13/12/17

"L'indipendenza è illegale e continuerà ad essere perseguitata con tutti i mezzi"

Abbiamo parlato con Antom Santos, un militante nei movimenti popolari ed ex prigioniero galiziano indipendentista.
Antom Santos

Tra novembre e dicembre del 2011, un'operazione di polizia condotta in Galizia si è conclusa con diversi attivisti indipendentisti imprigionati e accusati di appartenenza alla Resistenza Galiziana. Tra i detenuti c'era Antom Santos, con il quale abbiamo parlato dell'esistenza di prigionieri politici in Spagna, del processo di indipendenza che vive la Catalogna, dell'irruzione di Podemos nella sinistra e del progetto dell'indipendentismo galiziano. In un contesto in cui si inizia a mettere in discussione la repressione politica nello Stato spagnolo, abbiamo ritenuto necessario ascoltare la voce di un militante indipendentista, che ha trascorso cinque anni della sua vita in prigione a causa del suo progetto per la Galiza.

Ci sono prigionieri politici nello Stato spagnolo? 

Si, ci sono prigionieri politici nello Stato spagnolo. Ci sono stati durante tutto il franchismo, ci sono stati durante la Transizione o la riforma politica e quella realtà arriva fino ai nostri giorni.

Sono prigionieri politici i membri del governo imprigionati? 

Sì. Sono imprigionati in modo preventivo per ragioni politiche, a causa della loro ideologia.


Perché allora si utilizza l'eufemismo di "prigionieri politici"? 

Bene, lo stato spagnolo ha sempre cercato di definirsi internamente e internazionalmente come una democrazia. Pertanto, poiché è contraddittorio per l'esistenza di una democrazia mantenere persone imprigionate per la loro lotta politica, lo Stato spagnolo è stato costretto a sottrarsi a questa definizione di prigionieri politici. Il problema è che se, prima, si poteva sostenere che la stragrande maggioranza di coloro che sono stati imprigionati erano accusati di essere direttamente o indirettamente legati alla violenza, oggi è impossibile usare questa argomentazione sulla Catalogna, che ci obbliga a ricorrere alla casistica; è un po 'più complicato, ma in realtà è sempre la solita vecchia storia.
Leggi tutto...

La Cina si prepara alla guerra commerciale!



----
La Cina si prepara alla guerra commerciale!
// Trend Online

Buona guerra commerciale a tutti, sempre che non succeda l'incredibile visto che…

Ieri scherzando ma non troppo, abbiamo scritto che un'ondata di terrore ha attraversato l'Europa la quale gentilmente chiedeva a Donald se per caso, di luna ...

The “Power Behind the Throne” Is About to Drop a $463 Billion Bomb on the Stock Market



----
The "Power Behind the Throne" Is About to Drop a $463 Billion Bomb on the Stock Market
// Silver For The People

suremoneyinvestor.com / LEE ADLER / December 13, 2017

If you're interested in secret societies and world domination, you're reading the right article.

Sort of.

"No one puts Baby in the corner," but someone tells the Treasury what to do.

To be precise, it's a small, powerful group comprised of some of the most powerful players among Primary Dealers and international banking. It is tasked with recommending to the Treasury how much new paper it will need to issue in the months ahead to cover its deficit and maintain a cash cushion. You don't hear much about this group – but they're the "power behind the throne."

Right now, they've just issued guidance for a nefarious $463 billion release – early next year – that could cut the stock market off at the knees.

Here's who they are – what they're planning – and how you can protect yourself.

I'll get straight to the good stuff. The Treasury usually sticks closely to the recommended issuance of the TBAC (Treasury Borrowing Advisory Committee). The TBAC has recommended that the Treasury rebuild a contingency fund of $500 billion. November's issuance was a step in that direction. But there's more coming.

READ MORE

The post The "Power Behind the Throne" Is About to Drop a $463 Billion Bomb on the Stock Market appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Con l'imposta sul reddito lo stato vi possiede



----
Con l'imposta sul reddito lo stato vi possiede
// Trend Online

Il grande saggista Frank Chodorov descrisse l'imposta sul reddito come la radice di tutti i mali.

L'imposta sul reddito è legge, ma è qualcosa in totale contraddizione con la forza trainante dietro la rivoluzione americana e con l'idea ....

Goldman Sachs: Yellen si congederà con un ultimo rialzo



----
Goldman Sachs: Yellen si congederà con un ultimo rialzo
// Milano Finanza

Le previsioni sono per un aumento di 0,25 punti percentuali, come nelle altre due occasioni del 2017. Il prossimo numero uno, Powell, dovrà gestire [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il punto sui mercati

Il punto sui mercati Fino alla seduta di venerdì, la dinamica dei mercati è proseguita sulla stessa lineahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/il-punto-sui-mercati-39/

Gold And Cryptos Destroy Fiat



----
Gold And Cryptos Destroy Fiat
// Silver For The People

news.goldseek.com / By Stewart Thomson, Graceland Updates / 12 December 2017

  1. Please click here now. I've predicted that a long period of deflation in the Western world would end with a Fed taper, rate hikes, and quantitative tightening.
  2. That's clearly in play now, and the deregulation of America's thousands of small banks is perhaps the most exciting event taking place on this new "inflationary frontier".  Because of these powerful monetary trends, I've predicted big problems ahead for Wall Street and somewhat better times for Main Street.
  3. Having said, that, I think investors would be making a major mistake to assume America is going to experience any kind of fabulous rebirth and relive an economic growth era like the 1950s, let alone the Golden Age of the 1880s.
  4. The country now sports some of the worst demographics on the planet with horrific debt levels that are still growing under a president who is a spectacularly successful businessman.
  5. What happens when President Businessman is replaced with President Socialist?  Some sort of currency revaluation endgame is what happens.  The problems of America and most of the Western world are not going to be solved with pump-up speeches, sporadic tax cuts, and insane "good guys versus bad guys" wars.
  6. American GDP growth is going to continue to wallow at low levels while China and India blast into what I call the "bull era" at very high velocity.
  7. Global investors need to make themselves great, and the blockchain/crypto asset class is one way to do it with style.  I view blockchain as a sub-sector of the gold asset class.  Importantly, blockchain trading is set to become more regulated very quickly.

READ MORE

The post Gold And Cryptos Destroy Fiat appeared first on Silver For The People.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

So di non sapere

So di non sapere Vi era un tempo il paradosso Socratico: so di non sapere. Una sola frase su cui si sonohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/so-di-non-sapere/