14/04/18

This Bitcoin chart is insane! Oh, wait… that’s actually a chart of US dollar money printing.



Inviato da iPhone

This Bitcoin chart is insane! Oh, wait… that’s actually a chart of US dollar money printing.



Inviato da iPhone

VIDEO. Mosca: Con i missili sovietici la difesa aerea siriana ha distrutto 71 dei 100 missili lanciati da USA, Gran Bretagna e Francia



----
VIDEO. Mosca: Con i missili sovietici la difesa aerea siriana ha distrutto 71 dei 100 missili lanciati da USA, Gran Bretagna e Francia
// Feed RSS di lantidiplomatico.it


Gli aerei e le navi da guerra degli Stati Uniti e dei loro alleati hanno lanciato oltre 100 missili da crociera e missili a superficie aerea sulle strutture civili e militari siriane, ha affermato il ministero della Difesa russo.
Gli attacchi sono stati condotti da due navi statunitensi stazionate nel Mar Rosso, con supporto aereo tattico dal Mediterraneo e bombardieri Lancer Rockwell B-1 della base aerea della coalizione ad Al-Tanf nella provincia di Homs, in Siria, secondo la dichiarazione.
 
L'aeroporto militare siriano Al-Dumayr, situato a 40 km a nord-est di Damasco, è stato attaccato da 12 missili da crociera, ha confermato il Ministero della Difesa russo, aggiungendo che tutti i missili sono stati intercettati dai sistemi di difesa aerea siriana.
 
Per respingere l'attacco, Damasco ha dispiegato sistemi missilistici terra-aria di fabbricazione sovietica, tra cui l'S-125 (nome in codice NATO: SA-3 Goa), S-200 (SA-5 Gammon), 2K12 Kub (SA-6 Gainful ) e Buk.
 
La Russia non ha schierato i suoi sistemi di difesa aerea situati in Siria per intercettare i missili americani, britannici e francesi.
 
In precedenza, il ministero ha rilasciato una dichiarazione in cui dichiarava che nessuno dei missili lanciati dagli Stati Uniti e dai suoi alleati ha raggiunto le zone di difesa aerea russe che proteggono le strutture nella città portuale di Tartus e nella base aerea di Khmeimim.
 
Poche ore fa il Comando generale delle forze armate siriane ha confermato la versione russa sugli attacchi e la distruzione dei missili lanciati da USA, Gran Bretagna e Francia
 

 
In seguito, Sergey Rudskói, capo della gestione operativa delle forze armate dello Stato maggiore russo, ha confermato che "sono stati intercettati 71 missili da crociera", aggiungendo che i suoi obiettivi includevano basi aeree delle forze governative siriane.

Il generale ha anche riferito che Washington e i suoi alleati hanno diretto parte dell'attacco a possibili depositi di quello che chiamano "programma chimico militare" a Damasco, e alcuni di questi punti sono stati parzialmente distrutti dai missili.



 
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La buffonata dell’attacco occidentale in Siria



----
La buffonata dell'attacco occidentale in Siria
// IxR

La buffonata dell'attacco occidentale in Siria

  • di Simone De rosa

Dalle parole ai fatti. Si è consumata la tanto annunciata aggressione alla Siria. Un'azione unilaterale, frutto di accuse senza prova alcuna e, per di più, senza aver sentito nemmeno il Consiglio di sicurezza dell'ONU. Un intervento criminale che, per fortuna, ha avuto risultati quasi da ridere

Erano le 21 a Washington (3 di notte in Italia) quando un attacco congiunto di Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna è stato lanciato sulla Siria. Colpiti, secondo le fonti occidentali, alcuni presunti siti di stoccaggio di armi chimiche.

"Il nostro obiettivo è distruggere le capacità di lanciare armi chimiche del regime siriano" ha precisato nel suo annuncio Donald Trump. Sulla stessa riga il ...

Contraerea russa in Siria non coinvolta nell'abbattimento dei missili occidentali



----
Contraerea russa in Siria non coinvolta nell'abbattimento dei missili occidentali
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Le unità di difesa aerea russe in Siria non sono state impiegate per abbattere i missili degli Stati Uniti e dei loro alleati sparati contro strutture civili e militari siriane, ha comunicato il ministero della Difesa russo.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Fallito attacco missilistico da Stati falliti occidentali



----
Fallito attacco missilistico da Stati falliti occidentali
// Aurora

Alessandro Lattanzio, 14/04/2018L'attacco missilistico di stamattina veniva sventato dalle Difese Aeree siriane. Veniva colpito solo un edificio della Mezzaluna Rossa di Barzah, popoloso quartiere di Damasco. Gli Stati Uniti avevano anche lanciato missili contro uno dei sobborghi più densamente popolati di Damasco, Jaramana.
Oltre 100 missili da crociera a lungo raggio Tomahawk sono stati lanciati contro la Siria, sulle provincie di Damasco, Homs e Dara. Solo 3 missili da crociera superavano le difese aeree siriane, 1 cadeva presso Damasco colpendo un ex-deposito abbandonato da ....

Raid aerei su Damasco. Immediata la risposta di Mosca: reagiremo



----
Raid aerei su Damasco. Immediata la risposta di Mosca: reagiremo
// IxR

Raid aerei su Damasco

In azione Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna contro obiettivi sensibili. Trump: non è finita qui. Mosca non sta a guardare: reagiremo

E' scattato nella notte (alle 3 ora italiana) il raid aereo contro la Siria di Assad, annunciato poco prima dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump con l'obiettivo di colpire Assad dopo i presunti attacchi con gas nervino contro la popolazione inerme. Il raid è durato circa un'ora.

L'annuncio di Trump

"Oggi – ha detto Donald Trump nell'annunciare l'inizio del raid – Gran Bretagna, Francia e Stati Uniti hanno condotto il loro legittimo potere contro barbarie e brutalita". La premier britannica May ha fatto invece ..

From Skripal To Syria: The Empire's "New Realities" Are Reaching The End Of The Road



----
From Skripal To Syria: The Empire's "New Realities" Are Reaching The End Of The Road
// RSS

Authored by Rob Slane via TheBlogMire.com,

"That's not the way the world really works anymore. We're an empire now, and when we act, we create our own reality.

And while you're studying that reality - judiciously, as you will - we'll act again, creating other new realities, which you can study too, and that's how things will sort out.

We're history's actors … and you, all of you, will be left to just study what we do."

- Karl Rove, Deputy Chief of ....

SPY FINANZA/ I nuovi messaggi in codice tra gli Usa e la Cina



----
SPY FINANZA/ I nuovi messaggi in codice tra gli Usa e la Cina
// Il Sussidiario.net :: Economia e Finanza

La guerra in Siria non scoppierà e quel che fa terrore ai mercati è la fine del regime pressoché globale di Qe, se la Cina non immetterà liquidità nel sistema, dice MAURO BOTTARELLI

(Pubblicato il Sat, 14 Apr 2018 06:06:00 GMT)

SPY FINANZA/ La vera strategia Usa su dazi e Siria, di M. Bottarelli
FINANZA E GOVERNO/ Nuovo Def, istruzioni su come far tacere la Ue, int. a G. Piga
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Ministero Difesa russo: abbattuta metà dei missili da contraerea esercito siriano



----
Ministero Difesa russo: abbattuta metà dei missili da contraerea esercito siriano
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La contraerea siriana ha opposto resistenza al bombardamento missilistico, una parte significativa dei missili è stata abbattuta prima di raggiungere gli obiettivi, riferisce il ministero della Difesa della Federazione Russa.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

L’Occidente attacca Assad, una sfida a Mosca che rischiamo di pagare a caro prezzo



----
L'Occidente attacca Assad, una sfida a Mosca che rischiamo di pagare a caro prezzo
// linkiesta.it

Damasco Attacco Missili Linkiesta

Le armi chimiche c'entrano fino a un certo punto: lo scopo del gioco di Usa, Francia e Regno Unito è quello di rimettere in discussione la vittoria di Assad, dopo sette anni di conflitto. Le ragioni geopolitiche sono molteplici. Le conseguenze, soprattutto legate ai rapporti con Mosca, imponderabili


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Russia: gli attacchi dell’Occidente alla Siria non rimarranno senza conseguenze



----
Russia: gli attacchi dell'Occidente alla Siria non rimarranno senza conseguenze
// controinformazione.info

L'ambasciatore russo a Washington, Anatoli  Antonov, ha avvisato che l'attacco da parte di USA, Francia e Regno Unito non rimarrà senza conseguenze, come da una nota pubblicata dall'ambasciata russa. Tutta la responsabilità degli attacchi e le conseguenze ricadono su Washington, su Londra e su Parigi, come risulta inammissibile insultare il presidente della Russia, ha scritto l'ambasciatore. Antonov ha reagito in questo modo a seguito dell'attacco scatenato dalla coalizione diretta dagli USA contro la Siria, sulla base della provocazione e montatura predisposta dai ribelli jihadisti sostenuti dai paesi occidentali. I governi occidentali hanno attribuito alla responsabilità del governo di Bashar al-Assad l'episodio, senza avere alcuna prova concreta, nell'abituale sistema di Washington di fabbricare un pretesto falso per attaccare un paese sovrano, sistema già visto in Iraq, in Libia ed in altri paesi aggrediti da Washington. Le forze russe e siriane hanno sostenuto di aver abbattuto una buona parte dei missili lanciati sugli obiettivi siriani ma alcune esplosioni si sono registrate anche nell'area urbana di Damasco. Rispetto a questo attacco Antonov ha dichairato che i menzionati paesi occidentali non hanno ascoltato le avvertenze di Mosca nel momento di attuare il loro attacco che risulta già pianificato da tempo. Stessa dichiarazione anche dal ministro degli esteri russoSerguei  Lavrov il quale aveva illustrato come tutta l'operazione di Douma dell'attacco chimico era stata una provocazione utilizzata come pretesto. L'attacco unilaterale attuato dalle potenze occidentali non rimarrà senza conseguenze, hanno dichiarato i rappresentanti del Governo russo. Fonte: Hispan Tv Traduzione: Sergei Leonov
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Demonizzare Casaleggio: ecco come far vincere i Cinque Stelle per i prossimi vent’anni di Francesco...

Demonizzare Casaleggio: ecco come far vincere i Cinque Stelle per i prossimi vent’anni di Francesco... Se non ve lo ricordate, ve lo ricordiamo noi. Anche con Berlusconi, ci avete provato,https://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/demonizzare-casaleggio-ecco-come-far-vincere-i-cinque-stelle-per-i-prossimi-ventanni-di-francesco-cancellato/

Trump Orders Military Strikes On Syria: 3 Waves Of Airstrikes Launched



----
Trump Orders Military Strikes On Syria: 3 Waves Of Airstrikes Launched
// RSS

Summary:

  • Around 9pm ET on Friday, April 13, the US, UK and France launched attack on Syrian regime targets
  • Strikes targeted regime bases and chemical weapon production facilities in Damascus and Homs
  • The Strikes consisted of 3 waves of attacks and are now complete
  • Russia was not pre-notified about tonight's "kinetic activity"
  • Double the number of weapons was used compared to last year's Syria strike, when 59 Tomahawk missiles were launched.
  • Regime and Russia condemn what they call a 'flagrant violation', but have not retaliated so far.
     

 

Update 7:  Russia responds. Here is the full statement posted by Russia's ambassador to the US, Anataoly Antonov:

 

The worst apprehensions have ...

Russia Responds: "We Are Being Threatened. A Predesigned Scenario Is Being Implemented"



----
Russia Responds: "We Are Being Threatened. A Predesigned Scenario Is Being Implemented"
// RSS

After the a joint force of US, French and UK fighter jets and ship launched an attack which as Mattis said, "used a little over double the number of weapons this year than we used last year", and amid unconfirmed reports that the Syrian air force managed to shoot down one or more Tomahawk missiles, the question everyone was asking is whether Russia has responded, and if so, how.

The answer, for now at least, is that Russia has not activated a response, although that may soon change.  Here is the statement from Russia's ambassador to the US, Anataloy Antonov, posted on Facebook:

The worst apprehensions have come true. Our warnings have been left unheard.

A pre-designed scenario is being implemented. Again, we are being threatened. We warned that such actions will not be left without consequences.

All responsibility for them rests with Washington, London and Paris.

Insulting the President of Russia is unacceptable and inadmissible.

The U.S. – the possessor of the biggest arsenal of chemical weapons – has no moral right to blame other countries.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Greg Hunter: President Trump & British PM May Are Preparing For Joint Action In Syria



----
Greg Hunter: President Trump & British PM May Are Preparing For Joint Action In Syria
// Silver Doctors

Greg says that Russia is warning it will counter-attack if Syrian or Russian troops are fired upon. Here's the latest news coming out of Syria… Greg Hunter gives his Weekly �…�

The post Greg Hunter: President Trump & British PM May Are Preparing For Joint Action In Syria appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

And So It Begins: President Trump Orders Missile Strikes Against Syria



----
And So It Begins: President Trump Orders Missile Strikes Against Syria
// Silver Doctors

President Trump has begun air strikes in Syria. Here's the latest… from Zero Hedge Update 5:  Russia responds: RUSSIAN AMBASSADOR ANTONOV: U.S. ACTIONS WILL HAVE CONSEQUENCES ANTONOV ON SYRIA: `PRE-DESIGNED �…�

The post And So It Begins: President Trump Orders Missile Strikes Against Syria appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Breaking Killing the Truth: Trump Strikes Syria. Official Statements of President Donald Trump and Prime Minister Theresa May. Pack of Lies



----
Breaking Killing the Truth: Trump Strikes Syria. Official Statements of President Donald Trump and Prime Minister Theresa May. Pack of Lies
// Global Research

Official statements of President Donald Trump, April 13, 2018

What we are dealing with is a pack of lies.

Blaming the victims of US war crimes of committing crimes against humanity. 

My fellow Americans.

A short time ago I ordered …


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone