26/07/17

The Mother of All Bubbles



----
The Mother of All Bubbles
// Silver For The People

schiffgold.com /  BY SCHIFFGOLD / JULY 26, 2017

We live in a world full of bubbles just waiting to pop.

We have reported extensively on the stock market bubble, the student loan bubble, and the auto bubble. We even told you about a shoe bubble. But there is one bubble that is bigger and potentially more threatening than any of these.

The massive debt bubble.

In a recent piece published by Business Insider, US Global Investors CEO Frank Holmes calls it "the mother of all bubbles."

According to the Institute of International Finance (IIF), global debt levels reached a staggering $217 trillion in the first quarter of 2017. That represents 327%  of global GDP. To put that into perspective, before the 2008 meltdown, global debt was a mere $150 trillion.

READ MORE

 

The post The Mother of All Bubbles appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Corea del Nord minaccia di cancellare gli USA dalla faccia della Terra



----
Corea del Nord minaccia di cancellare gli USA dalla faccia della Terra
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La Corea del Nord ha nuovamente minacciato di condurre un attacco nucleare preventivo a sorpresa contro gli Stati Uniti alla vigilia del 64° anniversario della fine della guerra di Corea, riporta la Korean Central News Agency.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Come promesso, l’Arabia Saudita taglia le esportazioni agli Usa



----
Come promesso, l'Arabia Saudita taglia le esportazioni agli Usa
// Transatlantico

(free) – Alla fine della settimana conclusasi il 14 luglio, è stata registrata una vendita di petrolio saudita agli Stati Uniti di 524.000 barili al giorno (bpd). Si tratta di una quantità molto bassa rispetto alla media del mese precedente, che raggiungeva gli 810.000 bpd. Il taglio è stato effettuato in seguito alla svalutazione del prezzo del barile da parte della banca d'affari Goldman Sachs e di altre banche. La contromossa saudita avrebbe come principale obiettivo far diminuire le scorte statunitensi e rigenerare la domanda e il prezzo a livello mondiale. L'obiettivo di Washington, invece, è di far diminuire la produzione di greggio dell'Arabia Saudita. Gli Stati Uniti sono entrati da ...

CRESCE LA SPESA PER I MIGRANTI: “SI PASSA DA 3,6 A 4,2 MILIARDI”.. (Indovina chi paga?)



----
CRESCE LA SPESA PER I MIGRANTI: "SI PASSA DA 3,6 A 4,2 MILIARDI".. (Indovina chi paga?)
// Piovegovernoladro

La spesa per fronteggiare l'emergenza migranti "aggiornata per il 2017 prevede, in assenza di un ulteriore acuirsi della crisi, una spesa complessiva pari a circa 4,2 miliardi, al netto del contributo dell'Unione europea.

La quota concernente l'accoglienza è del 68,2% pari a circa 2,8 miliardi". Citando i dati del Def durante il question time alla Camera, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoancertifica il balzo in avanti della spesa sostenuto dal governo italiano per accogliere gli immigrati. "Nel 2016 – ha ricordato – la spesa complessiva sostenuta dall'Italia per la crisi dei migranti risulta pari a circa 3,6 miliardi al netto del contributo dell'Unione europea. La quota concernente l'accoglienza è del 66,5%, pari a circa 2,4 miliardi".

"Dall'inizio dell'anno sono sbarcati sulle coste italiane 94mila migranti, il 6,9% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (quando a sbarcare furono 88.360 migranti, ndr)". A riferire il dato aggiornato è stato il ministro dell'Interno Marco Minniti spiegando, davanti alle commissioni Esteri e Difesa del Senato, che "il 4 luglio scorso la differenza percentuale era arrivata al 19,4%". Per sostenere questa invasione il ministero dell'Economia continua a bruciare soldi che solo in minima parte arrivano dall'Unione europea per far fronte all'emergenza. La stima attuale è stata pubblicata nel Def 2017 secondo uno scenario che lo stesso Padoan ha definito "costante e di crescita".

Nel 2016 la spesa complessiva sostenuta dall'Italia risulta pari a circa 3,6 miliardi al netto del contributo dell'Ue. La quota concernente l'accoglienza è del 66,5%, pari a circa 2,4 miliardi. La stima aggiornata per il 2017 prevede in assenza di un ulteriore acuirsi della crisi di una spesa di circa 4,2 miliardi al netto del contributo dell'Ue, di cui il 68,2 – pari a 2,8 miliardi – per l'accoglienza.

Per far fronte alle attuali previsioni di spesa, ben superiori a quelle del 2016, il ddl di assetamento del bilancio prevede un ulteriore stanziamento di 600 milioni a capitolo per l'accoglienza. In merito alle spese sostenute dai Comuni la stima del dicastero di via XX Settembre comprende solo i servizi di assistenza diretta. "La spesa sostenuta dagli enti locali e dalle Regioni per i minori – ha spiegato Padoan – è molto diversificata da un territorio all'altro ed è molto difficile pervenire a una stima precisa". In media, stando al report del ministero dell'Economia, è al momento considerata dal 2016 pari a circa il 5% aggiuntivo della spesa per il sistema di protezione per i richiedenti asilo.

Fonte: qui

L'articolo CRESCE LA SPESA PER I MIGRANTI: "SI PASSA DA 3,6 A 4,2 MILIARDI".. (Indovina chi paga?) sembra essere il primo su Piovegovernoladro.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Bce e Fed verso periodo di pausa?



----
Bce e Fed verso periodo di pausa?
// Borsainside.com - Notizie

Secondo quanto afferma Fidelity International per voce di Charles McKenzie, suo Chief Investment Officer per l'obbligazionario, le banche centrali di Eurozona e Stati Uniti sono destinate ad assumere una posizione prudente e attendista ancora a lungo. In altri termini, Bce e Fed sono viste interpretare il prossimo futuro in maniera consapevole dei rischi di eventuali incongrue accelerazioni e, almeno per il momento, non procederanno con nessun cambio di rotta, sebbene entrambi gli istituti monetari - prosegue poi McKenzie - saranno particolarmente attivi su tale ...

Morte di Giovanni Bianchi, il cordoglio di cattolici reggiani già impegnati in politica e nel sociale

Morte di Giovanni Bianchi, il cordoglio di cattolici reggiani già impegnati in politica e nel sociale Credo che molti cattolici reggiani debbano elevare al Signore una Preghierahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/morte-di-giovanni-bianchi-il-cordoglio-di-cattolici-reggiani-gia-impegnati-in-politica-e-nel-sociale/

Quando dovrai mollare l’oro finanziario? (ed uscire in tempo dal fracasso)



----
Quando dovrai mollare l'oro finanziario? (ed uscire in tempo dal fracasso)
// DeshGold

Le persone che si occupano di gestire il customer service di DeshGold.com sanno che quando in email arrivano domande e riflessioni interessanti sui mercati desidero leggere e rispondere in prima persona.

Messe da parte il 90% delle email che si dividono tra assistenza tecnica (sacrosanta) e assistenza psicologica (non hai idea… dal dietro le quinte spesso ci chiediamo seriamente se siamo nel business degli psicologi o in quello dei mercati finanziari), di tanto in tanto ci arrivano delle riflessioni davvero interessanti.

Come quella che ci ha ad esempio scritto Lorenzo. Ti copio e incollo domanda e risposta. Forse queste riflessioni possono tornare utili anche a te.

Ciao Roy. Innanzitutto ti volevo ringraziare per il video che mi hai mandato, con l'intervista, di una preziosità assoluta!

Ti volevo fare due domande su ...

La SEC ha deciso: “Le ICO sono offerte di prodotti finanziari”



----
La SEC ha deciso: "Le ICO sono offerte di prodotti finanziari"
// Insider.pro


Apple dovrà pagare 506 milioni di dollari a un'università, in Cina le grandi aziende statali diverranno società per azioni entro la fine dell'anno e altre notizie.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

E ora sugli USA rispunta l’ombra del DEBT CEILING



----
E ora sugli USA rispunta l'ombra del DEBT CEILING
// IntermarketAndMore

debt-ceiling-cartoon.pngL'amico Donald Trump, come sapete, non mi è mai piaciuto proprio perché da sempre mi ha dato l'impressione di essere un (permettetemi) "pagliaccio" che si è preso i voti di protesta del popolo USA, e non solo quelli, promettendo cose … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Commodities

Commodities Le quotazioni del petrolio hanno recuperato terreno nell'ultima settimana tornandohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commodities-19/

Calo vertiginoso del quoziente intellettivo in Europa (come volevasi dimostrare)



----
Calo vertiginoso del quoziente intellettivo in Europa (come volevasi dimostrare)
// Blondet & Friends

In soli dieci anni, fra il 1999 e  il  2009,  i britannici hanno perso 14 punti di QI (quoziente intellettivo), i francesi 4 punti. Quanto gli italiani, non lo dice la rivista scientifica Intelligence, specializzata in psicometrica.

https://www.journals.elsevier.com/intelligence

Ma, come diversi altri studi apparsi in questi mesi, conferma che in generale il quoziente intellettivo medio delle popolazioni occidentali sta calando vistosamente da una quindicina d'anni. Il calo è tanto più allarmante perché tutto il ventesimo secolo, al contrario, ha visto un aumento  del QI  medio in Occidente, forse a causa del ...

SPY FINANZA/ Grecia e Italia, le "illusioni" del Titanic Europa



----
SPY FINANZA/ Grecia e Italia, le "illusioni" del Titanic Europa
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

La Grecia torna sul mercato obbligazionario, mentre l'industria italiana fa registrare dati positivi. Per MAURO BOTTARELLI non bisogna però farsi prendere dal facile entusiasmo

(Pubblicato il Wed, 26 Jul 2017 06:05:00 GMT)

SPY FINANZA/ Le "balle" del Fmi che aiutano gli Usa, di M. Bottarelli
SPILLO/ I "loschi affari" dietro le quinte di Stati e finanza, di G. Passali
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Donate Per Aiutare L’Agente Sospeso A Causa Della Boldrini. Qui Come Aiutarlo



----
Donate Per Aiutare L'Agente Sospeso A Causa Della Boldrini. Qui Come Aiutarlo
// Scenarieconomici.it

 

 

Cari amici,

sapete che raramente chiediamo aiuti economici. Sarebbe anche un controsenso se, scrivendo di economia, non fossimo in grado di gestirci, non siamo il Sole 24 Ore!  Però in questo caso vi chiediamo di mettere mano al portafoglio, o alla carta di credito e di dare sfogo alla vostra generosità.

I soldi non vanno a noi, ma alla raccolta fondi che il sindacato di Polizia SAP,  Sindacato Autonomi di Polizia, a favore del poliziotto di Susa che è stato sospeso a seguito di un video divenuto virale, in cui esprimeva LIBERAMENTE le sue opinioni sulle politiche migratorie, da noi tante volte definite ASSURDE, della Boldrini, mentre scortava un diciannovenne ivoriano che percorreva l'autostrada su una bici Graziella! Persino l'ivoriano lo ha ringraziato, confermando che il comportamento dei poliziotti gli ha salvato la vita.

Il poliziotto ha una lunga e specchiata carriera, ha famiglia e tre figli che ora, a causa della sospensione, si trovano a sopravvivere con uno stipendio dimezzato.

DIMOSTRATE DI CHE GENEROSITA' SIETE CAPACI, AIUTATE LE NOSTRE FORZE DELL'ORDINE

Ecco gli estremi per pagamenti postali o via bonifico bancario

CAUSALE: POLIZIOTTO SOSPESO

BONIFICO BANCARIO

Effettuare il bonifico sul Conto Corrente POSTALE numero: 001035239795

IBAN: IT 16 E 07601 03200 001035239795

Intestato a: Sindacato Autonomo di Polizia, Via Cavour 256 – 00184 Roma

Causale: POLIZIOTTO SOSPESO


BOLLETTINO POSTALE

Bollettino su Conto Corrente POSTALE numero: 001035239795

Intestato a: Sindacato Autonomo di Polizia, Via Cavour 256 – 00184 Roma

Causale: POLIZIOTTO SOSPESO

GRAZIE


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

FESTEGGIATE! Le fate GRECHE sono tornate!



----
FESTEGGIATE! Le fate GRECHE sono tornate!
// IntermarketAndMore

alternative-greciaOggi è giornata di festa per il mondo obbligazionario. Si, perché "finalmente" possiamo ritrovarci sul mercato dei nuovi bond emessi dalla Grecia, tornata ieri sul mercato. Non ne sentivate la mancanza? Strano, anche perché hanno un buon rendimento, tutto sommato… … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Fondazione Clinton. Fotocopia commentata della Denuncia delle tasse 2014.



----
Fondazione Clinton. Fotocopia commentata della Denuncia delle tasse 2014.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2017-07-26.

2017-07-26__clinton-foundation-tax-return

«Clinton Foundation Is The "Largest Unprosecuted Charity Fraud

«Total revenue (line 12): $177,804,612.00»

*

«Total grants to charity (line 13): $5,160,385.00 (less than 3 percent)»

*

«Clinton are worth hundreds of millions of dollars. Neither one has ever had a job outside of government service and a taxpayer check. Neither one has ever met a private sector payroll, hired a single employee or met a payroll. Neither has ever owned a private sector business»

*

No Comment.


News Blaze. 2017-07-23. Clinton Foundation Was Cooking The Books – Media Not Interested

Remember presidential candidate Hillary Rodham Clinton who couldn't lose the last election? The hysterical media hasn't forgotten. They still try to let all Trump voters know each day since then how stupid they were to vote for him.

But we all know now why she did not win. It took her a few months to get over the shock. Her excuses ranged from WikiLeaks to former FBI Director James Comey. There was even talk about the unfairness of the Electoral College and how it should be abolished. Of course if that were to happen, four states could conceivably elect every future president with their enormous populations.

Democrats don't care if that is unfair, as long as they win.

But it is all water under the bridge. The focus of the Democratic Party's helping assistants in the mainstream media is on eliminating their hated enemy, Donald J. Trump. That is a 24/7 task, especially without a single shred of evidence in their now 13-month search for "the truth."

What would the country look like today if Hillary had won?

Would the media be as dedicated to finding "the truth" when it came to their unbridled love who lost the presidency? Unlikely!

An entire book could be written (many have already been) that would outline what the country would face if she had won the presidency.

One item to share in the treasure trove of her corruption is mind-boggling. Again, it is a microcosm of the entire criminal corruption that would be laid at the American people's door, but worth pointing out.

Big Numbers

It is the Clinton Foundation's 2014 tax return. Without further editorial comment, here are the figures for this non-profit organization. I let the reader make up his/her own mind. It is staggering, but not all that surprising if one has read more than one source of information on the Clinton dynasty.

Within the official copy of the Bill, Hillary and Chelsea Clinton Foundation tax year of 2014 alone, here are the figures. It is from the National Center for Charitable Statistics website. In other words, Clinton-deniers, it is irrefutable.

– Total revenue (line 12): $177,804,612.00

– Total grants to charity (line 13): $5,160,385.00 (less than 3 percent)

– Total expenses of: $91,281,145

Here are the incredible numbers:

– Expenses include:

– Salaries (line 15): $34.8 million

– Fundraising fees (line 16a): $850,803

– Other expenses (line 17): $50.4 million

– Travel: $8 million

– Meetings: $12 million

Financial Analysis

On line 5,486 employees are listed. It took 486 people that were paid $34.8 million and $91.3 million in fees and expenses to accomplish this. All of this expense to give away $5.1 million dollars. That shows it cost $126 million to give away $5 million dollars.

More eye-opening is the following. Line 22 shows that ending year net assets/fund balance was $322 million. That was up $85 million from the tax year 2013. Is there anyone of sound mind that can see how utterly questionable this is?

Media Analysis

The above is only one item that an honest media would investigate. But then again, they never would. Bill and Hillary Clinton are worth hundreds of millions of dollars. Neither one has ever had a job outside of government service and a taxpayer check. Neither one has ever met a private sector payroll, hired a single employee or met a payroll. Neither has ever owned a private sector business.

A story at Truth Out shows some interesting facts about the cozy Clinton-Media relationship.

Perhaps the accounting above is either a big reason why, or the reason, they are worth hundreds of millions of dollars.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Venezuela, l'opposizione si prepara all'ora zero. Corrispondenza da Caracas di Geraldina Colotti



----
Venezuela, l'opposizione si prepara all'ora zero. Corrispondenza da Caracas di Geraldina Colotti
// ControLaCrisi.org

"Incontriamoci per evitare la catastrofe". Dalla cerimonia per la nascita di Simon Bolivar che ha aperto la settimana storico-culturale per i 450 anni di Caracas, il presidente Nicolas...

Per leggere tutta la notizia vai sul sito di controlacrisi.org
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il deficit preso sul serio - Nicola Rossi

Il deficit preso sul serio - Nicola Rossi Quanta crescita serve perché il piano di Renzi funzioni? La realtà dei numeri “Unhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/il-deficit-preso-sul-serio-nicola-rossi/