21/10/17

Filippo VI, il re borbone sul cammino di Estoril*

Un anno e mezzo fa ho scritto che il re Filippo VI promuoverebbe un referendum sulla Catalogna per "giustificare il suo regno". Era la cosa intelligente e ciò che i suoi consiglieri gli avrebbero consigliato. Un re che nessuno ha votato ha bisogno di mettere la sua leadership su qualcosa che va poco oltre l'essere un Borbone, figlio di suo padre e erede nel XXI secolo di un posto di lavoro fisso in politica grazie, vale la pena ricordarlo, al colpo di Stato del 1936. Ma proprio come Rosa Díez (1) - ogni giorno più vociferante - si sparò nel piede nel giorno in cui lei stessa rinunciò all'alleanza con Rivera (2), Felipe VI ha deciso di gettarsi nelle braccia del partito più corrotto in Europa e responsabile del disordine in cui siamo. Durante i giorni dell'assalto al Palazzo della Bastiglia, Luigi XVI, annoiato, scrisse nel suo diario: "niente, niente, niente". Un problema non piccolo per i re è che finiscono per credere di essere re. E dimenticano che la gente può accettare un regno solo se capisce che serve a qualcosa. 

La disapprovazione globale dell’America farà affossare il dollaro come valuta di riserva



----
La disapprovazione globale dell'America farà affossare il dollaro come valuta di riserva
// controinformazione.info

di  Paul Craig Roberts "Washington, invece di gestire un sistema equo, utilizza il suo ruolo di moneta di riserva mondiale per dominare altri paesi. La Russia e la Cina sono troppo forti per essere dominati e quindi si stanno proiettando fuori dal sistema del dollaro". I lettori a casa e in tutto il mondo vogliono sapere cosa pensare circa l'annuncio che la Cina ormai gestirà i suoi acquisti di petrolio e le sue vendite in moneta cinese e in oro. Può rappresentare questo un ....

Le elites hanno un problema di QE, chi pagherà? Gli indizi dicono Pechino. Che ora fissa il prezzo



----
Le elites hanno un problema di QE, chi pagherà? Gli indizi dicono Pechino. Che ora fissa il prezzo
// Rischio Calcolato


Come è ovvio che sia, dal Congresso del Partito Comunista cinese arrivano notizie e dati filtrati. Il presidente, Xi Jinping, ha parlato di una Cina che deve diventare "un moderno Paese socialista entro il 2050", di "crescita economica di qualità" e di "un miglioramento del quadro normativo sostenuto dalla politica monetaria e da quella macro-prudenziale, con i tassi di cambio che diventeranno più basati sul mercato". Non una parola, ovviamente, sui continui default obbligazionari, sulle difficoltà di rimborso dei prestiti da parte delle SME, sugli outflows di capitali e, soprattutto, sul sistema bancario ombra, vero elefante nella stanza che il mercato continua a ignorare. Ma, a dire il vero, dal Congresso in corso è arrivata una notizia molto interessante, ancorché ignorata.

Questa: "Il presidente Xi Jinping ha salvato il Partito comunista dal tentativo di presa del potere ordito da figure di alto livello del PCC, ora rimosse". Insomma, un qualcosa che dovrebbe aprire tg e prime pagine dei giornali: un golpe sventato nella seconda (o, forse, prima) economia del mondo, oltre che in un Paese comunista che dopo Tienanmen è ...

Il declino italiano in cinque mappe (e due grafici)



----
Il declino italiano in cinque mappe (e due grafici)
// linkiesta.it

Frecce Tricolori Linkiesta

CI stanno invadendo? No, ci stiamo spopolando. La disoccupazione è un problema? Sì, ma per i giovani laureati e il sud. Queste e altre evidenze definitive dalle geografia dello Statistical Yearbook 2017 di Eurostat: da imparare a memoria in vista del voto


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Le prossime elezioni? Le vincerà Draghi



----
Le prossime elezioni? Le vincerà Draghi
// Contropiano.org

Durante la prima Repubblica con l'espressione "governo balneare" si usava indicare un esecutivo nato con un mandato a breve termine, di transizione, con un profilo bassissimo in seguito al verificarsi di tensioni politiche all'interno di una maggioranza parlamentare. E' evidente come anche il governo Gentiloni abbia proprio quelle caratteristiche sebbene […]

L'articolo Le prossime elezioni? Le vincerà Draghi su Contropiano.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Incazzature da Social

Incazzature da Social Ultimamente va molto di moda, scandalizzarsi. Per lo sciopero della fame, per ilhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/incazzature-da-social/

Wall Street: e se scoppiasse la bolla?



----
Wall Street: e se scoppiasse la bolla?
// Finanza in Chiaro

Miliardi di dollari continuano a riversarsi su Wall Street e gli indici di Borsa americani si gonfiano a dismisura, secondo voi tutto ciò è normale? Non dovremmo cominciare a preoccuparci? A mio parere si tratta di un classico "effetto Rosenthal", un meccanismo che gli psicologi ed i sociologi conoscono benissimo da tempo.

Ma dato che l'"effetto Rosenthal", o "effetto Pigmalione" che dir si ....

Corea del Nord, Cia e Trump avvicinano il momento del "ricorso alla forza"



----
Corea del Nord, Cia e Trump avvicinano il momento del "ricorso alla forza"
// Feed RSS di lantidiplomatico.it



di Fabrizio Poggi


Riportano le agenzie, su fonte del Washington Examiner che, secondo il direttore della CIA, Michael Pompeo, gli USA devono aspettarsi un colpo nucleare da parte della Corea del Nord. Tale eventualità, secondo Pompeo, si sarebbe fatta più verosimile negli ultimissimi tempi e anche se "Donald Trump ha dichiarato di voler ricorrere alla forza per scongiurare il colpo di Pyongyang", l'Agenzia non disporrebbe di dati che permettano di valutare quando quel "ricorso alla forza" possa rendersi necessario. Per Pompeo, evidentemente, non sono ....

The War Is Coming! TRUMP Getting Ready To Invade North Korea!! WW3



----
The War Is Coming! TRUMP Getting Ready To Invade North Korea!! WW3
// THE FINANCIAL ARMAGEDDON BLOG

 Donald Trump said that there will be a war with North Korea. That means that we will be invading North Korea at some point, probably in the very near future. United States and South Korea troops are getting ready to launch a full scale attack on North Korea the second they get the...

[[ This is a content summary only. Visit http://www.figanews.com or http://FinanceArmageddon.blogspot.com or http://www.newsbooze.com or http://www.figanews.com for full links, other content, and more! ]]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Putin: “Il mondo è arrivato in una epoca di cambiamenti drastici”



----
Putin: "Il mondo è arrivato in una epoca di cambiamenti drastici"
// IxR

Il presidente della Russia ha pronunciato un discorso nel contesto del foro annuale del Club di Valdai, che si svolge nella città di Sochi.
Il presidente Vladimir Putin ha tenuto il suo discorso questo Giovedì, nell'ambito delle sessione finale del IV foro annuale del Club Internazionale di Valdai, che si celebra nella città russa di Sochi. Il portavoce presidenziale,
Dmitri Peskov, aveva annunciato questo intervento come "molto importante", riferisce il giornale 'Kommersant'.

"Il mondo è arrivato ad una epoca di cambiamenti drastici", visto che, tra gli altri processi, "si sta facendo più acuta la concorrenza per un posto nella gerarchia internazionale" e molti degli antichi metodi per la risoluzione dei conflitti stanno smettendo di funzionare, mentre che non è stato creato alcuno nuovo, ha assicurato il mandatario russo.


"Ci sono quelli che fomentano il caos nel Medio Oriente"

In primo luogo Putin ha lamentato che "invece di migliorare assieme la situazione del Medio Oriente e realizzare un vero attacco contro il terrorismo e non soltanto fingere di farlo", alcuni "colleghi (di altri stati) fanno tutto il possibile perchè il caos nella regione diventi permanente". "Ci sono quelli che ....