01/08/17

Codice Condotta Ong? Becchi: “Ora Vanno Dichiarate Illegali. O Non è Uno Stato”



----
Codice Condotta Ong? Becchi: "Ora Vanno Dichiarate Illegali. O Non è Uno Stato"
// Piovegovernoladro

"Le Ong che non accettano le linee del governo sono da dichiarare illegali e andrebbero estromesse". Il filosofo Paolo Becchi non è certo uno che le manda a dire. Intervistato da Intelligonews, sugli scontri di questi giorni fra il Viminale e le organizzazioni non governative, si dice certo solo di una cosa: "Siamo la repubblica delle banane" .

Che idea si è fatto dello scontro fra il Viminale e le Ong che si rifiutano di accettare il codice di comportamento?

"Uno Stato è tale solo se fa rispettare le proprie regole. Se le pone come dei suggerimenti, sbaglia soprattutto in casi di questa natura. Se si crea un codice di comportamento non si può permettere alle Ong di dire semplicemente "noi ci rifiutiamo di firmarlo e basta", altrimenti passa il messaggio che queste organizzazioni sono più importanti di uno Stato nazionale. Mi sembra una cosa incredibile. È da una vita che dico che serve regolamentare queste realtà, ma sono sempre stato preso per pazzo. Adesso che finalmente siamo arrivati a un principio di disciplinamento, le Ong si permetto anche di non firmarlo. Allora andassero da un'altra parte".

C'è chi accusa il Viminale di aver creato questo codice troppo velocemente per cavalcare l'ondata populista, sbagliando nel lasciare libertà di scelta alle Ong. 

"Qui sembra che queste organizzazioni non governative, al contrario della loro definizione, governino eccome. Il grosso problema è che questo esecutivo non ha più una capacità di decisione politica. Se non riesce neanche a far applicare alle controparti le decisioni che prende, vuol dire che non esiste. La realtà è che ci troviamo di fronte a un governo fantoccio che per giunta dovremmo tenere fino a marzo prossimo. In una situazione come questa avremmo bisogno di un potere decisionale fortissimo cosa che ci manca. È questo il nostro dramma".

Quanto è grave il fatto che, firmato o no, le Ong posso comunque attraccare nei nostri porti? 

"Ormai l'emergenza mi pare conclamata e c'è né rendiamo conto dal fatto che la Boldrini sta zitta. Questo vuol dire che la situazione è gravissima. Le Ong che non accettano le linee del governo sono da dichiarare illegali e andrebbero estromesse. A questo punto non avere un governo che sia in grado di fare il suo lavoro, di prendere le decisioni e di farle applicare, è il vero nodo della questione. La prima cosa che Gentiloni dovrebbe fare è dire "noi il trattato di Dublino non lo possiamo più rispettare". Siamo stati degli stupidi a firmarlo, ma adesso basta: occorre chiedere la revisione del trattato e questo il governo lo può fare. E se non ce lo concedono non lo applichiamo più. Ma queste cose le può fare solo un governo che ha un'autorevolezza a livello europeo, cosa che noi non abbiamo. Sembra di essere nello Stato delle banane".

Fonte: qui

L'articolo CODICE CONDOTTA ONG? BECCHI: "ORA VANNO DICHIARATE ILLEGALI. O NON È UNO STATO" sembra essere il primo su Piovegovernoladro.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

L’ultimo rialzo della BoE fu 10 anni fa. Troppi



Inviato da iPhone

Scienziati: quando il clima della Terra raggiungerà il punto di non ritorno



----
Scienziati: quando il clima della Terra raggiungerà il punto di non ritorno
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La temperatura media della Terra è aumentata di almeno due gradi Celsius negli ultimi 100 anni a causa delle attività antropiche, il che cambierà il clima del pianeta in modo irreversibile, si legge in un articolo pubblicato nel giornale Nature Climate Change.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Alan Greenspan ci racconta, dove si trova la bolla dei mercati



----
Alan Greenspan ci racconta, dove si trova la bolla dei mercati
// Fabio Troglia

Alan Greenspan ci racconta, dove si trova la bolla dei mercati. Alan Greenspan, uno dei banchieri centrali più grandi del mondo, fa una fotografica della situazione attuale.Lui sostiene che i prezzi dell'azionario americano non possono crollare, finché il mercato obbligazionario non scende e quindi non da una alternativa ai mercati dell'equity.Questo certamente vero, però se […]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Commento mercati valutari

Commento mercati valutari La BCE non ha aggiunto nuove informazioni sul percorso di normalizzazione dellahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commento-mercati-valutari-8/

L’economia va tanto bene, che UE medita di bloccare i depositi



----
L'economia va tanto bene, che UE medita di bloccare i depositi
// Blondet & Friends

L'economia  dell'Europa "è tornata a crescere". La disoccupazione "cala"  anche in Italia. Le cose vanno così bene – che la UE sta meditando il congelamento dei depositi, in caso di crisi, per impedire la corsa agli sportelli che trascinerà tutte le banche nell'abisso.  Per salvare le banche, vi vieteranno di ritirare i  vostri  risparmi.

Lo ha raccontato la Reuters il 28 luglio.

https://www.reuters.com/article/us-eu-banks-deposits-idUSKBN1AD1RS

La proposta è stata avanzata dall'Estonia, che ha la presidenza pro-tempore della UE.          La questione è discussa  dietro le quinte dall'inizio dell'anno,  ed ha avuto una accelerazione due mesi fa, quando un panico bancario con corsa agli sportelli ha contribuito al  fallimento del Banco Popular, poi "salvata"  inglobandola in  Santander.

L'Estonia propone, "in caso di circostanze eccezionali", di bloccare tutti i "movimenti di capitale" da 5 a 20 giorni; fra i "capitali"  sono espressamente compresi i depositi  bancari, anche ...

Cina, Xi: difenderemo la sovranità nazionale da chiunque



----
Cina, Xi: difenderemo la sovranità nazionale da chiunque
// Milano Finanza

Lo ha dichiarato il presidente cinese, facendo riferimento anche ai contrasti con Hong Kong e con Taiwan, tra gli altri
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Vecchi, deboli e malati - Alessandro Fugnoli

Vecchi, deboli e malati - Alessandro Fugnoli Perché i mercati dovrebbero ringraziarli Se la crescita dell’economia globale stahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/vecchi-deboli-e-malati-alessandro-fugnoli/