York, Singapore, Dubai e Hong Kong.
Nell'intervista si parla di prospettive delle politiche monetarie delle banche centrali, anche alla luce delle ultime indicazioni giunte dal forum dei banchieri centrali di Sintra di una settimana fa, di cui ho detto QUI. Si prosegue con la questione degli ultimi salvataggi che hanno riguardato alcune banche italiane e dei riflessi che si potrebbero determinare per via della decisione assunta da governo italiano. Si conclude parlando dei rischi (per ora limitati) derivanti da eventuali imposte patrimoniali.
Per avere un quadro più completo ed esaustivo sarebbe auspicabile vedere anche l'intervista di 10 giorni fa che trovate QUI.
Grazie per l'attenzione e buona visione.
A presto.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Da immatura a immaturo (Fedeli vs Donnarumma)

Da immatura a immaturo (Fedeli vs Donnarumma) Brava la Ministra fedeli, ad esortare il calciatore Donnarumma a non mollare ilhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/da-immatura-a-immaturo-fedeli-vs-donnarumma/

36° Segnale Della Ripresa: In Un Decennio L’Italia Sarà Fallita [feedly]



----
36° Segnale Della Ripresa: In Un Decennio L'Italia Sarà Fallita
// MiglioVerde

di LUIGI CORTINOVIS "L'Italia farà bancarotta"! Non lo ha detto – qualche anno fa – un intellettuale poco ortodosso, ma Mario Monti (VEDI QUI). Un refrain, quello del Belpaese sempre in bilico fallimento che è difficile da confutare, se si guardano seriamente ai numeri macroeconomici che contraddistinguono lo stivale. Sulla sfalsariga di cui sopra, ora tocca a Roberto Orsi, italiano emigrato alla London School of Econonomics, diventare protagonista, per uno studio che ha quasi un annetto, ma che viene riproposto di tanto in tanto. "Tra massimo 10 anni l'Italia sarà una nazione finita". Motivo? "E' un paese che è riuscito a passare, in solo 20 anni, da una condizione di nazione prospera e leader industriale in una condizione di desertificazione economica, di incapacità di gestione demografica, di rampate terzomondializzazione, di caduta verticale della produzione culturale e di un completo caos politico istituzionale". Il problema starebbe nel settore manifatturiero, distrutto nel giro di pochi anni, caratterizzato da decine di migliaia di aziendine chiuse (e imprenditori suicidi), oppure…

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti registrati. Visita il sito per maggiori informazioni.

The post 36° SEGNALE DELLA RIPRESA: IN UN DECENNIO L'ITALIA SARÀ FALLITA appeared first on MiglioVerde.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

Stock and Bond Markets Blow Off Fed, Fed Gets Frustrated [feedly]



----
Stock and Bond Markets Blow Off Fed, Fed Gets Frustrated
// Silver For The People

wolfstreet.com / by Wolf Richter /  

But now the first feeble reactions as stocks and bonds fall.

Here is what happened: The Fed has been tightening by raising rates and it has announced the unwinding of QE, with only the timing being still debated – whether at the September or December meeting – and financial conditions should be tightening in response, and the Fed wants them to tighten. But the opposite has happened. Markets have blown off the Fed.

Instead of tightening, financial conditions have been easing. Over the past few months, stock prices have surged, and bond prices have risen too, as longer-term yields have fallen and yield spreads have narrowed. Members of the policy-setting Federal Open Markets Committee (FOMC) have repeatedly lamented this disconnect at their last meeting in June. This became clear in the minutes of the meeting.

Today's weekly update of the St. Louis Financial Stress Index shows this disconnect. The index – which indicates whether "financial conditions," as the Fed calls them, are easing or tightening – shows that financial stress barely budged off record lows (red line). In the chart, zero (blue line) indicates normal financial market conditions. Values below zero indicate below-average financial stress and easy financial conditions:

READ MORE

The post Stock and Bond Markets Blow Off Fed, Fed Gets Frustrated appeared first on Silver For The People.


----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone

The Seneca Ship [feedly]



Inviato da iPhone

Miti da Bar Sport = con la "moneta sovrana" uno Stato non può Fallire... [feedly]



----
Miti da Bar Sport = con la "moneta sovrana" uno Stato non può Fallire...
// Il Grande Bluff

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Torniamo per un attimo a quella che sta diventando preistoria... ovvero alla Moneta FIAT Centralizzata sulla quale però ancora si concentra in infinite discussioni il 99% del popolo dei social mentre ormai avanza sempre di più la rivoluzione del Mondo Bitcoin/Blockchain. Considerando però che dollaro, euro & compagnia bella sono ancora maggioritari, mi sembra giusto pubblicare un'ottima analisi (io non ci perdo più tempo) per smontare una...

[clicca sul titolo per leggere tutto il post]
----

Shared via my feedly reader


Inviato da iPhone