30/07/18

Wall Street, allarme Nasdaq: sui FAANG troppe ombre, poche luci



----
Wall Street, allarme Nasdaq: sui FAANG troppe ombre, poche luci
// Trend Online

Dow Jones, Caterpillar scivola nel finale. Nasdaq, titoli FAANG in rosso con Netflix in testa ai ribassi. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Inizio d'ottava in rosso per la piazza azionaria di Wall Street che, in linea con il trend di venerdì scorso, nella sessione odierna di scambi ha pagato dazio con le vendite sui titoli del comparto hi-tech.

Nel dettaglio, al suono della ....

Morgan Stanley: "The Selling Has Just Begun; This Correction Will Be The Biggest Since February"



----
Morgan Stanley: "The Selling Has Just Begun; This Correction Will Be The Biggest Since February"
// RSS

At the same time as Morgan Stanley's institutional traders were warning that the current tech sell is "different this time", warning that "you can't have a >$100bn loss in a well held name and not have collateral damage" and calculating that "the performance of HF longs based on 13F holdings shows the last few weeks have been a ~2 standard deviation loss event", Morgan Stanley's equity strategist had ....

Are Crises In Argentina And Turkey Harbinger Of The Global Crash?



Inviato da iPhone

Impennata del petrolio: cosa sta accadendo sul mercato?



----
Impennata del petrolio: cosa sta accadendo sul mercato?
// Money.it

Il prezzo del petrolio accelera e si riporta sopra i 70 dollari al barile grazie all'Iran.

Nelle ultime ore le preoccupazioni relative all'offerta di greggio sono tornate ad impattare l'andamento delle quotazioni di Brent e Wti, ma è stata soprattutto quest'ultima a registrare le performance più eclatanti.

A limitare i guadagni del prezzo del petrolio, però, ci hanno pensato le dispute commerciali tra gli USA e il resto del mondo.

Petrolio corre con Iran: che succede

Il prezzo del .....

FallitaGlia: si sta andando nell'esatta direzione opposta del necessario = Declino Irreversibile



----
FallitaGlia: si sta andando nell'esatta direzione opposta del necessario = Declino Irreversibile
// Il Grande Bluff

NON PERDETE QUESTO VIDEO CON UN INTERVENTO ILLUMINANTE DI MARCHIONNE. BUONA VISIONE, che dura meno di due minuti.. . Sono semplici verità PRAGMATICHE, sono le stesse che io vi ripeto da anni ma "a conferma" mi ero (colpevolmente) perso queste "eccezionali perle" di Marchionne, semplicemente perchè in questo caso sono stato colpito anche io dai pregiudizi ideologici italopitechi (accidenti!). Sono semplici verità ormai auto-evidenti per chi vuol vedere per chi non cade della spirale...

[clicca sul titolo per leggere tutto il post]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Ma allora il Giappone?



----
Ma allora il Giappone?
// Piano Inclinato

Sta prendendo sempre più corpo l'idea che l'espansione di debito possa proseguire senza misura, se si ha una Banca Centrale disponibile ad acquistare indefinitamente le emissioni di debito pubblico. Ma ci si dimentica qualcosa: Ogni intervento genera un effetto. Il Giappone si è trovato nella *necessità* di sostenere la sua economia, duramente colpita dalla deflazione, attraverso continui stimoli monetari. Questo […]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Debunking Sergio Marchionne

Debunking Sergio Marchionne Davvero Sergio Marchionne ha rovinato un’eccellenza italiana, sfruttato i contributihttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/debunking-sergio-marchionne/

Gli economisti indagano sul mistero della produttività che non cresce più



----
Gli economisti indagano sul mistero della produttività che non cresce più
// Phastidio.net

Dimensione delle aziende, settore, tecnologia: le spiegazioni trovate finora non bastano a spiegare il fenomeno di Mario Seminerio […]

L'articolo Gli economisti indagano sul mistero della produttività che non cresce più
proviene da Phastidio.net.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

BoJ interviene per la terza volta sul mercato obbligazionario



----
BoJ interviene per la terza volta sul mercato obbligazionario
// Trend Online

In attesa della decisione sulle sue politiche monetarie, in arrivo nella nottata, la Bank of Japan (BoJ) è intervenuta per la terza volta in una settimana sul mercato obbligazionario, acquistando titoli di Stato dopo che i rendimenti sui decennali hanno toccato lo 0,11% (sui massimi dal febbraio 2017).

In attesa della decisione sulle sue politiche monetarie, in arrivo nella nottata, la Bank of Japan (BoJ) è intervenuta per la terza volta in una settimana sul mercato obbligazionario, acquistando titoli di Stato dopo che i rendimenti sui decennali hanno toccato lo 0,11% (sui massimi dal febbraio 2017). Sono state proprio aspettative per un cambio di passo da parte dell'istituto centrale nipponico sul suo programma di allentamento a fare triplicare il rendimento nell'ultima settimana. La BoJ ha sottolineato che acquisterà un ammontare illimitato di titoli con scadenza a cinque e dieci anni (proprio al superamento dello 0,10% di rendimento per questi ultimi).

(RR - www.ftaonline.com)


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Prezzo petrolio previsioni 2018-2019: crollo a 45 dollari secondo Citi, analisi oil bulls errate



----
Prezzo petrolio previsioni 2018-2019: crollo a 45 dollari secondo Citi, analisi oil bulls errate
// Borsainside.com - Notizie

Le previsioni sull'andamento del prezzo del petrolio nel lungo termine riservano sempre delle sorprese. Se alcuni analisti e broker peccano di ottimismo, ritenendo possibile una quotazione petrolio ad oltre 100 dollari al barile, ve ne sono poi altri che invece preferiscono restare decisamente abbottonati. E' questo il caso di Ed Morse, responsabile materie prime di Citigroup, secondo il quale le ....

Vaccinazioni: 6 motivi per dire NO!

La vaccinazione è un argomento estremamente controverso di questi tempi. Qualunque sia la tua opinione sulla vaccinazione, una cosa è certa, la scelta di vaccinare o non vaccinare è una decisione che ha un'enorme potenziale di influire sulla vostra salute e, cosa più importante, sui vostri figli per il resto della loro vita.

Di conseguenza, questa decisione non dovrebbe essere presa alla leggera e non dovrebbe essere presa alla cieca. Non è sufficiente prendere per oro colato la parola del pediatra per essere sicuri, è possibile che i medici abbiano torto. Sono umani, dopo tutto. In realtà, il medico stasemplicemente ripetendo pappagallescamente la linea standard sulla vaccinazione delle istituzioni "ufficiali"in materia e quello che imparano dai corsi di aggiornamento sui farmaci, organizzati dalle multinazionali dei farmaci che li producono. Se pensate di ottenere una loro valutazione onesta, ripensateci.

Sicurezza Tutte balle

Sicurezza Tutte balle Il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, chiede l’espulsione per il presuntohttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/sicurezza-tutte-balle/