21/11/18

Will household debt lead to the next collapse?

Nessun commento:


----
Will household debt lead to the next collapse?
// Bitcoin Warrior

A decade after the financial crisis that triggered the Great Recession, economists warn skyrocketing levels of debt may foreshadow a household debt collapse – and make it harder for families to recover when recession inevitably strikes. Americans now owe almost 5 percent more than they did at the onset of the Great Recession, due largely to student […]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Bank of America Warns The Selling Will Continue – The “Big Low” For Stocks Is Yet To Come

Nessun commento:


----
Bank of America Warns The Selling Will Continue – The "Big Low" For Stocks Is Yet To Come
// Silver Doctors

Analysts, experts & pundits have been saying it for some time, and now Bank of America is saying it: Stocks are headed lower. Here are the details… by Mac Slavo �…�

The post Bank of America Warns The Selling Will Continue – The "Big Low" For Stocks Is Yet To Come appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

"There Is Now An Alternative": BofA Expects Stocks To Peak In 2018, Drop In 2019

Nessun commento:


----
"There Is Now An Alternative": BofA Expects Stocks To Peak In 2018, Drop In 2019
// RSS

In her just released forecast for 2019, BofA equity strategist Savita Subramanian echoed what Goldman said yesterday, when it advised its clients to "lift cash allocations", with Subramanian stating that TINAA - or There Is Now An Alternative - is the new TINA.

Specifically, the BofA strategist writes that for much of this cycle, the "TINA" argument ("There is no alternative") held for stocks: bonds' elevated rate risk and zero-yielding cash allowed stocks to handily win the asset class beauty contest. But cash is now competitive and will likely grow more so (assuming the Fed keeps hiking which is increasingly in doubt).

BofA calculates that cash yields today are higher than the dividend yield for 60% of S&P 500 stocks, and the bank's Fed call which sees the Fed continuing to hike for much of 2019, puts short rates close to 3.5% by the end of 2019, well above the S&P 500's 1.9% dividend yield.

What does this mean for stocks? Here Subramanian writes that she expects equities to peak next year, but ....

Le principali borse sono con il fiato corto. Quali i segnali anticipatori da seguire?

Nessun commento:


----
Le principali borse sono con il fiato corto. Quali i segnali anticipatori da seguire?
// Trend Online

La versione con grafici di questo articolo e' disponibile all'indirizzo http://ftaonline.

La versione con grafici di questo articolo e' disponibile all'indirizzo http://ftaonline.com/blog/le-principali-borse-sono-con-il-fiato-corto-quali-i-segnali-anticipatori-da-seguire

Le principali borse sono con il fiato corto. Quali i segnali anticipatori da seguire? Forse e' presto per parlare di una fuga dal rischio in tutto il mondo, ma di certo l'atteggiamento degli investitori verso le azioni e' cambiato. Tutti i titoli ad alto beta, quelli di aziende che hanno bisogno di una crescita robusta per giustificare le loro valutazioni e i multipli elevati, come i FAANG (acronimo con il quale si indicano (Facebook, Amazon, Apple, Netflix, Google/Alphabet), ma ad esempio anche Samsung Electronics e Sk Hynix a Seoul o Stm in Europa, sono in difficolta'.

E' ben noto che il ......

Le banche italiane possono stare tranquille (più o meno)

Nessun commento:


----
Le banche italiane possono stare tranquille (più o meno)
// #Truenumbers

Ecco cosa dicono i 4 indicatori-chiave. Per solidità sono ultime in Europa dopo la Grecia

C'è davvero il rischio di una crisi delle banche? Domanda interessante. Qualche indice può aiutare a capire lo stato di salute degli istituti europei e italiani e la strada che hanno percorso, in poco più di un anno, per aumentare la propria solidità.

Ci sarà la crisi delle banche?

Il grafico sopra mostra alcuni di ....

Wall Street tenta il rimbalzo

Nessun commento:


----
Wall Street tenta il rimbalzo
// Milano Finanza

Dopo lo scivolone di ieri la borsa americana torna a riprendere quota con i big dell'hi-tech in spolvero. A livello macro calano gli ordini di beni [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Tutti dietro alla "bollicina" del Bitcoin...mentre Deutsche Bank tocca i nuovi minimi storici...

Nessun commento:


----
Tutti dietro alla "bollicina" del Bitcoin...mentre Deutsche Bank tocca i nuovi minimi storici...
// Il Grande Bluff

In questo video-sbrocco si cerca di riportare alle giuste dimensioni il continuo attacco di bande di rosikoni sfigati che adesso che il bitcoin continua la sua discesa post picco-della-bolla a 20mila dollari in coro dicono "io ve lo avevo detto che era una bolla"... e lo dicono a posteriori...dopo aver perso non dico le mega performances degli albori (che erano per pochissimi) ma persino l'ultima corsa con 2 anni di rialzi consecutivi e con performance anche da 100x (senza leva) che poteva...

[clicca sul titolo per leggere tutto il post]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Pressione fiscale in aumento, 53 euro di tasse ogni 100 euro guadagnati

Nessun commento:


----
Pressione fiscale in aumento, 53 euro di tasse ogni 100 euro guadagnati
// Money.it

La pressione fiscale è in aumento, il peso di tasse, imposte e contributi grava soprattutto sulle imprese.

Le imprese italiane nel 2017 hanno versato oltre la metà del guadagno in imposte e contributi, in media 53 euro per ogni 100 sono stati pagati per i diversi adempimenti fiscali.

Il peso della pressione fiscale per le imprese è aumentato del 5% rispetto ....

Flash Usa: ordini di beni durevoli in caduta libera ad ottobre

Nessun commento:


----
Flash Usa: ordini di beni durevoli in caduta libera ad ottobre
// Trend Online

Pesante flessione per la lettura preliminare degli ordini di beni durevoli, in calo del 4,4%, ben oltre le stime.

Il Dipartimento del commercio ha reso noto che nel mese di ottobre il dato preliminare degli ordini di beni durevoli ha evidenziato una flessione del 4,4%, in forte peggioramento rispetto alla lettura precedente rivista al ribasso da +0,7% a -0,1%. Il dato ha deluso le stime del mercato che puntava ad un ribasso più contenuto del 2,6%.
Al netto della componente trasporti si è avuta una variazione positiva dello 0,1%, in recupero rispetto all'indicazione precedente rivista da 0 a -0,6%, ma sotto le previsioni degli analisti che si aspettavano un rialzo dello 0,2%. 


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Mercati valutari: India, Indonesia e Cina

Nessun commento:
Mercati valutari: India, Indonesia e Cina India Anche se il ritmo annuo dell’8,2% del 2Q sarà difficilmente sostenibile, lahttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/mercati-valutari-india-indonesia-e-cina-4/

Btp Italia, oggi il Tesoro ha raccolto 28 milioni di euro

Nessun commento:


----
Btp Italia, oggi il Tesoro ha raccolto 28 milioni di euro
// Milano Finanza

Lo Stato ha ricevuto richieste da lunedì a questa mattina pari a un decimo di quanto portato a casa nell'edizione di maggio. Il picco delle domande è [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Crescita USA a rischio: i titoli più esposti

Nessun commento:


----
Crescita USA a rischio: i titoli più esposti
// Trend Online

Restano in primo piano i timori relativi a un rallentamento della crescita negli USA.

Restano in primo piano i timori relativi a un rallentamento della crescita negli USA. A risentirne sono i titoli dei gruppi particolarmente esposti sugli States come Luxottica -1,3%, Buzzi Unicem -1,3%, Campari -1,0%, FCA -0,5%.

(SF - www.ftaonline.com)


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Flash! E' Ufficiale: La Commissione Ue Boccia La Manovra Italiana

Nessun commento:


Inviato da iPhone

La UE dichiara l'Italia a rischio sanzioni

Nessun commento:


----
La UE dichiara l'Italia a rischio sanzioni
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Oggi la Commissione Europea può fare il primo passo verso l'introduzione delle sanzioni contro l'Italia.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Deutsche Bank, Again?

Nessun commento:


----
Deutsche Bank, Again?
// RSS

Via Global Macro Monitor,

Whenever we see markets tanking as they have been for the past few days with the Dow down almost 1,000 points (3.7 percent) since Friday's close, we think counterparty risk may be spooking traders and investors.   We suspect, and we could be wrong, there is a growing concern over Deutsche Bank's (DB) stock making new all-time lows.

We see a lot of hits on our blog today on our past posts about Deutsche Bank.

Biggest Globally Systemically-Important Bank (GSIB)

Deutsche Bank, which has been labeled by the IMF as the biggest contributor to global systemic risk,  hit a new all-time low in Frankfurt this morning, closing at around €8.17,  down over 91 percent from its pre-GFC high and almost 50 percent year-to-date.  The latest hit comes from its involvement with Danske Bank, who is wrapped up in a money laundering scandal in Estonia.

Whenever a GSIB stock is making a ....

Sul filo del rasoio

Nessun commento:


----
Sul filo del rasoio
// Francesco Simoncelli's Freedonia





di Alasdair Macleod


I lettori abituali di questo blog dovrebbero essere consapevoli che il ciclo dell'attività economica è alimentato dalla politica monetaria e che i periodici boom e bust sono il risultato della stessa politica monetaria. Il legame tra la soppressione dei tassi d'interesse nelle prime fasi del ciclo del credito, la creazione di investimenti improduttivi e il conseguente indebitamento sono stati riassunti nell'illustrazione del Triangolo di Hayek, che ho trattato in un precedente articolo.

Sin dai tempi di Hayek la politica monetaria, in particolare in America, si è evoluta dall'incoraggiare allo scoraggiare i risparmi mediante la soppressione dei tassi d'interesse, in modo da stimolare i consumi attraverso l'espansione dei finanziamenti al consumo. I consumatori americani vivono oltre i loro mezzi e hanno praticamente esaurito tutti i loro risparmi. Tuttavia, date le variazioni nel costo del credito al consumo (tra lo 0% dei prestiti auto e il 20% delle carte di credito e degli scoperti), i consumatori sono ....

Ocse: ripresa Italia perde slancio, debito non calerà

Nessun commento:


Inviato da iPhone

Economia Italia: spread ripiega in attesa della Commissione Ue. Governo si prepara a modifiche?

Nessun commento:


----
Economia Italia: spread ripiega in attesa della Commissione Ue. Governo si prepara a modifiche?
// Money.it

L'appuntamento è per le 12, quando dovrebbe arrivare l'opinione della Commissione Europea sulla nuova bozza della manovra italiana per il 2019. Molto probabile che l'esecutivo europeo decida di varare una procedura di infrazione nei confronti del nostro Paese.

Starà poi all'esecutivo italiano decidere una posizione comune e, secondo indiscrezioni, all'interno della maggioranza giallo-verde starebbero aumentando i favorevoli a modificare in alcuni punti la legge di bilancio.

Spread in calo a 312pb

In questo contesto, il ...

Così in Europa viene distrutta la ricchezza

Nessun commento:


Inviato da iPhone

DANGER SIGNAL: This Chart Is Skyrocketing And It Spells Big Trouble For World Markets

Nessun commento:


----
DANGER SIGNAL: This Chart Is Skyrocketing And It Spells Big Trouble For World Markets
// King World News

As turmoil continues to spread across global markets, this chart is skyrocketing and it spells big trouble for world markets.

The post DANGER SIGNAL: This Chart Is Skyrocketing And It Spells Big Trouble For World Markets appeared first on King World News.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

"Nothing Is Working": Stunned Investors Observe The Market Carnage In Shock

Nessun commento:


----
"Nothing Is Working": Stunned Investors Observe The Market Carnage In Shock
// RSS

Usually the excuse "nothing is working" is used by finance professionals when begging clients not to pull their money, desperate to explain woeful performance and when there are no other explanations left. Only in 2018, that excuse is absolutely correct.

After another abysmal day, in which every single sector in the market closed in the red as stocks tumbled 2%, capping a dreadful two-month stretch since the S&P hit its all time highs exactly two months ago, which has seen both the S&P and the Dow turn red for the year with the Nasdaq just barely holding onto green, while oil crashed 6% slumping to a one year low, junk bonds matched a record streak of losses, the overall market just suffered one of its worst sessions in the past three years.

But what is most remarkable is the following chart from Bloomberg which shows the year-to-date return of the best performing asset between US and global equities, corporate bonds, Treasuries, gold and real cash, and according to which 2018 is shaping up as what may be the worst year on record for cross-asset investors. Indeed, nothing at all has worked this year!

The inability of any single asset class to ....

Stock Market Crash: The Dow Has Fallen Nearly 2,500 Points And FAANG Stocks Have Lost A TRILLION Dollars In Value

Nessun commento:


----
Stock Market Crash: The Dow Has Fallen Nearly 2,500 Points And FAANG Stocks Have Lost A TRILLION Dollars In Value
// The Economic Collapse

Thanksgiving week was not supposed to be like this.  Normally things are slow in the days leading up to Thanksgiving as investors prepare to gorge themselves with turkey and stuffing as they gather with family and friends.  But this year the stock market is crashing, and Wall Street is in panic mode.  On Tuesday, the Dow Jones Industrial Average closed at 24,465.64, which is .....

Bce Spread: Benzina Sul Fuoco!

Nessun commento:


----
Bce Spread: Benzina Sul Fuoco!
// icebergfinanza

Risultati immagini per benzina sul fuocoE puntuale, prima della non notizia, prima della procedura d'infrazione che verrà comminata all'Italia, gli psicopatici, la speculazione mediatica nostrana si fa viva con titoli a carattere cubicale sullo spread, ignorando completamente la più colossale truffa della storia dei mercati … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Cina, Giappone e Germania. Tre destini simili. – Bloomberg.

Nessun commento:


----
Cina, Giappone e Germania. Tre destini simili. – Bloomberg.
// SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2018-11-21.

caravaggio-il-baro_jpg

Il titolo di Bloomberg è un sommario:

Japan, German Contractions Open Cracks in Global Economy

Le battute di arresto della terza e quarta economia mondiale non possono non avere ripercussioni sui mercati internazionali, sulla economia mondiale. L'articolista suggerisce che siano battute di arresto momentanee, che presto questi due sistemi economici dovrebbero potersi riprendere, anche se prospetta crescite minimali, nell'ordine dell0uno e due per cento: ma ...

Il deficit Cina-Usa balza a 301,4 mld. Gli Stati Uniti: commercio sleale

Nessun commento:


----
Il deficit Cina-Usa balza a 301,4 mld. Gli Stati Uniti: commercio sleale
// Milano Finanza

L'Asia resiste al calo di ieri a Wall Street grazie agli ottimi dati di vendite della Cina verso gli Stati Uniti, soprattutto nel settore [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Verso rapidi affondi prima di una ripresa? I titoli nel mirino

Nessun commento:


----
Verso rapidi affondi prima di una ripresa? I titoli nel mirino
// Trend Online

Il quadro di breve accresce i dubbi sul futuro delle Borse: a Piazza Affari un rimbalzo è probabile, ma il rischio di nuovi ribassi non è ancora archiviato. L'analisi di Gabriele Cortigiani.

Di seguito riportiamo l'intervista realizzata a Gabriele Cortigiani, esperto ricercatore dei mercati e co-fondatore del sito www.prendoilcontrollo.com.

A Wall Street si stanno rivivendo tensioni ribassiste già viste in alcune sedute ad ottobre, con particolare pressione sul settore tecnologico, di cui risentono inevitabilmente le Borse europee. Cosa prevede nel breve per l'azionario?

Dopo il forte ribasso che ha ...

Tracce di panico sui mercati finanziari

Nessun commento:


----
Tracce di panico sui mercati finanziari
// Trend Online

Giornata campale sui mercati, quella odierna.

Giornata campale sui mercati, quella odierna.

Il "La" a questa nuova fiammata di volatilità è stato dato da Wall Street ieri. L'S&P 500 (-1.7%) ha più che corretto il rimbalzo delle 2 sedute precedenti, zavorrato da una tecnologia che non sembra trovare pace (Nasdaq 100 - 3%, FAANG -4.3%). Nessun particolare catalyst per questa debolezza al di la di quelli, generici, citati ieri (Trade, Apple, Fed, immobiliare USA) a cui si aggiunge il crescente dibattito sulla ....

Oggi La Commissione Europea Boccerà La Manovra Italiana Per Il Deficit Al 2,4% - Tra Roma E Bruxelles E’ Calata Una Cortina Di Ferro. Il Ministro Tria Ha Accusato Commissari E Ministri Di Essere Ostili Al Governo M5s-Lega Condizionati Dalle Campagne Elettorali Nazionali Per Le Europee Di Maggio - Con Lo Spread Sopra I 300 Punti, E I Titoli Di Stato Sottoscritti All'Ultima Asta Col Contagocce, M5s E Lega Valutano L'Ipotesi Di Elezioni Anticipate Con Una Nuova Legge Elettorale - Il Ruolo Di Mattarella, I Piani Per Conte: Ecco Cosa Puo' Accadere...

Nessun commento:


----
Oggi La Commissione Europea Boccerà La Manovra Italiana Per Il Deficit Al 2,4% - Tra Roma E Bruxelles E' Calata Una Cortina Di Ferro. Il Ministro Tria Ha Accusato Commissari E Ministri Di Essere Ostili Al Governo M5s-Lega Condizionati Dalle Campagne Elettorali Nazionali Per Le Europee Di Maggio - Con Lo Spread Sopra I 300 Punti, E I Titoli Di Stato Sottoscritti All'Ultima Asta Col Contagocce, M5s E Lega Valutano L'Ipotesi Di Elezioni Anticipate Con Una Nuova Legge Elettorale - Il Ruolo Di Mattarella, I Piani Per Conte: Ecco Cosa Puo' Accadere...
// Articoli

Massimo Franco per il "Corriere della Sera"   Mario Centeno È attesa oggi un' opinione negativa della Commissione europea sulla manovra italiana 2019 per il deficit al 2,4% e, soprattutto, per il debito intorno al 130% del Pil, che costituisce il presupposto per poter poi chiedere ai governi una procedura d'infrazione e rischiare di far salire ulteriormente gli interessi sui titoli ...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il Pd non sopporta più Renzi, Renzi non sopporta più il Pd - Giulio Scranno

Nessun commento:
Il Pd non sopporta più Renzi, Renzi non sopporta più il Pd - Giulio Scranno Aprendo i giornali, due frasi hanno mandato Marco Minniti su tutte le furie. La primahttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/il-pd-non-sopporta-piu-renzi-renzi-non-sopporta-piu-il-pd-giulio-scranno/