26/01/18

STATO DI POLIZIA GLOBALE

Uno stato di polizia globale sta emergendo mentre il capitalismo mondiale sprofonda in una crisi senza precedenti, data la sua magnitudine, la sua portata globale, il grado di degrado ecologico e il deterioramento sociale e l'enorme portata dei mezzi di violenza che si dispiegano in tutto il mondo.
Lo stato di polizia globale fa riferimento a tre dimensioni intrinseche.
Innanzitutto, si riferisce all'esistenza di sistemi sempre più diffusi di controllo sociale di massa, di repressione e guerra promossi da gruppi dominanti per contenere la reale o potenziale ribellione della classe operaia globale e dell'umanità superflua.
In secondo luogo, si riferisce alla crescente dipendenza dell'economia globale dallo sviluppo e dalla diffusione di questi sistemi di guerra, controllo sociale e repressionesemplicemente come un mezzo per trarre profitto e continuare ad accumulare capitale di fronte alla stagnazione - ciò che chiamo l'accumulazione militarizzata, o l'accumulazione per repressione.
Posta un commento