01/11/17

#Bitcoin, Chi Nel 2010 Ne Comprò 100 Euro Oggi Ha 230 Milioni, Ma Potrebbe Esplodere Presto… Ma Anche No!



----
#Bitcoin, Chi Nel 2010 Ne Comprò 100 Euro Oggi Ha 230 Milioni, Ma Potrebbe Esplodere Presto… Ma Anche No!
// Piovegovernoladro

Chi nel 2010 ha comprato 100 euro di bitcoin oggi ha circa 230 milioni di euro. Negli ultimi dodici mesi il suo valore è cresciuto in modo esponenziale, tanto da far credere a molti che sia in procinto di esplodere, lasciando gli investitori con null'altro che carta straccia. Di certo il bitcoin rappresenta la moda del momento.

Ideato a fine 2009 da Satoshi Nakamoto, pseudonimo che ancora cela l'identità di uno sconosciuto, ha cominciato a essere scambiato all'inizio del 2010. Nei primi sei anni e mezzo la valuta elettronica ha subito una lenta evoluzione e con l'accelerazione dell'ultimo periodo al momento non si vede un orizzonte ben definito: il bitcoin potrebbe scoppiare domani mattina, come potrebbe crescere ancora per mesi, se non per anni.

Un bitcoin vale oggi circa 5.400 euro. Una cifra enorme se si pensa che a inizio novembre 2015, quindi ....

Cibo, Clima e Petrolio: siamo alla frutta?



----
Cibo, Clima e Petrolio: siamo alla frutta?
// Risorse Economia Ambiente

L'unicità ecologica dell'uomo e l'economia della ciambella.

Luca Pardi (ASPO-Italia, CNR-IPCF)

Intervento pronunciato all'incontro organizzato a Firenze da diverse associazioni, presso "Sit'N'Breakfast" in occasione della Giornata dell'Alimentazione.

Cerchiamo di dimenticare il flusso di ....

USA intendono provocare la terza guerra mondiale



----
USA intendono provocare la terza guerra mondiale
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Gli USA intendono provocare la terza guerra mondiale per distruggere Russia e Cina comunica la testata francese AgoraVox.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

5 errori da evitare durante una crisi economica



----
5 errori da evitare durante una crisi economica
// Money.it

In un'economia lenta o in una situazione di recessione apertamente dichiarata, è meglio tenere d'occhio la spesa e non assumere rischi avventati che potrebbero mettere in pericolo i vostri obiettivi finanziari.

Viene da sé che durante una recessione la prudenza sia un'ottima consigliera ma quali sono le mosse migliori da fare? Ecco alcuni dei rischi finanziari in cui tutti dovrebbero evitare di incorrere durante una recessione o comunque durante una fase in cui l'economia gira poco o molto lentamente.

1) Diventare cofirmatario

Cofirmare un prestito può essere molto rischioso, anche nei ....

Bitcoin, la marcia è inarrestabile: ora va verso i 7000 dollari



----
Bitcoin, la marcia è inarrestabile: ora va verso i 7000 dollari
// Trend Online

La criptovaluta più diffusa ha superato stamane anche la soglia psicologica dei 6500 dollari.

Prosegue apparentemente inarrestabile la marcia del Bitcoin, che sta registrando oggi nuovi massimi storici salendo per la prima volta sopra i 6.500 dollari.

L'ulteriore rialzo arriva dopo una serie di giornate particolarmente favorevoli per la più diffusa tra le critovalute, il cui prezzo si era già spinto a un massimo di 6.300 dollari il 29 ottobre per poi oltrepassare ieri la soglia dei 6.400 dollari.

Il nuovo rialzo

Nel momento in cui ....

Esteri: importante per Russia e Iran ridurre dipendenza dal dollaro



----
Esteri: importante per Russia e Iran ridurre dipendenza dal dollaro
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Russia e Iran devono indebolire la propria dipendenza dal dollaro americano, ha osservato il vice ministro degli esteri Sergey Ryabkov.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Quel Regalino Del Governo Ai Padroni Delle Banche



----
Quel Regalino Del Governo Ai Padroni Delle Banche
// Piovegovernoladro

La sfiducia degli italiani verso le banche e gli investimenti cresce con i regali che il governo fa al mondo del credito. L' ultimo è contenuto nella legge di Bilancio che riconosce alle Fondazioni di ...

Commento mercato valutario

Commento mercato valutario Il  flusso  di  dati  macroeconomici  relativamente  positivo  (sui  frontihttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commento-mercato-valutario/

Tutto nelle mani di Trump e della Fed: Piazza Affari ancora su?



----
Tutto nelle mani di Trump e della Fed: Piazza Affari ancora su?
// Trend Online

In queste sedute i mercati azionari dovranno confrontarsi con due temi importanti sul fronte americano: come si muoverà il Ftse Mib? L'analisi di Enrico Malverti.

Di seguito riportiamo un'intervista realizzata a Enrico Malverti, Quant analyst  di Cybertrader, con domande sull'indice Ftse Mib e su alcune blue chips.

La scorsa settimana le Borse hanno superato con successo l'appuntamento con Draghi e la BCE e ora si preparano all'evento Fed di mercoledì. Si aspetta sorprese questo fronte? Quali le eventuali ripercussioni sull'azionario?

Questa settimana avremo a che ....

Torna il terrorismo a New York. Borse euforiche battono tutti i record



----
Torna il terrorismo a New York. Borse euforiche battono tutti i record
// Finanza in Chiaro

Una volta ci dicevano che le Borse scendevano per gli atti terroristici, ora invece salgono, anzi di più, superano ogni massimo, anzi di più, i mercati azionari sono invasi da una vera e propria euforia collettiva, tutti vogliono comprare e l'ultima cosa che si guarda è il ....

Preparatevi ad una maxi-svalutazione cinese



----
Preparatevi ad una maxi-svalutazione cinese
// Rischio Calcolato

di James Rickards

La Cina è un'economia relativamente aperta; quindi è soggetta alla Trinità Impossibile. La Cina ha anche cercato di raggiungere l'impossibile negli ultimi anni con risultati prevedibili.

A partire dal 2008 la Cina ha legato il suo tasso di cambio al dollaro USA. La Cina ha anche avuto una ....

Investitori scatenati a comprare, sotto a chi tocca!



----
Investitori scatenati a comprare, sotto a chi tocca!
// Trend Online

Continuano gli acquisti sulle aziende biotecnologiche, oggi è toccato alla VBI Vaccines!

Continuiamo con questo appuntamento settimanale, dove andremo a trattare penny stock ma in un modo totalmente nuovo. Nessun bilancio da analizzare, ma solamente grafico e soprattutto insider trading. Mi soffermo principalmente su questo ultimo aspetto, per fare chiarezza su cosa vuol dire Insider Trading e come trattarlo ovviamente. Facciamo subito una distinzione, ci sono due tipi di insider trading:

  • illegale: cioè quello che abbiamo visto molte volte, nei più famosi film di trading, ma noi ovviamente e staremo alla larga;
  • legale: quello che pochi conoscono, grazie ad uno strumento totalmente legale.

Ovviamente ci ...

Riunione Fed: un non-evento. Il focus è tutto sul prossimo presidente



----
Riunione Fed: un non-evento. Il focus è tutto sul prossimo presidente
// Money.it

La riunione della Fed si preannuncia come il non-evento della settimana. Il meeting che si conclude oggi, mercoledì 1 novembre, non sarà seguito dalla consueta conferenza stampa del presidente Janet Yellen e la quasi totalità degli esperti del settore non si aspetta alcuna novità da parte della banca centrale degli Stati Uniti.

La riunione della Fed è eclissata da Trump e dati macro

La riunione di politica monetaria, la ....

Il miliardario terrorista Soros sta preparando un nuovo attacco alla Russia?



----
Il miliardario terrorista Soros sta preparando un nuovo attacco alla Russia?
// controinformazione.info

Il famoso speculatore finanziario George Soros ha consegnato 18 miliardi di dollari alla Fondazione Open Society, inclusa nell'elenco di organizzazioni che minacciano la sicurezza nazionale della Russia. Il Wall Street Journal riferisce che Soros non utilizzerà questi fondi per speculazioni o investimenti sul mercato, in quanto dispone di fondi personali nel fondo Soros per questo fine. La stessa Fondazione sostiene che tali apporti di capitale sono necessari per garantire il funzionamento della attività della Fondazione nel lungo periodo. Soros è il fondatore e capo del fondo "Hedge Soros Fund Management" ed è tra le persone più ricche del mondo. Forbes stima la sua fortuna a 25 miliardi di dollari. Allo stesso tempo, più di 100.000 persone negli Stati Uniti, secondo i sondaggi, lo riconoscono come un terrorista a causa delle sue attività di sovversione. Come detto, la Fondazione è inclusa nell'elenco delle organizzazioni le cui attività minacciano la sicurezza nazionale della Russia. Questa lista è comparsa nel 2015, con la ...

Putin Si Prepara Alla Guerra: Il Super Sottomarino Con Missili Ipersonici



----
Putin Si Prepara Alla Guerra: Il Super Sottomarino Con Missili Ipersonici
// Piovegovernoladro

Dopo il sottomarino invisibile incubo della Nato, la Russia lancia il suo nuovo gioiellino, il sottomarino strategico di quarta generazione Knyaz Vladimir.

Pronto al varo tra pochi giorni, il primo modello del Progetto 955/A classe Borei II come ricorda il Giornale dovrebbe entrare in servizio con la Marina di Vladimir Putin il prossimo marzo e sarà armato con 20 missili Bulava.

La classe Borei è la prima nella marina russa a utilizzate una propulsione pump-jet.

Lungi 170 metri per un diametro di 13 e una velocità massima in immersione di 46 chilometri all'ora, con profondità operativa sui 380 metri, ha proprio nel missile a tre stadi Bulava (nome in codice Nato SS-N-30 Mace) il suo fiore all'occhiello: si tratta della versione navale del più avanzato missile balistico russo, l'SS-27 Topol-M, può essere lanciato anche in movimento e può colpire bersagli fino ad ottomila chilometri di distanza.

La classe Borei II sarà in grado di lanciare 96-200 testate ipersoniche manovrabili indipendenti.

La futura flotta strategica russa sarà formata da 13 sottomarini: sette Borei armati con missili Bulava e sei sottomarini Delta IV equipaggiati con i Layner. Uno dei Borei sarà riconvertito per operazioni segrete.

Fonte: qui

L'articolo PUTIN SI PREPARA ALLA GUERRA: IL SUPER SOTTOMARINO CON MISSILI IPERSONICI sembra essere il primo su Piovegovernoladro.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Ridurre il debito pubblico per non venire commissariati



----
Ridurre il debito pubblico per non venire commissariati
// L'Opinione della Libertà

Quelli di Monti, Letta, Renzi e Gentiloni sono governi di sinistra statalista, mai eletti da nessuno degli italiani. Attraverso...


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Per superare la crisi hanno speso più le banche dello Stato



Inviato da iPhone

L’economia reale e il monopolio monetario



----
L'economia reale e il monopolio monetario
// L' Intellettuale Dissidente

La Storia è maestra di vita, scrisse Cicerone. Tristo è quel discepolo che non avanza il suo maestro, annotò Da Vinci. Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, mi sentirei di aggiungere io. Banalmente, il ciclico ripetersi nei secoli di situazioni critiche, tutte identiche a loro stesse è –almeno in parte – dovuto a chi, in virtù di un'incrollabile alienazione ideologica, si rifiuta di imparare dall'evidenza storica. In altre parole, a chi sa di sapere. Per questa ragione una qualsiasi disamina delle epoche non è mai da intendere solo come effimero divertissement intellettuale, ma anche come concreto spunto per l'azione pratica. Da Platone a Gramsci: l'economia è politica e la politica è (anche) economia. In questo spirito oggi tratteremo di un periodo di particolare interesse in ambito economico: l'era del Free Banking.

La banca d'Inghilterra, a Londra, in una litografia del 1851

La banca d'Inghilterra, a Londra, in una litografia del 1851

In quegli anni, che vanno indicativamente dalla prima metà del 1700 fino ai primi del Novecento, alcuni paesi sperimentarono – più o meno continuativamente – un particolare tipo di regime monetario blandamente regolamentato, dove la Banca Centrale non esisteva o ricopriva un ruolo perlopiù marginale. Ogni banca commerciale che disponesse di un'apposita licenza (Chartered Bank) poteva emettere la propria moneta legale, così la ...

Attentato a New York. Trump: basta essere politicamente corretti



----
Attentato a New York. Trump: basta essere politicamente corretti
// Milano Finanza

Dopo che un cittadino uzbeko residente in Florida e in possesso di Green Card ha lanciato un veicolo contro i passanti a New York, il presidente [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Un Paese pieno di debiti e di sbronzi

Un Paese pieno di debiti e di sbronzi Siamo alla frutta? Magari! Già perché qui tutti quelli che dovrebbero, continuanohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/un-paese-pieno-di-debiti-e-di-sbronzi/