15/04/18

Citi: "There Is A Massive Problem" With The Bond Market



----
Citi: "There Is A Massive Problem" With The Bond Market
// RSS

Is the global economic recovery over?

That is the question investors are grappling with just as Q1 earnings season - the best since 2011 with its 18% Y/Y expected EPS growth - enters its busiest week yet. Meanwhile, as discussed here extensively in recent weeks, over the past two  months economic data from around the globe, but especially Europe and the US, has come in unexpectedly soft resulting in the first negative print in Citi's Global Eco Surprise Index, and now the most negative since early 2016...

... and, more notably, an inversion in the forward OIS curve - the first in 13 years - which as JPMorgan noted was the clearest confirmation that the US economy is .....

Air and Naval Task Force Assembling to Attack Syria



----
Air and Naval Task Force Assembling to Attack Syria
// Global Research

VISIT MY NEW WEB SITE: 

stephenlendman.org 

(Home – Stephen Lendman). 

Contact at lendmanstephen@sbcglobal.net.

Syrian sovereign independence impedes Washington's objective for regional dominance along with Israel – why Obama launched naked aggression on the country in March


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Gorbaciov: attacco in Siria un esercizio prima del "vero attacco"



----
Gorbaciov: attacco in Siria un esercizio prima del "vero attacco"
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

L'attacco missilistico USA e degli alleati in Siria è molto simile a un allenamento prima di iniziare il vero e proprio attacco, ha detto in un'intervista a radio Baltkom il primo e unico presidente sovietico Mikhail Gorbaciov.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

USA: spesi più di 200 milioni di dollari per colpire in Siria, ha detto l'esperto

Tutto fa pil...

----
USA: spesi più di 200 milioni di dollari per colpire in Siria, ha detto l'esperto
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Gli USA hanno speso per l'attacco in Siria più di 200 milioni di dollari, praticamente con zero effetto, subendo perdite di reputazione, ha detto il dottore in scienze militari Kostantin Sivkov.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Le Conseguenze Dell’Attacco Degli Stati Uniti? Cosa Può Succedere, La Possibilità Di Una Grande Guerra



----
Le Conseguenze Dell'Attacco Degli Stati Uniti? Cosa Può Succedere, La Possibilità Di Una Grande Guerra
// Piovegovernoladro

In Siria, come in tutto il Medioriente, la guerra sai come inizia ma non sai come va a finire. E qualsiasi azione militare, sia essa "mirata" o "circoscritta", poi così non lo è mai. In un articolo sul Corriere della Sera Guido Olimpio spiega quali scenari si aprono e come è la situazione in questo momento.

Partiamo dai centri usati dal regime per lo sviluppo delle armi chimiche. In base agli accordi internazionali non avrebbero più dovuto esserci. "Una finzione accettata per convenzione e per la necessità di chiudere un momento di grande tensione", scrive Olimpio. Da notare anche che il raid di Donald Trump, "è un piccolo show di guerra", "nulla di risolutivo.

I russi hanno sostenuto di non ...

Trade Wars Will Increase The Geo-Political Tensions Around The World And Unleash The Central Banks



----
Trade Wars Will Increase The Geo-Political Tensions Around The World And Unleash The Central Banks
// Silver Doctors

"it is only a matter of time before a trade war with China morphs into massive military build-up and competition…" by Nomi Prins via Daily Reckoning There's been an abundance �…�

The post Trade Wars Will Increase The Geo-Political Tensions Around The World And Unleash The Central Banks appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il destino dell’Italia è già segnato?



----
Il destino dell'Italia è già segnato?
// L' Intellettuale Dissidente

L'Italia non ci sarà, non c'è, perché è un Paese totalmente ignaro di se stesso. Con queste dure parole Indro Montanelli commentava il futuro dell'Italia in una lunga intervista concessa ad Alain Elkann nell'ormai lontano 2001. Ne è passata di acqua sotto i ponti, eppure queste parole hanno un senso di già vissuto e allo stesso tempo di estremamente attuale. Sembrano descrivere alla perfezione la realtà dell'Italia di ieri e di oggi. La crisi economica iniziata tra il 2007 e il 2008 sembra ormai alle spalle in quasi tutta Europa, ma in Italia no, in Italia appare ancora drammaticamente presente, quasi cronicizzata. Agli occhi dei più potrebbe sembrare una casualità, un fatto che si protrarrà ancora per poco tempo. Per quale strano motivo infatti quando tutta l'Europa ricomincia a crescere, il nostro Paese dovrebbe ancora rimanere fermo? Se analizziamo la realtà in modo più approfondito ci rendiamo invece conto che non è una casualità, ma al contrario può essere spiegato attraverso una lettura più accurata della storia italiana. Per fare ciò dobbiamo tuttavia spingerci un po' più lontano rispetto agli ultimi anni e finanche agli ultimi decenni. Le ragioni del perdurare della crisi hanno radici molto più lontane e si possono rinvenire addirittura nell'Italia preunitaria. Può sembrare uno scherzo, una presa in giro. Come è possibile che una crisi iniziata dieci anni fa, in un sistema economico totalmente differente, possa avere una radice nel XIX secolo?

1033px-1742_Homann_Heirs_Map_of_Italy_-_Geographicus_-_Italia-homannheirs-1742

Ovviamente per radici non si intendono le motivazioni particolari che hanno permesso a questa crisi di perdurare, bensì alcune caratteristiche di lungo periodo che contraddistinguono l'Italia e gli italiani. Fin dalle origini dello Stato unitario infatti, erano già presenti alcuni sintomi che hanno poi finito per perdurare quasi immutati sino ai nostri giorni. Uno dei più importanti è senza dubbio il profondo spirito localista e familista degli italiani. Tale spirito deriva da ragioni storiche, giacché i popoli italiani sono stati per tredici secoli divisi in differenti entità statuali che hanno contribuito a rendere molto complicata una "nazionalizzazione" delle masse a partire dal 1861, come rilevato tra ....

Una criptovaluta di Amazon in arrivo? Ecco come cambierebbe il mondo



----
Una criptovaluta di Amazon in arrivo? Ecco come cambierebbe il mondo
// Money.it

Una criptovaluta di Amazon non cambierebbe solo il volto del più grande rivenditore online del mondo. Cambierebbe il mondo. L'era dell'adozione di massa delle criptovalute arriverebbe in pochi minuti se Jeff Bezos annunciasse la nascita di un AmazonCoin o di una partnership con una piattaforma già esistente, come Stellar o Ripple. E, malgrado non sia ancora successo, va valutata la ...

The War Machine Springs To Life Over Syria



----
The War Machine Springs To Life Over Syria
// RSS

Update: A few short hours after the initial writing of this report, the US, the UK and France conducted a missile air strike against Syria 

Authored by Chris Martenson via PeakProsperity.com,

NATO has drawn 1st blood. Will Russia respond?

The events of the past few days involving Syria, the US and Russia are highly concerning.

Currently, the US is busy readying to drop just dropped ~120 missiles on Syria to punish it for an ....

Ma le guerre commerciali non prevedono il lieto fine



----
Ma le guerre commerciali non prevedono il lieto fine
// Trend Online

Oggi è difficile essere ottimisti su una risoluzione consensuale della controversia commerciale tra Usa e Cina.

Oggi è difficile essere ottimisti su una risoluzione consensuale della controversia commerciale tra Usa e Cina. Ma se le sanzioni minacciate diventassero realtà, il gioco si farebbe davvero pericoloso, per i due paesi e per gli scambi internazionali.

Mosse Usa e contromosse cinesi  

Gran parte degli osservatori avevano paventato il rischio che le mosse del presidente Trump in materia di politica commerciale sarebbero potute sfociare in una ....

Recensione libro: Verde Limone - Marcial Gala

Recensione libro: Verde Limone - Marcial Gala Marcial Gala Verde Limone Nuova Editrice Berti - Pag. 170 – Eurohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/cultura/recensione-libro-verde-limone-marcial-gala/