03/01/18

Il capo della più grande banca russa predice la catastrofe geopolitica se l’Occidente accrescerà le sanzioni



----
Il capo della più grande banca russa predice la catastrofe geopolitica se l'Occidente accrescerà le sanzioni
// controinformazione.info

di  Herman Gref Sberbank "Il risultato sarebbe uno scontro che" renderebbe la Guerra fredda un gioco da ragazzi ". In questo periodo di vacanza tra Natale e Capodanno, un momento in cui tendiamo a mettere da parte le preoccupazioni della vita quotidiana, il Financial Times ha pubblicato un'intervista con Herman Gref, presidente della più grande banca russa, Sberbank, che contiene un chiaro avvertimento di terribili sviluppi nel nuovo anno se gli Stati Uniti spingessero al limite le proprie sanzioni economiche, come potrebbe accadere con altri articoli molto preoccupanti sulle novità riguardanti l'Ucraina. Bisogna ricordare che Herman Gref è un uomo di stato e un leader d'affari russo molto intelligente, capace e ampiamente rispettato. È un esponente chiave dell'economia liberale e della democratizzazione del governo dello Stato all'interno della ...
Posta un commento