03/12/18

"It Feels Like 2006": Subprime Auto Loan Issuance Soars Amid Record Investor Interest

Nessun commento:


----
"It Feels Like 2006": Subprime Auto Loan Issuance Soars Amid Record Investor Interest
// RSS

As the market continues to show signs of topping, euphoric investors apparently now believe that it's a great time to pile into the riskiest of subprime auto loans, according to a new Wall Street Journal article.

Investors this year have been buying record amounts of subprime auto securitization deals that have single-B credit rating components to them. These are deals that are easily considered to be "junk" and are "the lowest grade offered when such bonds are sold". According to data from Finsight, lenders have already issued $318 million in single-B rated debt in 2018, which is more than "all prior years combined".

The appeal of these deals is the high yield, which comes as a result of the additional risk that investors bear with loans to borrowers who have FICO scores below the mid 600 level. These deals are layered with different tiers, each with a different level of risk and return based on how and when they receive payments.

Single B tranches are generally the last in ....

Commissione bipartisan: USA devono prepararsi a una guerra orrenda e devastante con Russia e Cina

Nessun commento:


Inviato da iPhone

Piazza Affari: la festa è finita o è appena iniziata?

Nessun commento:


----
Piazza Affari: la festa è finita o è appena iniziata?
// Trend Online

Il Ftse Mib si è riportato sui massimi di novembre, dove si giocherà ora la partita tra una prosecuzione del recupero e un ritorno delle vendite. I market movers di domani.

Il mese di dicembre è partito con una seduta in progresso per le Borse europee che dopo il calo di venerdì scorso hanno ....

Misdiagnosing The Risk Of Margin Debt

Nessun commento:


----
Misdiagnosing The Risk Of Margin Debt
// RSS

Authored by Lance Roberts via RealInvestmentAdvice.com,

This past week, Mark Hulbert wrote an article discussing the recent drop in margin debt. To wit:

"Plunging margin debt may not doom the bull market after all, reports to the contrary notwithstanding.

Margin debt is the total amount investors borrow to purchase stocks, which historically has risen during bull markets and fallen during bear markets. This total fell more than 6% in October, according to a report last week from FINRA. We won't know the November total until later in December, though I wouldn't be surprised if it falls even further.

A number of the bearish advisers I monitor are basing their pessimism at least in part on this plunge in margin. It's easy to see why: October's sharp drop brought margin debt below its 12-month moving average. (See accompanying chart.)"

"According to research conducted in the 1970s by Norman Fosback, then the president of the .....

"Bad Omen Worsens" - Yield Curve Inverts For First Time Since 2007

Nessun commento:


----
"Bad Omen Worsens" - Yield Curve Inverts For First Time Since 2007
// RSS

While not the media and academia's preferred tracker of looming recessions, the front-end of the Treasury curve has now inverted...

 

...for the first time since June 2007.

Additionally 2s5s is ....

L’internazionalizzazione dello yuan: una sicurezza per il sistema finanziario cinese

Nessun commento:


----
L'internazionalizzazione dello yuan: una sicurezza per il sistema finanziario cinese
// GEAB

La decisione cinese all'inizio del 2018 di introdurre yuan petro-gas convertibili in oro è un passo importante verso l'internazionalizzazione dello yuan e conferma la volontà di Pechino, affermata da un decennio, di imporre il renminbi (nome ufficiale della moneta cinese) come moneta di riferimento internazionale. La decisione del FMI nell'ottobre 2016 di introdurre lo yuan […]

The post L'internazionalizzazione dello yuan: una sicurezza per il sistema finanziario cinese appeared first on GEAB.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

L'accordo Cina-Usa piace. Un rialzo effimero o qualcosa di più?

Nessun commento:


----
L'accordo Cina-Usa piace. Un rialzo effimero o qualcosa di più?
// Trend Online

I mercati azionari hanno accolto con favore la tregua sui dazi tra Stati Uniti e Cina, anche se l'entusiasmo iniziale è in parte rientrato. Gli analisti apprezzano l'intesa, ma hanno alcuni dubbi sul futuro: ecco cosa aspettarsi.

Questa prima seduta della settimana, con cui si apre anche il mese di dicembre, vede una ritrovata propensione al rischio da parte degli investitori.

I mercato accolgono bene la tregua Cina-Usa sui dazi

Gli acquisti continuano ad avere la .....

Trump-Xi in tregua, ma quanto può durare?

Nessun commento:


----
Trump-Xi in tregua, ma quanto può durare?
// Trend Online

Keith Wade, Chief Economist & Strategist, Schroders, si domanda quanto può durare la tregua tra Trump e Xi JinpingL'incontro tra il Presidente statunitense, Donald Trump, e quello cinese, Xi Jinping, in occasione del G20 a Buenos Aires si è concluso cono un esito migliore delle attese, che eviterà un'escalation della trade war all'avvio del nuovo anno.

Keith Wade, Chief Economist & Strategist, Schroders, si domanda quanto può durare la tregua tra Trump e Xi Jinping

L'incontro tra il Presidente ....

Il punto sui mercati

Nessun commento:
Il punto sui mercati Per gran parte del 2018 la crescita dell’economia globale è rimasta relativamentehttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/il-punto-sui-mercati-80/

Stagionalità favorevole: scenari nel breve e titoli da cavalcare

Nessun commento:


----
Stagionalità favorevole: scenari nel breve e titoli da cavalcare
// Trend Online

Dopo il raggiungimento del target 1 da parte del Ftse Mib, l'attenzione si sposta ora sull'obiettivo finale al quale si punta entro la fine dell'anno. La view di Gianvito D'Angelo.

Di seguito riportiamo l'intervista realizzata a Gianvito D'Angelo, trader professionista che coniuga analisi intraday e multiday su futures, azioni e forex. Chi volesse contattare Gianvito D'Angelo può scrivere all'indirizzo email: supergianvi@gmail.com, oppure richiedere la sua amicizia sul profilo pubblico Facebook: @gianvitodangelo.

Il Ftse Mib oggi sta vivendo una seduta in crescita, riportandosi sui massimi di novembre da le indicato come primo target al rialzo. Si aspetta ulteriori progressi nel breve?

Come da lei segnalato il Ftse Mib ha raggiunto oggi il target 1 del movimento rialzista che avevamo pronosticato nell'intervista della scorsa settimana. Sappiamo che siamo in un periodo dell'anno favorevole per le Borse e a Piazza Affari si è avuta una ripartenza del Ftse Mib dopo il doppio minimo in area 18.400.

Raggiunto il target 1 del movimento, ora lo sguardo si sposta sulla parte alta ossia sull'obiettivo finale che probabilmente sarà raggiunto entro fine anno tra i 20.200/20.300 e i 20.500 punti.

Sia dal punto di vista macro che ....

Cronicario: Goldman Packhs e quelli dello “spread a zero”

Nessun commento:


----
Cronicario: Goldman Packhs e quelli dello "spread a zero"
// The Walking Debt

Proverbio del 3 dicembre Serve poco scavare un pozzo quando la casa brucia Numero del giorno: 16,95 Nuova quota capitale Bce dell'Italia (-0,5 punti) C'è di che esserne fieri, altroché. Noi italiani stiamo mobilitando le migliori intelligenze, preoccupate assai delle nostra contabilità pubblica, al punto che ormai si sprecano gli allarmi e gli spauracchi. Quello … Continue reading "Cronicario: Goldman Packhs e quelli dello "spread a zero""
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

The Cat Is Out Of The Bag: NEW HOME SALES COLLAPSE

Nessun commento:


----
The Cat Is Out Of The Bag: NEW HOME SALES COLLAPSE
// Silver Doctors

The carefully crafted narrative of an economic recovery we've been spoon fed for years is falling apart. Here's the latest example with new home sales… by Aaron Layman of AaronLayman.com �…�

The post The Cat Is Out Of The Bag: NEW HOME SALES COLLAPSE appeared first on Silver Doctors.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Draghi, il nuovo Imperatore

Nessun commento:


----
Draghi, il nuovo Imperatore
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

L'Italia è un paese troppo importante per poter essere trattato come la Grecia. Le sue dimensioni innanzi tutto, il suo Pil, ma anche la sua storia, di paese fondatore di questa Europa: basterebbe questo per dire che a Bruxelles stanno sbagliando tutto.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Il punto sui mercati

Nessun commento:
Il punto sui mercati Per gran parte del 2018 la crescita dell’economia globale è rimasta relativamentehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/il-punto-sui-mercati-80/

Il punto sui mercati

Nessun commento:
Il punto sui mercati Per gran parte del 2018 la crescita dell’economia globale è rimasta relativamentehttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/il-punto-sui-mercati-80/

Bill Black: Deutsche Bank Crimes Could Trigger Next Global Crisis

Nessun commento:


----
Bill Black: Deutsche Bank Crimes Could Trigger Next Global Crisis
// RSS

Via Greg Hunter's USAWatchdog.com,

The International Monetary Fund (IMF) previously deemed Deutsche Bank as the most systemically dangerous bank in the world.

Professor of Economics and Law, William Black, knows why and contends:

"Deutsche Bank (DB) poses as what is called a 'National Champion' bank and the largest bank by far in Germany, but it's actually the largest criminal enterprise in Germany. This is quite a statement because VW is such a massive fraud...

It is insane that we allow Deutsche Bank to go from fraud to fraud to fraud...

They cheat on everything else you can possibly imagine and, typically, they are getting caught, which is also not a very good sign in terms of their competence even as thieves. Even in the United States, there has been reluctance to crack down on Deutsche Bank...

When the New York Commissioner tried to crack down, the Office of the Comptroller of the Currency, the premier banking regulator, actually sought to impede that. He disparaged the New York folks and said there really wasn't that big of problems and such, and all of that proved to be lies."

Deutsche Bank was raided by German regulators last week on more allegations of fraud and money laundering.

DB is the epitome of "Too Big To Fail."

So, it will never be allowed to fail, and ....

IL G20 DECLASSA L’EUROPA A COMPARSA E I MERCATI BRINDANO di Luigi Luccarini.

Nessun commento:


----
IL G20 DECLASSA L'EUROPA A COMPARSA E I MERCATI BRINDANO di Luigi Luccarini.
// Scenarieconomici.it


 

Mentre i giornali e gli altri media di casa nostra continuano nella loro opera di "masturbatio grullorum", il G20 di Buenos Aires sembra essersi davvero concluso con quel "mezzo successo" che i mercati invocavano.

Perchè molti di loro erano posizionati in modo tale da decidere, oggi in base a ieri, come muoversi per tutto il mese, fondamentale da sempre per le dinamiche della domanda, delle vendite e per i bilanci societari (e degli stessi Stati nazionali).

Il mercato voleva qualcosa che ....

PIAZZA AFFARI: e dopo il rimbalzo…

Nessun commento:


----
PIAZZA AFFARI: e dopo il rimbalzo…
// IntermarketAndMore

Guest post: Trading Room #301. La settimana scorsa è stata sicuramente positiva ma se guardiamo bene la dinamica del movimento, tutto porta ad ulteriore lateralità. E il G20 non sembra poter dare una spinta determinante. Buona visione! Un benvenuto ancora … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

STELLE INNUMERABILI di Alessandro Fugnoli

Nessun commento:
STELLE INNUMERABILI di Alessandro Fugnoli Altrettanti mondi simili a questo La grandezza di Giordano Bruno è di averehttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/stelle-innumerabili/

Attacchi alla Fed e petrolio low cost: Donald Trump è rimasto agli anni Ottanta

Nessun commento:


----
Attacchi alla Fed e petrolio low cost: Donald Trump è rimasto agli anni Ottanta
// Phastidio.net

La Federal Reserve frena sulla corsa ai rialzi dei tassi. Il tycoon festeggia ma dazi e calo del […]

L'articolo <strong>Attacchi alla Fed e petrolio low cost:</strong> Donald Trump è rimasto agli anni Ottanta
proviene da Phastidio.net.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Sprint di Piazza Affari con banche e industriali grazie alla pace tra Usa e Cina

Nessun commento:


----
Sprint di Piazza Affari con banche e industriali grazie alla pace tra Usa e Cina
// Milano Finanza

Le borse europee festeggiano la tregua tra Cina e Stati Uniti. Euro in rialzo sul dollaro e spread Btp/Bund in calo mentre prosegue il dialogo con [...]
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Piazza Affari: FTSE MIB al tavolo finale, gioco a carte scoperte

Nessun commento:


----
Piazza Affari: FTSE MIB al tavolo finale, gioco a carte scoperte
// ...Markets Trading e Segnali Operativi


Parte sotto i migliori auspici la nuova settimana di scambi per il FTSE MIB a Piazza Affari, ma anche per i listini europei e per Wall Street.

E questo dopo che, per tutto il primo trimestre del 2019, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ed il Presidente della Cina Xi Jinping, hanno concordato una tregua di 90 giorni sulla guerra dei dazi. 
In particolare, i 90 giorni di tregua scatteranno a partire dall'1 gennaio del 2019, e coincideranno pure con un trimestre di negoziati sul commercio al fine di ....

Trump: Cina toglierà dazi da auto Usa

Nessun commento:


----
Trump: Cina toglierà dazi da auto Usa
// RSS di Economia - ANSA.it

Annuncio del presidente su Twitter, "attualmente sono al 40%"
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Wall Street ci crede: Trump-Jinping, indovina chi viene a cena

Nessun commento:


----
Wall Street ci crede: Trump-Jinping, indovina chi viene a cena
// ...Markets Trading e Segnali Operativi


Chiusura d'ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street. Aspettando l'esito dell'incontro bilaterale tra il Presidente degli USA, e quello della Cina al G20 di Buenos Aires, il Dow Jones ha infatti chiuso la sessione di scambi con un rialzo dello 0,79% a 25.538,46 punti, e con al gancio l'indice S&P 500, +0,82% a 2.760,16 punti.

Semaforo verde al close pure per il ....

3 segnali d'allarme sull'economia statunitense

Nessun commento:


----
3 segnali d'allarme sull'economia statunitense
// ...Markets Trading e Segnali Operativi


Quando tutti ormai erano tranquilli sul fatto che, almeno gli Stati Uniti, erano usciti dalla crisi economica e potevano vantare dati macro invidiabili, disoccupazione ai minimi storici e un Pil in continuo rialzo, ecco che si intravedono all'orizzonte i primi segnali di allarme. Da CNNBusiness Ludia DePillis ne evidenzia 3.

Aumento del debito societario 

Storicamente si è potuto notare che ogniqualvolta i prestiti alle ....

E’ Arrivato Donald Natale!

Nessun commento:


----
E' Arrivato Donald Natale!
// icebergfinanza

Immagine correlataE alla fine, mentre il mondo era sull'orlo del precipizio, arrivò, Donald Natale… Dazi, tregua tra Usa e Cina. Scambio di promesse tra Trump e Xi https://t.co/feZvdX1QSV pic.twitter.com/dIjRiKG9KO — Corriere della Sera (@Corriere) December 2, 2018 Trump: la Cina toglierà … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Qatar vuole lasciare l'Opec - ministro Energia

Nessun commento:


----
Qatar vuole lasciare l'Opec - ministro Energia
// Sputnik Italia – Ultime Notizie, Fatti e Analisi: foto, video, infografica

Il Qatar intende ritirarsi dall'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio. Lo ha reso noto il ministro Energia del Paese Saad Sherida Kaabi. Secondo il ministro, Doha comunicherà la sua decisione finale sull'argomento più tardi lunedì.
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

Stagnazione Secolare: politiche fiscali inadeguate o trappola della liquidità?

Nessun commento:


----
Stagnazione Secolare: politiche fiscali inadeguate o trappola della liquidità?
// Economia e Politica

Politiche fiscali | Nei modelli economici della teoria dominante non è concepibile che politiche fiscali coraggiose guidino la crescita. Bisogna guardare ai modelli post-keynesiani. 

 

Un recente dibattito tra Larry Summers e Joseph Stiglitz apparso su Project Syndicate ha riacceso i riflettori sulla 'teoria della Stagnazione Secolare' (in seguito SS); successivamente, Paul Krugman ha preso parte alla diatriba con un intervento sul suo blog sul New York Times. Come si vedrà dalla ricostruzione del dibattito, a confronto vi sono la posizione di Stiglitz, che guarda alla stagnazione come risultato di una inadeguata politica fiscale espansiva, e quella di Summers e Krugman, i quali da un lato ritengono necessario uno stimolo fiscale in situazioni di trappola della liquidità, ma dall'altro giudicano la polemica di Stiglitz priva di contenuti realmente nuovi rispetto a quanto da loro proposto.

1. Il dibattito

La SS, coniata originariamente da ....

Dalla “guerra commerciale” alla guerra economica globale

Nessun commento:


----
Dalla "guerra commerciale" alla guerra economica globale
// Contropiano.org

Quando parliamo  di guerra economica, la  prima cosa che ci viene in mente è una disputa tra blocchi (USA, Cina e Unione Europea, principalmente), però la vera guerra economica in atto è quella che il  capitalismo nel suo insieme sta scatenando contro l'umanità  e lo stesso  pianeta. Il capitalismo ci […]

L'articolo Dalla "guerra commerciale" alla guerra economica globale su Contropiano.


----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

TIME OUT: USA e CINA decidono la tregua

Nessun commento:


----
TIME OUT: USA e CINA decidono la tregua
// IntermarketAndMore

Al G20 di Buenos Aires, Donald Trump e Xi si accordano per una pausa di 90 giorni in ambito di dazi doganali. I mercati possono secondo me tirare un sospiro di sollievo. Era il massimo che potevano pretendere? E così … Continua a leggere
----

Read in my feedly


Inviato da iPhone

STELLE INNUMERABILI

Nessun commento:
STELLE INNUMERABILI Altrettanti mondi simili a questo La grandezza di Giordano Bruno è di averehttps://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/finanza/stelle-innumerabili/