27/01/18

Price Action: due segnali da utilizzare per un trading più profittevole



----
Price Action: due segnali da utilizzare per un trading più profittevole
// Money.it

Andiamo ad analizzare due tipici segnali di "price action" trading, utili per lavorare sui mercati finanziari su diverse tipologie di asset e sui più svariati time frame.

Il grafico intraday a 60 minuti mostrato di seguito si riferisce al tasso di cambio AUD/USD, il cosiddetto "Aussie", sul quale è possibile visualizzare questi segnali ad alto valore aggiunto.

Il primo è la pin candle, ovvero un'unica candela con una lunga coda che identifica l'esaurimento della tendenza di breve termine.

Dal grafico in alto si può notare che la pin candle ha un minimo molto vicino all'area di supporto chiave di 0,71, per cui va a rafforzare questa zona potenzialmente piena di compratori. È allo stesso tempo un bel segnale rialzista. Dopo una breve fase lateral-rialzista di brevissimo periodo, caratterizzata da bassa volatilità, il mercato esplode al rialzo con l'Expansion Breakout. E' un altro segnale molto valido, al quale spesso segue un notevole rally dei prezzi.

08/03/2016 - A cura del dott. Nicola D'Antuono – professional trader


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone
Posta un commento