27/01/18

La (mezza) bufala dell'1% di "Paperoni" ricco come il restante 99% del Mondo



----
La (mezza) bufala dell'1% di "Paperoni" ricco come il restante 99% del Mondo
// Il Grande Bluff

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Lo so...servirà a poco.... soprattutto in Italia dove la maggioranza catto-comunista-collettivista è stata condizionata ad avere un giudizio negativo nel confronto dei "ricchi" (persino mentre scrivo "ricchi" mi rendo conto dell'accezione automatica dispregiativa insita nel termine...), nel confronto della produzione di ricchezza, della competizione, della globalizzazione considerata non un bilancio di pro&contro ma il male assoluto etc...

[clicca sul titolo per leggere tutto il post]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La Turchia richiede alle forze USA di abbandonare immediatamente Manbij (zona curda)



----
La Turchia richiede alle forze USA di abbandonare immediatamente Manbij (zona curda)
// controinformazione.info

DAMASCO, SIRIA (05:35 PM) - Mentre le forze militari turche e alleate del cosiddetto esercito libero siriano (FSA) avanzano ulteriormente sulle posizioni curde nel nord della Siria, la Turchia ha invitato gli Stati Uniti a lasciare le proprie basi militari nel Distretto siriano di Manbij. Gli Stati Uniti devono ritirare le truppe dalla regione settentrionale di Manbij in Siria e porre fine al loro sostegno alle milizie curde nella zona, lo ha richiesto in modo netto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu questo sabato. Cavusoglu ha detto ai giornalisti sabato che gli Stati Uniti devono immediatamente ritirarsi dalla ....

La Lorenzin continua a disseminare fake news sui vaccini

Dopo esseri distinta per la clamorosa bufala dei 300 morti di morbillo in Inghilterra, la ministra Lorenzin è tornata alla carica sull'argomento vaccini, totalmente incurante della verità. In un suo recente video di propaganda elettorale infatti, la Lorenzin ha citato un articolo del New York Times dicendo: "Il New York Times fa il confronto fra il caso della California, in cui è strata introdotta l'obbligatorietà vaccinale, e il caso dell'Oregon, dove invece ai genitori è lasciata la totale libera scelta, in cui la copertura dell'immunità di gregge è scesa dal 95 al 30%".
Detto così, sembra che la copertura vaccinale in Oregon sia improvvisamente crollata al 30% per colpa della libertà di scelta.

41 cuori battono ancora a Guantanamo

"Ci vorrebbe un genio per chiudere Guantanamo"
(Allusione ironica al tweet di Trump
nel quale si definiva “un genio”
)
L’11 gennaio 2018 ci ricorda che sono trascorsi sedici anni durante i quali la prigione di Guantánamo continua a tenere prigionieri esclusivamente uomini musulmani, avendo sottoposto molti di loro a torture e detenzioni arbitrarie. 
Convocate da Witness Against Torture (WAT, Testimoni contro la tortura), una trentina persone si sono riunite a Washington D.C. con l’intento di digiunare una settimana intera per cercare di far chiudere  Guantánamo e abolire per sempre le torture.
Sei giorni fa, Matt Daloisio è arrivato da New York con un furgone accuratamente carico di cartelloni e striscioni creati nel corso di dodici anni, oltre a sacchi a pelo, vestiti invernali e altri oggetti essenziali per quella settimana.

Avete Ucciso Una Generazione - Più Di Un Trentenne Italiano Su Tre (Il 35% Del Totale) Vive Con I Soldi Passati Dai Genitori O Dai Nonni: Infatti Il 68% Dei Giovani Vive In Famiglia - Più Di Un Giovane Senza Lavoro Su Due (56%) Accetterebbe Un Posto Da Spazzino - E La Politica Ha La Faccia Di Bronzo Di Chiedere Ai Giovani Di Andare A Votare...



----
Avete Ucciso Una Generazione - Più Di Un Trentenne Italiano Su Tre (Il 35% Del Totale) Vive Con I Soldi Passati Dai Genitori O Dai Nonni: Infatti Il 68% Dei Giovani Vive In Famiglia - Più Di Un Giovane Senza Lavoro Su Due (56%) Accetterebbe Un Posto Da Spazzino - E La Politica Ha La Faccia Di Bronzo Di Chiedere Ai Giovani Di Andare A Votare...
// Articoli

DISOCCUPATO Camilla Conti per "il Giornale"   Più di un trentenne italiano su tre - il 35% del totale - vive con la paghetta dei genitori o dei nonni e altri parenti. E sogna di fare lo spazzino. È questa la desolante fotografia scattata da un' analisi Coldiretti/Ixè sui giovani italiani. Se si considerano tutti gli italiani tra i 18 e i 34 anni, la percentuale di chi è costretto a ...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Price Action: due segnali da utilizzare per un trading più profittevole



----
Price Action: due segnali da utilizzare per un trading più profittevole
// Money.it

Andiamo ad analizzare due tipici segnali di "price action" trading, utili per lavorare sui mercati finanziari su diverse tipologie di asset e sui più svariati time frame.

Il grafico intraday a 60 minuti mostrato di seguito si riferisce al tasso di cambio AUD/USD, il cosiddetto "Aussie", sul quale è possibile visualizzare questi segnali ad alto valore aggiunto.

Il primo è la pin candle, ovvero un'unica candela con una lunga coda che identifica l'esaurimento della tendenza di breve termine.

Dal grafico in alto si può notare che la pin candle ha un minimo molto vicino all'area di supporto chiave di 0,71, per cui va a rafforzare questa zona potenzialmente piena di compratori. È allo stesso tempo un bel segnale rialzista. Dopo una breve fase lateral-rialzista di brevissimo periodo, caratterizzata da bassa volatilità, il mercato esplode al rialzo con l'Expansion Breakout. E' un altro segnale molto valido, al quale spesso segue un notevole rally dei prezzi.

08/03/2016 - A cura del dott. Nicola D'Antuono – professional trader


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Azionario, gli emergenti continueranno a sovraperformare



----
Azionario, gli emergenti continueranno a sovraperformare
// Trend Online

Il clima di fiducia degli investitori nei confronti delle attività in queste aree si è ripreso.

Commento sull'azionario emergente a cura di Maarten-Jan Bakkum, Senior Emerging Markets Strategist di NN Investment Partners.

Recentemente Maarten-Jan Bakkum, Senior Emerging Markets Strategist di NN Investment Partners ha affrontato il tema realtivo alla decisa correzione dei titoli tecnologici e l'aumento delle aspettative della Fed alla fine del 2017 che hanno avuto ripercussioni sull'azionario dei mercati emergenti.

Tuttavia, le prospettive di crescita della domanda interna di queste aree sono ancora positive, soprattutto per via della costante ripresa della crescita del credito nella regione. La correzione del settore IT è cessata e il continuo aumento dei futures sui Fed fund non ha finora avuto un impatto negativo sui flussi di investimenti di portafoglio verso gli emergenti.

Nel frattempo, i dati macro e quelli ...

Dalla Germania pressioni sull’Italia: “Servono riforme radicali come in Grecia”



----
Dalla Germania pressioni sull'Italia: "Servono riforme radicali come in Grecia"
// Contropiano

L'Italia è il paese che sta peggio dell'eurozona, peggio persino della Grecia. A scriverlo è il quotidiano tedesco Die Welt in un lungo servizio sulla situazione italiana con un titolo emblematico: "Se i greci lasciano indietro gli italiani". La principale preoccupazione per gli economisti delle varie banche d'affari tedesche è che alle […]

L'articolo Dalla Germania pressioni sull'Italia: "Servono riforme radicali come in Grecia" su Contropiano.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

SPY FINANZA/ Gli Usa pronti alla guerra fatale per l'Europa



----
SPY FINANZA/ Gli Usa pronti alla guerra fatale per l'Europa
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

Gli Stati Uniti sono più agguerriti che mai per non perdere la loro leadership economico-finanziaria. L'Europa rischia quindi di trovarsi nei guai. MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Sat, 27 Jan 2018 06:05:00 GMT)

CROLLO DOLLARO/ La mossa Usa manda in tilt Germania e Francia, di P. Annoni
SPY FINANZA/ Ue, i nuovi steccati per emarginare l'Italia, di M. Bottarelli
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Grillini Ladri di futuro

Grillini Ladri di futuro I grillini, meglio coloro che comandano ora nel M5S, sono ladri. No, non hanno rubatohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/grillini-ladri-di-futuro/