23/11/18

Wall Street, titoli FAANG: il migliore è fuori dal mercato orso

Nessun commento:


----
Wall Street, titoli FAANG: il migliore è fuori dal mercato orso
// Trend Online

Alphabet il migliore tra i titoli FAANG, ecco perché. La forza degli asset di Alphabet, e l'ingresso in nuovi business. Ma a che prezzo comprare GOOG? Ecco i consigli di Bret Kenwell su thestreet.com.

Dal 10 ottobre scorso a Wall Street c'è stata la caduta dei titoli del settore tecnologico. Quelli più bersagliati sono stati i ....

"Is a Recession Coming?"

Nessun commento:


----
"Is a Recession Coming?"
// Calculated Risk

Derek Thompson at The Atlantic asked me about my views on an imminent recession in this excellent overview: Is a Recession Coming?

Thompson concluded:
If you're going to worry, you should worry about three things: exports, China, and maybe the looming shadow of corporate debt. But nothing in the economy seems to predict an imminent recession.

Or at least that was my conclusion before Bill McBride sent me a follow-up email.

"Just saw Larry Kudlow's remarks. Maybe I'm wrong!"
For more on the joke about Kudlow, see: Larry Kudlow is usually wrong
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Off The Cuff: The United States Of Anxiety

Nessun commento:


----
Off The Cuff: The United States Of Anxiety
// Peak Prosperity

Off The Cuff: The United States Of Anxiety

In this week's Off The Cuff podcast, Chris and Charles Hugh Smith discuss:

  • Fraudulent Markets
    • Justifying today's valuations requires more and more absurdity
  • Rampant Risk
    • We're too fearful of the small risks and too complacent of the big ones
  • Con Job
    • A complacent populace is easily manipulated
  • The Need For Hard Truths
    • Our savalation lies in our willigness to face reality as it is, not as we wish it to be

This week's discussion takes a fascinating turn into the psychological ....

One Of The Greats In The Business Just Flashed This Major Alert On Gold And Warned 2019 Is Going To Be A Wild Year For Financial Markets

Nessun commento:


----
One Of The Greats In The Business Just Flashed This Major Alert On Gold And Warned 2019 Is Going To Be A Wild Year For Financial Markets
// King World News

As global markets near the end of another wild trading week, one of the greats in the business just flashed the major alert on gold and warned 2019 is going to be a wild year for financial markets.

The post One Of The Greats In The Business Just Flashed This Major Alert On Gold And Warned 2019 Is Going To Be A Wild Year For Financial Markets appeared first on King World News.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Bankitalia: ora più rischi, da banche a fuga da Btp

Nessun commento:


----
Bankitalia: ora più rischi, da banche a fuga da Btp
// L'Opinione della Libertà

Capitali esteri in fuga dal debito italiano come non accadeva dal 2012, ricchezza delle famiglie intaccata da un calo del 9% dei Btp, banche più vulnerabili...


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Cresce la tensione Iran-Arabia Saudita. Teheran requisisce una nave saudita nel golfo persico. Equipaggio arrestato

Nessun commento:


----
Cresce la tensione Iran-Arabia Saudita. Teheran requisisce una nave saudita nel golfo persico. Equipaggio arrestato
// Feed RSS di lantidiplomatico.it


Le guardie rivoluzionarie d'élite iraniane hanno arrestato una barca da pesca dell'Arabia Saudita e arrestato il suo equipaggio. Lo riporta oggi Reuters citando il sito web della magistratura iraniana Mizan.

Un funzionario locale della città portuale iraniana di Bushehr ha dichiarato a Mizan che il motivo della detenzione è ancora sotto inchiesta, anche se rapporti successivi hanno suggerito che l'equipaggio fosse detenuto per "pesca illegale" nelle acque territoriali dell'Iran.




"Ieri, le guardie costiere dispiegate nelle ....

Morgan Stanley: siamo in un mercato orso

Nessun commento:


----
Morgan Stanley: siamo in un mercato orso
// ...Markets Trading e Segnali Operativi


Morgan Stanley ritiene che il mercato rialzista sia già finito e che gli investitori non se ne rendono ancora conto.

Le previsioni di Morgan Stanley

"Siamo in un mercato ribassista", ha dichiarato lo stratega azionario di Morgan Stanley, Michael Wilson.
Sullo sfondo di un'economia a stelle e strisce ancora forte si intuisce l'altrettanto forte decelerazione della ....

BofA: The Triggers For A "Big Fed Panic" Are Forming

Nessun commento:


----
BofA: The Triggers For A "Big Fed Panic" Are Forming
// RSS

Referring to what has become our favorite chart of 2018, in his latest Flow Show report, BofA's Michael Hartnett reminds his readers that Fed tightening cycles always end with financial "event" observing that much as peak liquidity in Q1 coincided with peak returns & trough volatility, "peak volatility & trough returns will coincide with Fed capitulation driven by "event" and recession fear."

Looking ahead, Hartnett notes that .....

Crisi, Passera: per le banche il peggio arriva ora

Nessun commento:


----
Crisi, Passera: per le banche il peggio arriva ora
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

"La crisi più grave per le banche arriva adesso ed è una crisi che attenta al funzionamento delle banche tradizionali".
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Bankitalia, spread rischia di far salire il debito

Nessun commento:


----
Bankitalia, spread rischia di far salire il debito
// RSS di Economia - ANSA.it

Con calo Btp ridotta ricchezza famiglie
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Household and Corporate Debt in America Reach All-Time Highs … Towards a Deep Recession?

Nessun commento:


----
Household and Corporate Debt in America Reach All-Time Highs … Towards a Deep Recession?
// Global Research

Household debt is at an all-time high.  The Federal Reserve Bank of New York explains:

Total household debt increased by $219 billion (1.6%) to $13.51 trillion in the third quarter of 2018. It was the 17th consecutive quarter

The post Household and Corporate Debt in America Reach All-Time Highs … Towards a Deep Recession? appeared first on Global Research.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

The Big Bet Against Italian Banks

Nessun commento:


----
The Big Bet Against Italian Banks
// RSS

Authored by Alex Kimani via SafeHaven.com,

The eurozone's third-largest economy, Italy, is marooned in a deep political and economic crisis, with seeming endless problems: an economy that has barely grown in decades, sky-high unemployment rates, ballooning national debt, an inability to form a stable coalition government and, lately, a looming showdown with the EU over mounting debt.

These have precipitated a wave of populism that has rejected the old establishment and brought in a new guard.

Unfortunately, that has done little to resolve another Italian bugaboo: a massive banking crisis.

European banks have accumulated about $1.2 trillion in bad and non-performing loans (NPLs) that have continued weighing down heavily on their balance sheets. Italian banks are sitting on the biggest pile of bad debt: €224.2B ($255.9B), with NPLs and advances making up nearly a quarter of all loans.

(Click to enlarge)

Source: Bloomberg

As if that is not bad ......

Guerra commerciale Usa-Cina: nuovi vincitori in arrivo

Nessun commento:


----
Guerra commerciale Usa-Cina: nuovi vincitori in arrivo
// Trend Online

La guerra commerciale tra Usa e Cina oltre alle ovvie conseguenze che si stanno vedendo sui mercati e negli outlook delle grandi multinazionali di entrambi i fronti, porta con sé un'altra conseguenza, forse sottovalutata.

La guerra commerciale tra Usa e Cina oltre alle ovvie conseguenze che si stanno vedendo sui mercati e negli outlook delle grandi multinazionali di entrambi i fronti, porta con sé un'altra conseguenza, forse sottovalutata.

Diversificazione 

Gli screzi doganali tra Washington e Pechino, infatti, stanno spingendo molte aziende a ripensare alle rispettive catene di approvvigionamento. Infatti anche se le tensioni si placheranno, questa vicenda ha messo in evidenza la possibile fragilità del ....

Eurozona: BCE pronta a nuova TLTRO a dicembre

Nessun commento:


----
Eurozona: BCE pronta a nuova TLTRO a dicembre
// Money.it

Un altro brutto dato macroeconomico dalla Germania rischia di far tornare la Banca Centrale Europea sui propri passi e riproporre un'altra operazione di rifinanziamento principale a lungo termine (TLTRO) verso il sistema bancario dell'Eurozona. E' il monito lanciato da Antonio Cesarano, Chief global Strategist di Intermonte Sim in un report circolato in tarda mattinata.

"Gli operatori stanno reagendo ai ....

Commodities

Nessun commento:
Commodities Le vendite sulle commodities sono continuate nell’ultima settimana, con tutti ihttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/commodities-57/

L’Incubo Americano – Si Parla Solo Di Spread Ma Negli Usa Sta Per Scoppiare La Bomba Della Nuova “Lehman Brothers”. Il Sovranista Fabio Dragoni: “Si Chiama “General Electric”, è Passata Di Moda Come Modello Di Business E Il Suo Rating è Stato Abbassato A Bbb+ (Appena Sopra L’Italia) – “Ge” Ha 120 Miliardi Di Sofferenze E Potrebbe Contagiare Tutto Il Mondo. Occhio Anche A Deutsche Bank

Nessun commento:


----
L'Incubo Americano – Si Parla Solo Di Spread Ma Negli Usa Sta Per Scoppiare La Bomba Della Nuova "Lehman Brothers". Il Sovranista Fabio Dragoni: "Si Chiama "General Electric", è Passata Di Moda Come Modello Di Business E Il Suo Rating è Stato Abbassato A Bbb+ (Appena Sopra L'Italia) – "Ge" Ha 120 Miliardi Di Sofferenze E Potrebbe Contagiare Tutto Il Mondo. Occhio Anche A Deutsche Bank
// Articoli

1 – SIAMO OSSESSIONATI DALLO SPREAD MA LA BOTTA VERRÀ ANCORA DAGLI USA Fabio Dragoni per "la Verità"   general electric 1 Le vecchie miniere di carbone non avevano sistemi di ventilazione e i minatori portavano quindi con sé un canarino in gabbia. Particolarmente sensibile al metano e al monossido di carbone, il canarino involontariamente rivelava la presenza di gas pericolosi. F...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Le tre lezioni del crash del 1937

Nessun commento:


----
Le tre lezioni del crash del 1937
// Francesco Simoncelli's Freedonia





di Francesco Simoncelli


Qualche tempo fa l'amico Marco Dal Prà mi ha proposto di leggere il seguente articolo di Craig Wright sul crash del 1937. In esso si parla della cosiddetta "politica delle buone intenzioni" in ambito economico, una tesi già sostenuta da F.A. Hayek nel libro The Road to Serfdom, e di come rappresenti l'inizio di una spirale distruttiva che culmina sempre con (tanto) dolore economico. Questo è vero soprattutto quando si aggiunge a ....

La Germania Prepara Lo Scudo Anti-Italia - La ‘Faz’ Ha Letto Il Piano Tedesco Per Isolare L’Italia In Caso Di Contagio Finanziario: Linee Di Credito Di Emergenza Per Gli Altri Paesi ‘Sensibili’ (Spagna, Portogallo…) Anche Se Non Rispettano I Requisiti Stringenti Del Fondo Salva Stati - Praet (Bce): ‘La Manovra Italiana Ha Più Spesa E Pochi Investimenti. Nessuna Economia Può Sostenere A Lungo Certi Tassi’

Nessun commento:


----
La Germania Prepara Lo Scudo Anti-Italia - La 'Faz' Ha Letto Il Piano Tedesco Per Isolare L'Italia In Caso Di Contagio Finanziario: Linee Di Credito Di Emergenza Per Gli Altri Paesi 'Sensibili' (Spagna, Portogallo…) Anche Se Non Rispettano I Requisiti Stringenti Del Fondo Salva Stati - Praet (Bce): 'La Manovra Italiana Ha Più Spesa E Pochi Investimenti. Nessuna Economia Può Sostenere A Lungo Certi Tassi'
// Articoli

Marco Cecchini per www.huffingtonpost.it   DONALD TUSK ANGELA MERKEL GIUSEPPE CONTE MOAVERO Uno scudo anti Italia, uno strumento di pronto intervento per isolare dal contagio di Roma le economie dell'Eurozona. Secondo il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung - che ha visionato documenti del governo tedesco - Berlino lo vuole a tutti i costi e sta premendo per approntarl...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Da QE a QT: la FED può essere determinante per le sorti dei MERCATI

Nessun commento:


----
Da QE a QT: la FED può essere determinante per le sorti dei MERCATI
// IntermarketAndMore

Dal Quantitative Easing (QE) al Quantitative Tightening (QT) della Federal Reserve. Cosa è, come funziona ed effetti su borse, mercati e paesi emergenti. Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il ticchettio sotto le banche italiane

Nessun commento:


----
Il ticchettio sotto le banche italiane
// Phastidio.net

Se volete comprendere perché le nostre banche sono sedute (come il paese) su qualcosa che emette un sinistro […]

L'articolo Il ticchettio sotto le banche italiane
proviene da Phastidio.net.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

HSBC: crescita globale all'apice, ma è presto per una recessione

Nessun commento:


----
HSBC: crescita globale all'apice, ma è presto per una recessione
// Trend Online

Secondo Christian Heger, strategist di HSBC Global Asset Management, la crescita dell'economia mondiale non è lontana dal raggiungere il suo picco.

Secondo Christian Heger, strategist di HSBC Global Asset Management, l'espansione globale dovrebbe presto raggiungere il suo apice, ma non è ancora alle porte una recessione.

Cina ed Europa anelli deboli?

Il gestore ricorda che il boom degli Stati Uniti è in questa fase compensato dalla frenata della Cina, dove la crescita economica si è attestata nello scorso trimestre ai livelli più bassi dal 2009, e dai segnali negativi che arrivano dall'Europa, con gli indicatori sulla fiducia delle imprese scesi ad ottobre ai minimi degli ultimi due anni.

Non è in vista una recessione

Heger non ritiene tuttavia che ci .....

La Cina spera che l'incontro con Trump risolva lo stallo

Nessun commento:


----
La Cina spera che l'incontro con Trump risolva lo stallo
// Milano Finanza

La Cina spera che il colloquio atteso tra il presidente Xi Jinping e Donald Trump in occasione del G20 consenta di superare lo stallo delle relazioni [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Possibile un'inversione, ma i rischi permangono: i titoli hot

Nessun commento:


----
Possibile un'inversione, ma i rischi permangono: i titoli hot
// ...Markets Trading e Segnali Operativi

Di (KSE: 003160.KS - notizie) seguito riportiamo l'intervista realizzata a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com, con domande sull'indice Ftse Mib e su alcune blue chips.
Il Ftse Mib continua a mantenersi sempre a poca distanza dai minimi dell'anno che al momento sono rimasti inviolati. Quanto è credibile una reazione più o meno convincente dai livelli attuali?
La mia idea è che al momento non sia ancora fugato il rischio di una rottura al ribasso di area 18.400, ma credo che rimanga al contempo la possibilità di assistere alla formazione di un doppio minimo, a patto che i corsi non scendano al di sotto dei 18.400 punti, supporto di ....

Spread sotto 300 punti, Piazza Affari sale

Nessun commento:


----
Spread sotto 300 punti, Piazza Affari sale
// Milano Finanza

Il vicepremier Di Maio ha ribadito di non voler fare la guerra con l'Ue sulla manovra, ma proprio uno degli ispiratori della stessa, il ministro [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

E Ora Trump Che Farà? - La Cia Ha In Mano Le Prove Che Inchiodano Il Principe Mohammed Bin Salman Come Mandante Dell’Omicidio Khashoggi - Al Telefono Il Principe Si Lamentava Con Il Fratello Dell'Imbarazzo Che Il Giornalista Stava Causando Alla Casa Reale - Ma La Casa Bianca Non Vuole Forzare La Mano E Compromettere I Rapporti Economici E Politici Con L’Arabia

Nessun commento:


----
E Ora Trump Che Farà? - La Cia Ha In Mano Le Prove Che Inchiodano Il Principe Mohammed Bin Salman Come Mandante Dell'Omicidio Khashoggi - Al Telefono Il Principe Si Lamentava Con Il Fratello Dell'Imbarazzo Che Il Giornalista Stava Causando Alla Casa Reale - Ma La Casa Bianca Non Vuole Forzare La Mano E Compromettere I Rapporti Economici E Politici Con L'Arabia
// Articoli

Flavio Pompetti per "il Messaggero"   mohammed bin salman trump visit da cbc La Cia avrebbe in mano prove che inchiodano il principe saudita Mohammed bin Salman al ruolo di committente dell' omicidio Khashoggi. Lo ha rivelato ieri il quotidiano turco Hurriyet Daily, con un articolo che descrive la registrazione nelle mani dell' agenzia di una telefonata tra il giovane principe e su...
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Gli Usa chiedono agli alleati di evitare Huawei. Shanghai -2,5%

Nessun commento:


----
Gli Usa chiedono agli alleati di evitare Huawei. Shanghai -2,5%
// Milano Finanza

Scatta il limite di perdita massima (-10%) oggi in Cina, col settore tecnologico al tappeto, dopo la notizia. Il gruppo delle tlc cinese è nel mirino [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Massive Loan And Debt Crisis Ahead – The Bubble Will Pop!

Nessun commento:


----
Massive Loan And Debt Crisis Ahead – The Bubble Will Pop!
// Silver Doctors

This massive loan & debt bubble isn't isolated to just one country. It's a global bubble, and it's going to pop. Here are the details on the coming crisis… by �…�

The post Massive Loan And Debt Crisis Ahead – The Bubble Will Pop! appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Wall Street orsi e tori, la direzione che prenderà il mercato

Nessun commento:


----
Wall Street orsi e tori, la direzione che prenderà il mercato
// Trend Online

Aumento tassi Fed, ecco perché il costo del denaro più alto è inevitabile. La fase di bull market è finita a Wall Street? Nuova benzina per il rally, ecco come. Prudenza sui big dell'Hi-Tech.

Come capire se a Wall Street le azioni entreranno in un mercato ribassista o saliranno di nuovo verso nuovi massimi? A dare una risposta in merito, su marketwatch.com, è stato l'analista Nigam Arora nel consigliare di guardare alle mosse ed all'orientamento della Fed sulla politica monetaria, ed anche alla guerra commerciale USA-Cina ed a spiragli su eventuali accordi tra i due Paesi.

Aumento tassi Fed, ecco perché il costo del denaro più alto è inevitabile

Con l'aiuto di un grafico, Nigam Arora ha ....

Che fine ha fatto la borghesia?

Nessun commento:
Che fine ha fatto la borghesia? Di Marcello Veneziani C’era una volta la borghesia. Era la vecchia mamma o zia delhttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/che-fine-ha-fatto-la-borghesia/