16/05/18

Per Netanyahu, vivere con la spada*, ha pagato

L'Iran è stato umiliato pubblicamente, i palestinesi sono schiacciati e lunedì saranno calpestati in pompa magna durante l'inaugurazione dell'ambasciata USA a Gerusalemme. Questi giorni sono un'enorme vittoria per Netanyahu.

Sono giorni di grande vittoria per il primo ministro Benjamin Netanyahu, per la destra e per i nazionalisti israeliani. Questi sono giorni di vittoria per il percorso che hanno scelto, la via della forza, quella della loro fede, la fede nel popolo eletto che può fare tutto ciò che gli piace.

Posta un commento