17/08/18

“AVETE 15 GIORNI PER..” BENETTON, LA LETTERA DEL RECESSO E’ PARTITA: Toninelli lo ha ufficializzato, il Governo non scherzava affatto. E’ finita la pacchia per la mafia delle autostrade



----
"AVETE 15 GIORNI PER.." BENETTON, LA LETTERA DEL RECESSO E' PARTITA: Toninelli lo ha ufficializzato, il Governo non scherzava affatto. E' finita la pacchia per la mafia delle autostrade
// www.mag24.es

Il dado è tratto. In serata infatti il ministro ai Trasporti e Infrastrutture Danilo Toninelli ha ufficializzato quanto preannunciato 48 ore fa dal vicepremier Luigi Di Maio: "Il mio ministero ha inviato ad Autostrade la lettera con cui prende avvio la procedura per la decadenza della concessione. Vogliamo cambiare tutto. Vogliamo farlo perché le vite umane vengono prima degli utili aziendali. Perché la sicurezza dei cittadini viene prima dei dividendi agli azionisti" ha dichiarato Toninelli su Facebook.

"A tre giorni dal tragico crollo del ponte Morandi a Genova, ci sono eroi che scavano tra le macerie, feriti che soffrono e lottano per la vita, famiglie che purtroppo piangono i propri cari. Domani, nel giorno dei funerali e del lutto di Stato, il governo sarà al fianco di queste famiglie, con il cuore straziato di dolore. Proprio a loro, ai morti e ai loro parenti, ai feriti, ai tantissimi che sono momentaneamente sfollati, e a una città lacerata e tagliata in due, dobbiamo il nostro impegno a non arretrare di un millimetro. Il governo va avanti per accertare le responsabilità dell'accaduto e punire i colpevoli. Ci siamo messi subito al lavoro", prosegue Toninelli.

"Prima di tutto, è stata immediatamente costituita una commissione ispettiva presso il mio ministero. È già all'opera per fare tutti gli accertamenti tecnici sul crollo del viadotto ed entro un mese mi relazionerà su cosa ha scoperto. Questi risultati saranno materiale per valutare le inadempienze di Autostrade per l'Italia – spiega l'esponente del M5S -. Poi abbiamo avviato sempre al Mit una ricognizione dello stato di salute di strade, autostrade, dighe. Tutti gli enti e soggetti gestori entro il 1 settembre dovranno segnalarci le azioni necessarie a rimuovere condizioni di rischio riscontrate sulle infrastrutture di propria competenza. Quindi il Governo interverrà con una sua task force per vigilare su interventi e manutenzione".

"Infine, lo ripeto, il mio ministero ha chiesto formalmente ad Autostrade per l'Italia di fornire entro 15 giorni una dettagliata relazione per dimostrarci se e come ha agito, in merito alla manutenzione del ponte Morandi, secondo gli oneri e gli obblighi che gli competono come ente gestore di quel tratto di autostrada. Inoltre ci aspettiamo che Autostrade si mostri collaborativa su eventuali iniziative a titolo di risarcimento danni a persone e beni, naturalmente a sue spese, come peraltro previsto dalla convenzione", aggiunge il responsabile del Mit. "Vogliamo che la città torni alla sua quotidianità. E vogliamo anche giustizia. Il sistema delle concessioni autostradali deve essere ribaltato. E il governo del cambiamento sente in modo profondo l'importanza di questa missione", continua.

"Permettetemi di chiudere con una nota polemica: è incredibile leggere la stampa che parla di governo diviso, tra M5S e Lega, sul trattamento da riservare ad Autostrade. E invece non fa quasi cenno alle responsabilità enormi del concessionario nella tragedia. D'altronde sono decenni che i giornali reggono il gioco a certi poteri forti, mentre i partiti ottenevano fondi da quegli stessi potentati, consentendo loro in cambio di arricchirsi enormemente a scapito dello Stato e degli italiani. Il governo andrà avanti compatto finché i diritti dei cittadini non torneranno a essere prioritari rispetto agli interessi privati di qualcuno", conclude.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La Turchia è "Too big to fail"



----
La Turchia è "Too big to fail"
// Trend Online

Il mercato era diventato paranoico, con pochissime offerte per qualsiasi bond.

Abhishek Kumar, gestore Emerging  Market Debt di State Street Global Advisors, spiega che nonostante la mancanza di informazioni aggiuntive da parte del Ministro delle Finanze turco, è stato rassicurante sapere che il governo non ha in programma alcun tipo di controllo sul capitale. Il mercato era diventato paranoico, con pochissime offerte per qualsiasi bond. Non ....

Schiller Institute Launches Urgent International Petition Drive For A New Bretton Woods Conference



----
Schiller Institute Launches Urgent International Petition Drive For A New Bretton Woods Conference
// LaRouchePAC Feed

The Schiller Institute, under the leadership of Helga Zepp-LaRouche, has launched an urgent international petition drive, seeking a conference of the United States, Russia, China, and India, to establish a new fixed exchange rate system for world trade and development, modeled on Franklin Roosevelt's concept of the Bretton Woods system. On August 15, 1971, U.S. President Richard Nixon took the dollar out of the Bretton Woods system, ending the post World War II stability which had allowed the destroyed economies of Europe and Asia to not only recover from the War, but to build the modern infrastructure necessary for continued prosperity. Roosevelt's intention for the post-war period as reported by his son, Elliot Roosevelt, was to use the Bretton Woods system to destroy British colonialism, the poverty and backwardness it produced, once and for all. Now a new such Bretton Woods conference between the U.S., Russia, China, and India, represents the only means to mitigate and survive the pending collapse of the post 2008 financial bubble, a bubble bigger by orders of magnitude than that of 2008, the collapse of which will engulf the entire world in chaos.

READ THE PETITION & SIGN IT HERE

The introduction of the petition reads as follows:


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Turchia: inizio sostituzione delle importazioni dei prodotti americani



----
Turchia: inizio sostituzione delle importazioni dei prodotti americani
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La Turchia intende stabilire la produzione locale di prodotti la cui importazione supera i 30 miliardi di dollari, ha detto il ministro dell'industria e della tecnologia.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Perché la lira turca sta precipitando e cosa comporterà



----
Perché la lira turca sta precipitando e cosa comporterà
// Trend Online

Il crollo della valuta turca di venerdì ha segnato un crescente pessimismo sull'economia del paese dopo mesi di calo del mercato.

Il crollo della valuta turca di venerdì ha segnato un crescente pessimismo sull'economia del paese dopo mesi di calo del mercato. La valuta turca è scesa a 6,75 dollari, in calo del 14% in giornata e del 41% dall'inizio dell'anno, poiché gli investitori sono preoccupati delle politiche economiche del paese e di una disputa con gli Stati Uniti che ha portato a sanzioni e nuove tariffe.

Perché la valuta della Turchia è così debole?

L'economia turca è ....

Trita Parsi, accademico iraniano: Mike Pompeo lavora al consenso per una guerra contro ...



----
Trita Parsi, accademico iraniano: Mike Pompeo lavora al consenso per una guerra contro ...
// www.asianews.it

Il segretario di Stato Usa ha lanciato il nuovo gruppo per fare pressione su Teheran e attuare sanzioni contro i Paesi che commerciano con l'Iran. I "falchi" dell'amministrazione Usa: John Bolton, Mike Pompeo e Brian Hook. La coincidenza e la similitudine con il colpo di Stato contro il premier Mohammad Mossadek.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

What Can Kill The S&P; What Can Save EMs; Just Two Things



----
What Can Kill The S&P; What Can Save EMs; Just Two Things
// RSS

While emerging markets recently tumbled into a bear market, the US stock market continues to surge, defying all fears of a Chinese slowdown, a global trade war, and peak earnings. But why? As Macquarie strategist Viktor Shvets writes this morning, US resilience is due to its role as the largest supplier of end-user demand, printer of reserve currency, and quality of its corporates. Meanwhile, EMs are an artefact of global forces, and of Chinese cooperation with the US. As a result, for synchronized growth one needs liquidity, trade and reflation. According to Shvets, these three are possible only when the US & China cooperate. He notes that "we are not there yet."

Below we share more details from Shvets on the most vexing divergence of 2018:

Why are US markets so resilient? Three reasons:

One of the more popular questions that clients asked us recently is why are US equity markets so resilient and when do we think EMs might break out from their bear market trajectory? US resilience is based on three factors.

  • First, US's role as the single-largest pool of global end-user demand. Unlike Eurozone and Japan that are essentially riding China's reflationary waves, the US (Anglo-Saxons, in general) are the only generators of sustainably high deficits. The US is the other side of excessive savings in the rest of the world.
  • Second, US$ role as the global reserve currency. While over the longer term, it is not good for anybody, in the short-to-medium term, it offers the US massive advantage in attracting capital and using it as a lever in negotiations.
  • Third, quality of US corporates. More than any other region, the US corporate sector embraced arbitrage opportunities that have become available over the last three decades in global product, labour & capital markets. Consequently, they are asset-light and cash-generative, which explains SPX strength.

EMs performance needs specific outcomes

EMs on the other hand are a tentative future promise but ....

Atlantia: D'Uva, governo compatto su revoca concessione



----
Atlantia: D'Uva, governo compatto su revoca concessione
// Milano Finanza

"Smentiamo categoricamente le fantasie giornalistiche circolate nelle ultime ore. I cittadini sono con noi e noi lavoriamo per tutelarli", scrive su [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La Cina potrebbe lasciare il mondo senza smartphone?



----
La Cina potrebbe lasciare il mondo senza smartphone?
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La risposta cinese alle sanzioni statunitensi potrebbe essere dolorosa per tutto il mondo, scrive il New York Times.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Oro: la folle idea di vederlo sotto quota 1100



----
Oro: la folle idea di vederlo sotto quota 1100
// Trend Online

Dinamica ribassista potente quella che caratterizza ormai da mesi la tendenza dell'Oro che si affaccia adesso verso i supporto di 1100$: molti i problemi fondamentali aperti come il calo della domanda nei mercati di riferimento e la forza del dollaro che non accenna a diminuire.

Forte, violenta e mai sopita la spinta ribassista del Gold inizia a spaventare gli operatori che non escludono prezzi a breve sotto quota 1100$ e addirittura c'è chi profetizza quota 1000$ entro la fine dell'anno.

Infatti tenuto conto di fattori fondamentali negativi quali la forza del dollaro e il calo della domanda nei due mercati di riferimento, cioè quello cinese e indiano, la velocità di discesa dei corsi ha assunto ulteriori incrementi.

Si teme dunque il ....

“Il dollaro USA tremerà se i Paesi del Golfo Persico creeranno una moneta unica”



----
"Il dollaro USA tremerà se i Paesi del Golfo Persico creeranno una moneta unica"
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

La rinuncia al dollaro da parte dei maggiori esportatori di petrolio diventerà l'impulso per la modifica del sistema finanziario globale e rafforzerà la tendenza mondiale verso la de-dollarizzazione.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

La guerra economica americana acquista carattere globale



----
La guerra economica americana acquista carattere globale
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Le sanzioni imposte dall'amministrazione statunitense all'Iran impatteranno direttamente le relazioni commerciali tra Teheran e le società brasiliane, principalmente nel settore agricolo, che rappresenta circa il 90% delle esportazioni brasiliane.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Dax: regge l'urto della crisi in Turchia ma guai in vista



----
Dax: regge l'urto della crisi in Turchia ma guai in vista
// Trend Online

Peggiora progressivamente il quadro tecnico dell'indice Dax nonostante le notizie macro di tutto rispetto, che vedono l'economia tedesca continuare a crescere anche se lentamente, mentre i corsi faticano a difendere gli ultimi supporti rimasti prima dell'inversione ribassista di lungo periodo.

Fase discendente molto delicata per il Dax colpito dalle vendite partite il 9 agosto scorso a ridosso dei livelli chiave di 12.620 e 12.480pt, con i venditori che ....

It’s Not Just Turkey: There Is A Dollar Liquidity Storm Ahead Of Us



----
It's Not Just Turkey: There Is A Dollar Liquidity Storm Ahead Of Us
// Silver Doctors

Experts are warning that 95 on the dollar index is the line in the sand, and we're over 96 now. Here's what experts say happens next… by Brian Maher of �…�

The post It's Not Just Turkey: There Is A Dollar Liquidity Storm Ahead Of Us appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Armstrong: Immobiliare, leva e transizione durante il reset



----
Armstrong: Immobiliare, leva e transizione durante il reset
// Argento Fisico



Armstrong Economics: Real Estate – Leverage – Transition to the Reset

Chiedono ad Armstrong come si comportera' l'immobiliare nel reset monetario che verra'. Se in crash delle valute la gente cerca rifugio nei beni reali, cosa potra' succedere all'immobiliare?

The problem with real estate is the LEVERAGE. The value of a house has been escalated due to the fact that in the USA you can borrow using 30 years of future income.

Il problema con l'immobiliare, dice Martin, e' che e' gia' in LEVA. Il valore di una casa e' alto.. potenzialmente in bolla in ....

Trump. Sanzionare l’Iran per distruggere la Germania, meglio Frau Merkel. – Handelsblatt.



----
Trump. Sanzionare l'Iran per distruggere la Germania, meglio Frau Merkel. – Handelsblatt.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2018-08-17.

Ivan Iv. Il Terribile. 001. Viktor Michajlovič Vasnecov. Ivan IV il Terribile

Gran brutta cosa essere ideologizzati, assumendone i dogmi come fossero credo religioso non soggetto alla revisione critica della ragione. Pensiero ed azione diventano deliri coatti del ...

Il rimedio al nuovo crac finanziario è l’accordo tra le quattro potenze per un nuovo sistema creditizio, la Nuova Bretton Woods



----
Il rimedio al nuovo crac finanziario è l'accordo tra le quattro potenze per un nuovo sistema creditizio, la Nuova Bretton Woods
// MoviSol

Soltanto gli stolti ignorano i sintomi dell'imminente crac del sistema finanziario. L'intero ordine internazionale scricchiola, a causa della speculazione di Wall Street e della City di Londra, e sotto il peso insostenibile della massa debitoria accumulata.

Già decenni fa Lyndon LaRouche indicò questi sviluppi come inevitabili, se si fosse consentito all'impero finanziario di continuare ad adottare folli tattiche per proteggere il proprio debito privo di valore. Alla fine della ...

Portafoglio USA: Cisco è un buon affare, ma Tesla è come Lehman



----
Portafoglio USA: Cisco è un buon affare, ma Tesla è come Lehman
// Trend Online

Wall Street: una sintesi delle nuove note degli analisti sui protagonisti degli indici azionari americani.

Tesla, Inc.  (TSLA) 

L'attuazione del proposito annunciato la scorsa settimana su Twitter da Elon Musk - portare in mani private Tesla Motors con un'offerta da 420 dollari per azione - ha scarse probabilità di riuscita. E' quanto scrivono in una nuova nota gli esperti di Vertical Group, che anche su questa base hanno ieri confermato una raccomandazione Sell sul titolo con target price tagliato da 93 a 88 dollari. Secondo quanto scrive l'analista Gordon Johnson, tre fattori rendono estremamente complicato per il .....

Steve St. Angelo: The Central Banks Cannot Just Keep On Rigging The Markets Forever



----
Steve St. Angelo: The Central Banks Cannot Just Keep On Rigging The Markets Forever
// Silver Doctors

Steve explains why the central banks cannot just prop up the markets indefinitely, and what the end of the rigging means for gold & silver… by Steve St. Angelo of �…�

The post Steve St. Angelo: The Central Banks Cannot Just Keep On Rigging The Markets Forever appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Ora manca solo la rivolta dei migranti

Ora manca solo la rivolta dei migranti di Francesco Francio Mazza   E se un domani, in Italia, scoppiasse una rivolta suhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/ora-manca-solo-la-rivolta-dei-migranti/